180 mln per Mbappè, Boniek: “Il fair play finanziario ha danneggiato solo le piccole”

61



Parla così Zbigniew Boniek, membro del comitato europeo e presidente della Federcalcio polacca a Repubblica: Neymar, Mbappé: è giusto limitare lo strapotere di chi può spendere 200 milioni per un calciatore? «L’unica cosa importante è evitare che le società accumulino debiti. Ma se sei in grado di aumentare il fatturato, perché non dovresti spendere quei soldi come preferisci? Ma di una cosa sono sicuro: qualsiasi limite al livello regolamentare fa sì che ridurre il gap sia più difficile. Il Legia Varsavia fattura 20 milioni e il Real Madrid 500: per il Real è facilissimo aumentare il fatturato fino a 550 o 600, lo vediamo ogni anno. Mentre per il Legia è difficile anche solo portarlo a 21. Così è stato finora con il fair play finanziario: da quando è stato istituito, ha danneggiato solo le piccole». Lei avrebbe delle proposte per migliorare il sistema? «Limiterei il mercato al periodo tra giugno e la metà di luglio: quando i giocatori tornano dalle vacanze, stop. Mi sono sentito dire: e se poi mi si fa male qualcuno? Facile: guardi nel vivaio, così magari scopri di avere qualche ragazzo valido ed eviti di spendere i soldi per comprare delle fregature».

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
aldones
Ospite
Member

l unico juventino che salvo al,rno lui all Heysal non ha esultato grande giocarore ma anche grande persona che di calcio ne capisce piu di Platini

Ezio
Ospite
Member

Abrogare o limitare sentenza Bosman quando non vengono rispettati i contratti con relativo indennizzo alle Società degli anni mancanti. Hai ancora tre anni di contratto e te ne vuoi andare; ok a patto che paghi pegno pari alla cifra lorda che percepisci moltiplicata per gli anni rimasti. Del resto fanno così anche per i lavoratori normali a contratto che vogliono andare prima della scadenza dei termini. Salvo accordi tra le parti.

ich
Ospite
Member

Manca un ultimo tassello: Abrogare la sentenza Bosman.

Giulio
Ospite
Member

ehm, forse non hai capito che é un principio che si applica a tutti i lavoratori, non solo ai calciatori. richiederebbe pesanti modifiche al diritto comunitario che sicuramente al momento non vengono neanche prese in considerazione..

professore di diritto
Ospite
Member

bravo giulio, promosso a pieni voti.

albe47
Ospite
Member

Ha ragione Boniek
Regole buone solo per le grandi squadre
E’ la fine del calcio
Cifre folli con soldi sporchi
È i palazzi del calcio tutti d’accordo

VIA I DV
Ospite
Member

eppure sarebbe tanto semplice…
niente più BACINI D’UTENZA,
ma solo EQUA RIPARTIZIONE dei DIRITTI TV (la maggior parte degli introiti)
premi solo in base ai piazzamenti

NON FATE PIU’ L’ABBONAMENTO TV, FATE SALTARE QUESTO CARROZZONE!!!

iomiricordo
Ospite
Member

E non è una questione di ragionamenti, sono fatti. Di fatto le Outsider nella champions sono scomparse.

Stefano
Ospite
Member

O PRIFESSORE DI MATEMATICA,questa non è matematica. Quello che ha detto Boniek è il succo del contendere. Per società che incassano 20 milioni annui,e che quindi hanno un bassissimo appeal mediatico,trovare sponsor,tv straniere,investitori ecc… che hanno interesse nel mettere soldi nella società è difficilissimo,se riesci a salire di due/tre milioni.cioe dal dieci al quindici per cento,hai fatto qualcosa di straordinario. Per il Manchester utd.,che fattura 640 milioni ogni anno,è molto più facile trovare aziende,sponsor,tv di altri Paesi o semplici investitori che vogliano partecipare al banchetto,ed anche se riesci a crescere del solo 5 %,cioè un terzo del Legia,significa aver a disposizione 32 milioni in più,non 3. Fai un po’ te le debite differenze!

professore di matematica
Ospite
Member

Non hai capito il senso Stefano
da 500 a 600 è il 20% in più
da 20 a 21 è il 5% in più.
molto più facile incrementare del 5% piuttosto che incrementare del 20%.
semplicissimo.
voto 4, rimandato anche te a settembre.

Stefano
Ospite
Member

Ti stavo rispondendo,poi ho letto l’utente qui sotto e la risposta l’ha anticipata lui. Se vai a depositare in banca diecimila euro ti danno l’uno per cento di interessi,se ci vai con dieci milioni di euro in contanti,ti danno anche il sedere. E comunque sei bocciatissimo in matematica,perché ammesso che il Legia e il Real crescano entrambe della stessa percentuale,ed è una balla perché è esageratamente più facile crescere se sei il Real Madrid che non il Legia Varsavia,diciamo del dieci per cento tutt’e e due,per i polacchi non cambierebbe assolutamente nulla dal punto di vista della crescita sportiva perché avrebbero due miseri milioncini in più.mentre il Real incrementerebbe di ben 50 milioni tondi,e potrebbe anche acquistare un Nainggolan in più senza problemi. Che ti è chiaro adesso?

professore di matematica
Ospite
Member

non sviare il discorso, altrimenti ti boccio.
boniek ha detto che arrivare da 500 a 600 (+20%) è facilissimo; arrivare da 20 a 21 (+5%) lo è molto meno, quindi ha sbagliato.
TI E’ CHIARO ADESSO????? zitto e a sedere!

professore di matematica
Ospite
Member

lo so che hai messo il pollice giù
allora ti boccio

Themauviola
Ospite
Member

si certo, come no…. presentati in banca con mille euro e vedi se ti danno lo stesso interesse che se ci vai con un milione….

professore di matematica
Ospite
Member

bocciato.

Volaviola
Ospite
Member

Le squadre le si dovrebbero fare prendendo come riferimento le valutazioni dì fantacalcio. Si da una valutazione ad ogni giocatore e si impone un tetto massimo per squadra. Così le rose sarebbero più equilibrate

professore di matematica
Ospite
Member

se da 500 è facilissimo arrivare a 600, da 20 è superfacilissimo portarlo a 21.
boniecco boniecco…. le proporzioni
4 e rimandato

DARKO PANCEV
Ospite
Member

professore di gingillometria

VIA I DV
Ospite
Member

in punizione in corridoio. marsch!!

bobogol
Ospite
Member

fosse così facile….

Frodo
Ospite
Member

Infatti il Real Madrid ed il Legia Varsavia hanno lo stesso appeal all’estero. Ma almeno le basi di quello che commentante, le vogliamo imparare?

professore di matematica
Ospite
Member

voto 5 perchè non entri nel dettaglio, comunque rimandato anche te.

treics
Ospite
Member

L’economia funziona per proporzioni?

professore di matematica
Ospite
Member

ovviamente. non ti rimando proprio perchè oggi sono di buonumore.

Animalliberation
Ospite
Member

“Ma se sei in grado di aumentare il fatturato, perché non dovresti spendere quei soldi come preferisci? ”
Ti chiami come un altro Zbigniew e hai lo stesso livello di antietica. Ma va a farti friggere!!!

VIA I DV
Ospite
Member

ripartizione diritti TV in modo equo.
premi solo in base ai piazzamenti.
uefa, ripartiamo da questi due obblighi da imporre alle federazioni.
ripartiamo da qui, altrimenti resta un’americanata.

woyzeck
Ospite
Member

Finalmente qualcuno che ci è arrivato! Sono anni che lo dico: il FairPlay finanziario è la più grande truffa sportiva di tutti i tempi, ghetto per le piccole società, alibi per chi non vuole investire e favore dorato per i grandi club storici… partorito da quella volpe di Platini, impedisce a chi lo volesse di investire i propri soldi nella propria società, e questo in maniera del tutto antiliberale e arbitraria; i DV lo avevano adottato addirittura prima che fosse attuato ufficialmente, e con quale entusiasmo e rigore!….

Bebo
Ospite
Member

Ma è vero che Corvino ha regalato il promettentissimo Militari nazionale under 15 al Cesena? Teniamolo d’occhio Corvino perchè gli piace “muovere” troppo……

(EX) Tifoso
Ospite
Member

vero, presto farà piazza pulita degli assistiti di procuratori concorrenti ai suoi amichetti.

Nicola Bibbiena
Ospite
Member

Impossibile mettere un tetto agli stipendi o al costo del cartellino, anche perché troverebbero sistemi di pagamento “diversi”.
L’unico modo per riportare un po di competitività sarebbe un tetto alle rose; in questo modo avremmo i giocatori forti distribuiti in più società e non nelle solite, poche, squadre.
Ma questo contrasta, purtroppo, con le logiche di potere di chi comanda nel calcio, quindi credo che purtroppo saremo destinati ad una superlega europea, formata da una élite economica. Con buona pace dei campionati nazionali, che perderanno ulteriormente di importanza. Contenti loro…

angelo scandicci
Ospite
Member

oh finalmente qualcuno che ha capito che il FPF è servito a cristallizzare la situazione di squilibrio.
Prima hanno fatto buttare centinaia di milioni per anni agli sceicchi e simili del Chelsea MC PSG … poi hanno detto … ops ora nn si può più fare. Ci inventiamo il FPF legato al fatturato per garantire la crescita virtuosa delle società; così chi era piccolo rimaneva piccolo per forza…
Ma la cosa migliore è che ad un certo punto hanno reso pure più rigidi i parametri contabili così le medio piccole si sono ritrovate con in cappio al collo, Le squadre con 200 mle più d fatturato ne hanno approfittato ancora di più.

Roberto Como
Ospite
Member

Dillo al diversamente uomo che con te ha festeggiato la coppa insanguinata…

Marco
Ospite
Member

Come sempre le regole, la giustizia i doveri sono modulati per favorire i ricchi, i potenti, i grandi truffatori

Ardito Lesionato Viola
Ospite
Member
A mio parere potrebbe essere una buona idea fare una legge che si basi su fasce ( da 0 a 100, da 100 a 200, da 200 a 300 e oltre i 300 milioni ) del fatturato per fare mercato. Cioè ad esempio le società che fatturano oltre 200 milioni non possono acquistare giocatori da quelle società che fatturano meno di 200 milioni fino a che il giocatore compi almeno 26 anni. In questo modo le società ricche farebbero mercato solo tra di loro e non saccheggerebbero le società più piccole. E naturalmente abolire anche il parametro 0 , sempre per fasce, in modo da evitare che le società che hanno cresciuto il giocatore rimangano con un pugno di mosche in mano. Esempio ancora più pratico : Bernardeschi con una legge tipo questa sarebbe rimasto con noi fino ai 26 anni per poi andarsene dove diavolo voleva. Oppure se ne… Leggi altro »
ma per cortesia
Ospite
Member

ma per cortesia!!!

Xan
Ospite
Member

Banana…Nobel per l’economia al gobbo Zibi’!

Rob de Matt
Ospite
Member

E te ne accorgi solo ora? Il FPF serve solo per gli allocchi o per chi ci sguazza dentro come i DV. Le solite grandi squadre anche estere sembra siano esentate da queste regole. Che schifo ragazzi!

Andrea Certaldo
Ospite
Member

oh…se non ci metti dentro i DV non sei contento…..eh !

VIA I DV
Ospite
Member

anche te!! SLAP SLAP!!!

MoNrOo
Ospite
Member

Dovrebbero mettere un tetto agli stipendi massimi e già la situazione migliorerebbe.

Andrea Certaldo
Ospite
Member

il problema sono gli stipendi dei calciatori…se tutti guadagnassero al massimo 2 milioni netti all’anno (cifra enorme per tutti) si renderebbero equilibrati i campionati…
un giocatore a quel punto potrebbe stare anche in altre squadre, e si vedrebbe veramente l’attaccamento ad un club al posto di un altro.

in questa maniera, il giocatore insegue solo i soldi, e a vincere saranno sempre le solite squadre!!!
il calcio è marcio e basta….e noi si sta dietro a farsi la guerra….

daniele
Ospite
Member

E perche non fare solo un mese di mercato ( luglio ) .tanto sappiamo tutti che i colpi migliori sono fatti gli ultimi 10 gg di Agosto almeno le squadre hanno un mese ( Agosto ) senza rompimenti di mercato che destabilizzano sempre …..

Luigi M
Ospite
Member
Non vorrei che qualcuno mi prendesse per matto, ma le soluzioni riportate da Boniek non servono a nulla. Ci saranno sempre squadre ricche e squadre meno ricche e questo dal punto di vista sportivo crea una disparità difficile da livellare, i migliori calciatori andranno sempre da chi li paga di più e questo rende meno competitivo e interessante questo sport. Allora, secondo il mio punto di vista esistono due soluzioni. La prima potrebbe essere una partenza ad handicap, nel campionato nazionale, le prime tre squadre classificate nel precedente dovrebbero partire con una penalizzazione, un pò’ come avviene nelle corse dei cavalli. La secondo soluzione potrebbe essere nella creazione di un campionato europeo dove andrebbero a partecipare le prime tre squadre classificate nei campionati nazionali. Credo che queste soluzioni possono ravvivare uno sport come il calcio seguito da milioni di persone e anche lo spettacolo ne riceverebbe un vantaggio. Non so… Leggi altro »
ma per cortesia
Ospite
Member

penalizzazioni… ma per cortesia!!!

angelo scandicci
Ospite
Member
Luigi intervenire sui punti in classifica non sarebbe sportivo, ma dal punto di vista finanziario e legislativo puoi fare un sacco di cose, anche copiando il sistema professionistico usa. Salary cap individuale o di squadra ok; vuoi sforare il salary cap: benissimo ma se lo sfori di 100 ml ne dai (per dire) altri 50 ml alla lega che li ridistribuisce fra tutte le squadre partecipanti al torneo. Stessa regola per i trasferimenti: tetto di spesa per singolo giocatore unico per tutti (tipo costo massimo per un giocatore 50 ml), lo vuoi pagare 100 ok , ma dai anche altri 50 alle altre squadre della lega, Con corollario divieto di comprare più di un giocatore dallo stesso club a sessione di mercato. Obbligo per il giocatore arrivato all’ultimo anno di contratto di accettare il trasferimento deciso dalla società in altro club dello stesso campionato che sia arrivato piazzato meglio della… Leggi altro »
Luigi M
Ospite
Member

Sarebbe una legge di “lana caprina” difficilmente applicabile e che creerebbe un mare di truffe sottobanco. Antisportivo è che una squadra che fattura il doppio delle altre possa vincere per 7 anni consecutivi lo scudetto.
Questo mortifica la competizione. Con quello che ho suggerito si risolve il problema alla base e trucchi e trucchetti non ce ne potrebbero essere. Se non è accettabile la penalizzazione si può creare un campionato europeo che inglobi anche la Champion League.

angelo scandicci
Ospite
Member

a mio avviso creando il campionato europeo cristallizzeresti ancora di + la situazione perché tutte le risorse del sistema (tv tifosi e giocatori) confluirebbero su quei 20 club ed agli altri club che fanno i campionati nazionali resterebbe ancora meno di ora.

Pensa che la tv veicola non solo i soldi ma anche le squadre e quindi i futuri tifosi.

su quei 100 bimbetti di tutta italia che ora vedono juve fiorentina alla tv, 80 tiferanno per il più forte, 20 per il più debole (noi) e così guadagni tifosi futuri.
Se te però non giochi mai juve fiorentina , ma solo juve barca juve real etc. quelli li perdi.

insomma si innescherebbe il meccanismo che già ora c’è fra la serie A e la B

Nicola Bibbiena
Ospite
Member

10 e lode

Andrea Certaldo
Ospite
Member

loro prendono in considerazione solo ipotesi dove guadagnano di più….non di certo a favore dello sport e dell’equilibrio !

Articus
Ospite
Member

Sei rimasto indietro, ora ce i procuratori da sfamare, i giornalisti per bombe del mercato, c’è tutto un giro d’affari dietro il calciomercato.. non puoi toglierglielo.

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Member

No csf ma guardia di finanza. Scusate.

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Member

Imporre un tetto agli stipendi. Oltre il limite stabilito tassazione del 500 per cento e controllo della csf.

George Orwell
Ospite
Member

La differenza tra lui e Platini era già chiara nel 1985

Badile
Ospite
Member

Condivido. Tra l’ altro, seppure ex-gobbo, ha sempre lanciato delle belle bordate contro la Juve e i gobbi non lo possono vedere.

beta
Ospite
Member

Grandissimo sono pienamente daccordo con te. Ma questa cosa non passerà mai in quanto ci sono troppi magna magna da sfamare

Guga
Ospite
Member

secondo me invece non cambierà nulla..
O tetto sugli stipendi
O contributo in base a quanto si spende da redistribuire tra le piccole squadre.

Scaramouche
Ospite
Member

Ma ha avvantaggiato i Fratellini pero’…. buco, buco, buco, ce’ il buco, Tappiamolo vendiamo tutti! plesvalenziamo!!!

PerseoViola
Ospite
Member

c’ha ragione, il fair play finanziario ha danneggiato le piccole e niente di piú, é stata una grandissima [email protected]@1a

Viola Inside
Ospite
Member

Salary Cap

Enrico
Ospite
Member

Ed anche….
– trasferimenti con prezzi (tabelle) definite. – Contratti basati sul lordo e non netto.
– eliminazione della percentuale di mediazione agli agenti.

PORACCCIO
Ospite
Member

La soluzione esiste. Basta guardare come va NBA da anni.
Salary Cap come dice Viola inside per esempio. Ma non solo, tutto NBA è a strutturato in modo da dare soldi a tutti..Questo perchè aumenta appel e quindi il numero di tifosi. e attenzione i giocatori di NBA guadagno piu soldi dei giocatori!
PORACCCIO

wpDiscuz
Articolo precedenteAstori: “Orgoglioso di essere il capitano. Adesso, però, vorrei una squadra competitiva come ci ha promesso la società”
Articolo successivoAl via a Milano assemblea Lega Serie A su diritti tv e governance
CONDIVIDI