03/01, Accadde Oggi: dal 2° posto alla furia Cecchi Gori…clamorosa retrocessione

    0



    Vittorio Cecchi GoriIl 3 gennaio del 1993 si giocava la 14a giornata di campionato. La Fiorentina si trovava al secondo posto insieme a Torino e Inter, dietro all’inarrivabile Milan stellare di Fabio Capello e i suoi campioni olandesi, e quella domenica giocava in casa contro l’Atalanta. La squadra allenata da Radice era in ottima salute, stava attraversando un buon periodo che era culminato con la bella vittoria ottenuta sulla Juventus per 2 a 0 solamente due giornate prima. Ma quella domenica la squadra Viola si fece sorprendere da una rete nel secondo tempo dall’atalantino Perrone, condannandola così ad una sconfitta immeritata. Evidentemente tanto bastò a Vittorio Cecchi Gori per tuonare contro l’allenatore e licenziarlo, sostituendolo con Aldo Agroppi: fu l’inizio della tragedia della Fiorentina, dato che da quel giorno infilò una serie di risultati negativi che l’avrebbero portata a fine campionato ad una clamorosa retrocessione.