18 gare in A senza vincere. Contro la Sampdoria Montella deve fare 3 punti per forza

109



Il digiuno di vittorie in Serie A per la Fiorentina è sempre più preoccupante. Mercoledì Montella deve vincere per forza contro la Sampdoria

18 partite di Serie A senza un successo. E’ questo ciò che lascia in eredità il pareggio di Parma contro l’Atalanta per la Fiorentina. Come sottolinea il Corriere Dello Sport, i viola non conquistano i tre punti in campionato dal 17 febbraio a Ferrara e i 7 mesi di digiuno, con 8 pari e 10 ko, sono un periodo incredibilmente lungo che rischia di minare le certezze di un gruppo al quale Montella dovrà ridare la carica in vista del match di mercoledì con la Sampdoria. In caso di nuovo mancato successo per l’allenatore campano la situazione potrebbe diventare complicata, anche se ieri la Viola ha confermato che il bel pareggio contro la Juventus di una settimana fa non era frutto del caso.

109
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Massimo
Ospite
Massimo

Ma non vinceremo, con Perdella è impossibile! Un pareggino già sarebbe grasso che cola! L’imperativo per evitare la B è sostituire Perdella!

Bariviola
Ospite
Bariviola

Lo scorso campionato abbiamo perso 3-0 in casa con la juve e 3-1 a Bergamo. Quest’anno abbiamo pareggiato entrambe giocando benissimo con la juve e discretamente con l’Atalanta. Con il Napoli si è perso ma giocando bene ed al netto degli ORRORI arbitrali di portava a casa almeno 1 punto (se non 3).
E consideriamo anche che questa squadra sta insieme da solo 1mese.
I punti arriveranno ed anche presto!
Forza Viola 💜

Massimo
Ospite
Massimo

Beato Te che ci credi; io penso che con Perdella perderemo domani e sempre, rubacchiando qualche pareggino ogni tanto! Come vorrei sbagliare!!!

mauro dessy
Ospite
mauro dessy

bisogna scacciare il malocchio…e che sia proprio lui…?

violè2804
Ospite
violè2804

Sarebbe il caso che qualcuno avvertisse Comisso che ok, d’accordo sull’anno di transizione ma se si va avanti così si rischia di andare giù. Quest’anno credo che a parte Lecce, tutte le altre non le vedo proprio già rassegnate anzi. Ad esempio Verona sia con il Milan e Juve mi ha impressionato. E pensare che secondo me, per fare una squadra un po’ più solida bastava un giocatore nella parte più delicata del gioco, cioè il centrocampo, se al posto dI badelj c’era Tonali credo proprio che tutto girava più veloce e fluido. Comunque sia a me la squadra non… Leggi altro »

Xan
Ospite
Xan

Purtroppo la squadra andava rifatta totalmente sotto diversi aspetti, il primo l’allenatore Montella nella sua carriera di allenatore non è mai migliorato…sempre gli stessi errori e lo stesso calcio! Il secondo il Ds, Pradè dall’ultimo anno a Firenze è sulla via del Tramonto…troppo troppo lento nel seguire i giocatori e chiudere le trattative, si è fatto beccare tutti gli obbiettivi, con conseguente aumento delle richieste economiche, operazioni come quella di Pedro, fatte tanto per chiudere e mercato fatto di tante idee riciclate,senza trovare soluzioni o nuovi giocatori funzionali! Terzo aspetto, la rosa…che che se ne dica non è stato speso… Leggi altro »

Bischero
Member
Bischero

3 punti o spalletti subito

Massimo
Ospite
Massimo

Spalletti subito e basta!

Dalla tribuna
Ospite
Dalla tribuna

Glielo avete preso un centrocampista di forza e personalità tipo Nainggollan? Questo è quello che manca a questa squadra. Lo avete preso, visto che andava preso PER FORZA? NO? E allora non rompete i cgl….

Aldo
Ospite
Aldo

Con Boateng e badelj in campo non si vincerà mai! Toglierli non sarà facile perché li ha voluti Montella. Secondo voi ha il coraggio di dirgli che devono stare in panchina dopo averli pregati di venire a Firenze? Se non cambia idea, va cambiato lui.

Paolo da Cagliari
Ospite
Paolo da Cagliari

Montella è terrorizzato da un possibile nuovo esonero che comprometterebbe definitivamente la sua carriera.
Questo suo stato d’animo traspare e la squadra lo coglie. Non è sereno lui e ancora meno la squadra.
Se non vince mercoledi……..

mauro dessy
Ospite
mauro dessy

è una paura palpabile…ieri gli ultimi 5 minuti avevano paura di vincere e si sono cagati addosso…facendosi rimontare ben 2 goals…

i'necchi
Ospite
i'necchi

…..e la sfortuna, e il Var, e il calendario, e la squadra fatta in fretta e furia, e i giocatori non pronti … poi si parla dello stadio, di come suona bene il pianoforte il presidente, il pullman nuovo, di come è simpatico Jo. Forse è il caso di lasciar perdere euforia e distrazioni: con Montella in panchina tra poco siamo a 20 partite senza vincere, con Pradè abbiamo toppato quasi totalmente la campagna acquisti (sia per uomini che per ruoli),, siamo ultimi e manca poco fuori subito dalla Coppa Italia con il Monza !! forse è il caso di… Leggi altro »

Gianluca
Ospite
Gianluca

analisi perfetta…. ad agosto ti avrebbero chiamato troll o gobbo

Marione.
Ospite
Marione.

Tranquillo che i soloni gli daranno presto di gobbo. Che poi è un’espressione assolutamente stupida, senza significato.
Qualcuno mi spiega cosa vuol dire gobbo? Tifoso della Juventus? Cioè se uno è contro il pensiero becero dominante sarebbe tifoso della Juve?
Beh, io non sono becero, sono obiettivo e non sono tifoso della Juve. Ma sono preoccupato come i’necchi. Perchè la situazione ha preso una brutta piega

Raska.
Member
Raska.

Dillo ai fessi come Potini.

Articolo precedenteIl record di Franck Ribery: è il più vecchio straniero ad aver segnato il 1° gol in A
Articolo successivoRazzismo, ululati a Dalbert: possibile multa all’Atalanta. Deciderà il giudice sportivo
CONDIVIDI