5/11 ACCADDE OGGI: scompare Mario Cecchi Gori..la statua per Batigol

    0



    Mario Cecchi Gori e Gabriel Omar BatistutaEra un 5 novembre, esattamente nel 1993, quando venne improvvisamente a mancare Mario Cecchi Gori, allora Presidente della Fiorentina che aveva rilevato tre anni prima dalla famiglia Pontello. La sua scomparsa ebbe come conseguenza il passaggio dell’intero patrimonio familiare, e quindi anche della società gigliata, al figlio Vittorio. Purtroppo tutti sappiamo come sia andata poi a finire. 

     

    Sempre lo stesso giorno, esattamente due anni dopo, la Fiorentina affrontò al Franchi la Lazio alla 9a giornata. La gara si concluse con la vittoria per 2 a 0 della squadra Viola, che così scavalcò proprio i biancazzurri in classifica collocandosi al terzo posto dietro Milan e Parma
    Ma la gara fu importante anche per un altro aspetto: era quella la centesima gara in campionato per Batistuta con la maglia Viola e, per l’occasione, la Fiesole gli dedicò addirittura una statua. Batigol ringraziò a suo modo: realizzando la doppietta vincente.

    Il 5 novembre del 1975 la Fiorentina affrontò in terra tedesca il Sachsenring Zwickau per il ritorno degli ottavi di Coppa delle Coppe. Dopo la vittoria di misura a Firenze, la squadra Viola subì una sconfitta sempre per 1 a 0 e fu necessario ricorrere ai rigori: purtroppo furono i tedeschi orientali a passare il turno, imponendosi con il risultato finale di 5 a 4.

    Commenta la notizia

    avatar
    Articolo precedenteCondividi le TUE foto con FIORENTINA.IT: invia a FI.IT
    Articolo successivoEx Viola: Luis Oliveira esonerato dalla Pro Patria
    CONDIVIDI