Buso: “Babacar, Bernardeschi e Chiesa, un plauso al settore giovanile viola”

1



L’ex tecnico della Primavera viola Renato Buso è intervenuto a Radio Bruno: “Da Babacar a Chiesa ed allo stesso Bernardeschi, sono tutti giocatori costruiti in casa, è una riscoperta che ha richiesto del lavoro e questo è un risultato molto importante, un plauso a tutto il settore giovanile e a chi ci ha lavorato perché portare tre ragazzi in Serie A nella Fiorentina non è poco. Si parla tanto del Milan ma anche i viola non sono da meno. Chiesa è la vittoria di Sousa? E’ stata una sua intuizione, abbiamo visto l’esultanza dopo il gol al Qarabag; l’ha voluto ed impiegato, pur avendo alternative. Babacar discontinuo? Purtroppo nella crescita di un giocatore credo che debba migliorare sotto questo punto di vista, riuscendo ad affrontare tutte le partite con grande intensità e rabbia agonistica. Da lui ci si aspetta molto, anche se a volte è criticato fin troppo, ha segnato comunque gol importanti”.

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
giuliano brescia
Ospite
giuliano brescia

molto bene se escono buoni giocatori dal settore giovanile, però soprattutto noi tifosi non facciamoli diventare subito dei fenomeni e poi se sbagliano due partite li soffochiamo di critiche. il giovane chiesa non ha ancora fatto niente se non dare un po’ di morale all’ambiente, però ho notato che l’altra sera in coppa ha simulato tre volte per ingannare l’arbitro e questo secondo me è molto negativo. comunque forza federico chiesa e tutti gli altri ragazzi viola

Articolo precedenteCorini: “Contro i viola abbiamo giocato bene, ci è mancata un po’ di malizia”
Articolo successivoGuidi: “Contro il Perugia gara non bellissima da vedere, grande intensità e aggressività”
CONDIVIDI