25/01, ACCADDE OGGI L’esordio di Bernardini e la Coppa Italia col Milan…

    0



    Fra le gare giocate dalla Fiorentina il 25 gennaio ce ne sono diverse ricche di gol, ma ce n’è una che non spicca per il risultato ma che rappresenta comunque un evento: fu quella giocata nel 1953, alla 19a di campionato e conclusasi con un pareggio per 1 a 1 sul campo della Spal.
    In quella gara esordì sulla panchina Viola Fulvio Bernardini, l’allenatore che avrebbe guidato per diversi anni quella splendida Fiorentina degli anni Cinquanta vincitrice dello scudetto nel 1956. Bernardini ereditò da Renzo Magli una Fiorentina al limite della zona retrocessione e senza vittorie da quasi tre mesi e riuscì a riportarla a fine campionato al settimo posto, anche se non fu certo un risultato esaltante dopo il buon quarto posto della stagione precedente.
    Bernardini sarebbe rimasto sulla panchina Viola per ben cinque stagioni, un record per Firenze, ottenendo, oltre allo scudetto, anche tre secondi posti consecutivi e portando la squadra Viola ai vertici del calcio nazionale e internazionale.
     
    Tra le ultima gare giocate il 25 gennaio spiccano quelle contro il Milan a San Siro: nel 1998 la Fiorentina vinse per 2 a 0 con reti di Oliveira e Morfeo….
     
    Nel 2001, invece, pareggiò per 2 a 2 nella gara di andata della semifinale di Coppa Italia. Un’altra serata magica per la Fiorentina di Terim che, dopo il 4 a 0 rifilato ai rossoneri appena una decina di giorni prima in campionato, sfiorò il successo che gli fu negato da una rete di Giunti su punizione nei minuti di recupero, dopo essere andata in vantaggio prima con Chiesa e, dopo il pareggio di Ambrosini, con Bressan.