Paulo Sousa vicino al Tianjin Quanjian, trovato l’accordo col club cinese

32



La notizia circolava da giorni e adesso manca poco all’ufficializzazione: Paulo Sousa è vicino a essere il nuovo allenatore del Tianjin Quanjian. Secondo quanto riportato da SkySport, l’ex allenatore della Fiorentina ha trovato un accordo col club cinese per prendere il posto di Fabio Cannavaro che con tutta probabilità si trasferirà al Guangzhou Evergrande.

32
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Robe
Ospite
Robe

Strano però che uno cosi bravo non l’abbia voluto nessuno in Italia e in Europa.

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

Mi spiace che non sia rimasto in europa o quantomeno al bilan

Giovanni
Ospite
Giovanni

O non era tanto forte?

Index-567
Ospite
Index-567

….ptoptio il tuo posto dove di calcio non sanno nulla proprio come te..

anto
Ospite
anto

ti ha portato in testa alla classifica dopo 1000 anni ! Poi il tuo padrone ha fatto il resto

Luciano
Ospite
Luciano

Se era così bravo non andava in Cina

Socrates
Ospite
Socrates

La Fiorentina era in testa alla classifica e solo in pochi sanno il perché. Questa è la vera ragione per la quale in Europa non allenerà mai più.

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Ecco, bravo, vai lì a fare danni vai…

IL PALLA
Ospite
IL PALLA

Carrierona…

Riccardo
Ospite
Riccardo

Per me resta un grande allenatore che ci avrebbe portato in Champion con una società degna di nome…….guardate se il Napoli a Gennaio rimpiazzera’ Ghoulam con Benalouane!!

IL PALLA
Ospite
IL PALLA

Un grande allenatore non tira i temi in barca a gennaio per fare un dispetto alla società che non gli ha comprato i giocatori, non diciamo ……..

anto
Ospite
anto

o vaglielo a fa capi’ a questi ceppiconi fissati con i marchigiani

Luciano
Ospite
Luciano

Ecco ma a parte i marchigiani chi sarebbero gli acquirenti??? Non per essere fissati, ma sai se non vuoi più i Della Valle ci vorrebbe uno che compra……

Alessandro, Toscana
Ospite
Alessandro, Toscana

Ancora con questa storia? Ma lo vuoi capire che i DV hanno FALLITO nel calcio e non li può più vedere nessuno? Che sono falsi bugiardi e rancori, credono di essere i meglio sulla terra e vogliono essere adorati, ma in realtà non se li fila nessuno! La Fiorentina è una società che è appetibile a molti, credi che non ci siano state delle trattative? Credi davvero che non ci sono offerte? Pensi che lo vengono a dire a noi? Dopo 15 anni dovresti sapere che i DV fanno tutto di nascosto e noi le cose le abbiamo sempre saputello… Leggi altro »

leo77
Ospite
leo77

Hai fatto carriera Paulino!! My compliments!!

dalla curva
Ospite
dalla curva

Ha trovato un PROU$ETTO DI GIUOGO che gli piace!!

Quasar-Scandiano
Ospite
Quasar-Scandiano

Ecco bravo vaiiiiii

Robin
Ospite
Robin

Me lo ricordo a muso lungo per tutta la stagione, stravaccato in panchina con la Fiorentina sotto di brutto, poi in tribuna all’Olimpico a prendere appunti… e ora va ad allenare in Cina

Japa
Tifoso
Japa

fara’ le omelette con le uova cinesi 🙂 🙂 🙂

Ilcontedilautreamont
Tifoso
ilcontedilautreamont

Che brutta fine! Peccato, a Milano si stava liberando un posto.

Walter
Ospite
Walter

Non poteva accordarsi a gennaio?
Si sarebbe portato dietro anche Kalinic. Avremmo incassato 20/30 milioni di più e ci saremmo qualificati per l’Europa.
Con un altro allenatore in panchina non avremmo preso un solo punto contro le tre retrocesse.
Forza Viola!!!!!!!!!!

vedova rosicone
Ospite
vedova rosicone

Con un’altra proprietà nel 2016 eravamo in champions

Luciano
Ospite
Luciano

Si come il primo anno dì Montella…… forse non hai capito che a noi non tocca

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

In compenso lo scorso anno avevi battuto al Franchi Juve, Inter, Roma e Lazio. E avevi preso solo un punto con il Napoli perché un NON difensore come Salcedo fece un fallo da rigore da “codice penale” a tempo scaduto.
Aspetta che quest’anno li rifarai al Franchi 13 punti su 15 contro Juve, Inter, Roma, Lazio e Napoli.

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Le sconfitte contro Empoli (in casa) e Palermo (già retrocesso) e il pareggio interno con il Crotone te le sei scordate? Anche lì ha fatto il massimo con la rosa che aveva a disposizione? Il tempo è sempre galantuomo, la Fiorentina da lui tanto infamata rappresenterà il suo massimo nella sua carriera da allenatore. Sciacquati la bocca quando parli della Fiorentina asino portoghese.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Mi sembra che era questo che volevo rimarcare nel rispondere a Walter.
Se perdemmo dei punti in maniera inopinata contro squadre di bassa classifica (e che sono addirittura retrocesse), ne guadagnammo, in maniera ALTRETTANTO inopinata, contro squadre che, nove volte su dieci, ci danno la PURGA.
O, forse, il demerito dei punti persi contro le piccole era da ascrivere all’asino portoghese e il merito di quelli guadagnati contro le grandi era da ascrivere allo Spirito Santo?

Luciano
Ospite
Luciano

Quindi se si vince è merito dell’allenatore e se si perde dei Della Valle e tutta la dirigenza…. però coerenza totale direi.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

No, affatto; come vado dicendo dai tempi del “salutate la capolista”, ai livelli di cui parliamo (alta serie A e grandi competizioni europee) e tranne pochissime eccezioni, l’allenatore incide relativamente. Quello che conta sono i giocatori. E soprattutto in un arco di una stagione i veri valori vengono fuori. A prescindere da qualche sconfitta con squadre nettamente inferiori e da qualche vittoria con squadre nettamente superiori.

Marco Montevarchi
Ospite
Marco Montevarchi

Trovato l’accordo sulla base di emussioni mensili+bonus trasijionali a fine stagione……

didus
Ospite
didus

…se capita davvero sono ultrafelice x lui grande allenatore arrivato a firenze nel momento peggiore……

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

?????????????? Mmah…

sangiovanniunvoleinganni
Ospite
sangiovanniunvoleinganni

Involtini primavera emussionali

Articolo precedenteItalia Under 19, per le gare contro Olanda e Ungheria convocati Cerofolini e Gori
Articolo successivoCorvino e l’incontro al centro sportivo con l’agente di Cristoforo e Maxi Olivera
CONDIVIDI