90 anni, per Fiorentina-Lazio ci sono i campioni della stagione 2002-2003

4



chievo portillo rigano

Continuano le celebrazioni per i 90 anni della Fiorentina con il quinto appuntamento con la storia. Come riporta il media ufficiale viola, sabato 13 maggio, nel pre-gara di Fiorentina – Lazio, ci sarà l’omaggio ai protagonisti della stagione che vide la Fiorentina rinascere dopo la retrocessione e il fallimento, il capitolo della sua storia più doloroso per Firenze e per i tifosi viola.

Grazie alla collaborazione con il Museo Fiorentina saranno ospiti al Franchi i principali interpreti del riscatto della squadra nel campionato di C2, stagione sportiva 2002/2003: non solo i calciatori ma anche lo staff e i dirigenti che nell’agosto del 2002 ripartirono da zero con la Florentia Viola, approntando in poche settimane una squadra che potesse continuare a rappresentare Firenze e a onorare la sua tradizione calcistica.

Poco prima del fischio d’inizio della sfida con la Lazio torneranno in campo i campioni che, con il supporto di una tifoseria straordinaria, portarono la Florentia Viola della famiglia Della Valle alla vittoria del campionato di C2. Una stagione straordinaria passata alle cronache per tanti indimenticati record tra cui i 30 goal del capocannoniere Christian Riganò (che nella stagione fu anche il giocatore a segnare più reti in tutte le categorie professionistiche italiane), i 789 minuti di imbattibilità tra i pali di Andrea Ivan, le 11 vittorie e 38 punti ottenuti in trasferta, i soli 20 goal subiti in 34 gare, le 8 vittorie consecutive. Al termine della stagione si completò anche la definitiva rinascita del Club con la riacquisizione del marchio e dei colori sociali della Fiorentina da parte della famiglia Della Valle.

Per assistere all’incontro e salutare i campioni viola è attiva la promozione di biglietteria “90 anni Insieme” – che permette a tutti coloro che acquistano un biglietto intero di acquistarne ulteriori 3 a tariffa scontata – oltre che le consuete promozioni dedicate agli under 14 e agli under 21.

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Fabry
Ospite
Fabry

Tutti allo stadio,gobbi,sennò andate a vedere il Frosinone!!!

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

La gente ha la memoria corta purtroppo. O si dimentica quello che non avvalora le proprie tesi da bambino piagnucoloso.

dv INFAMI
Ospite
dv INFAMI

NESSUNO ALLO STADIO , FATTA ECCEZIONE PER I SIGNORI IN TRIBUNA COPERTA SERVI DEI DELLA VALLE …. E QUELLI NEI VARI BOX … SEMBRA D ESSERE ALLA COOP O ALL’ESSELUNGA … PRENDI 3 PAGHI 1 … AH GIA .. DIMENTICAVO … E’ GIUSTO FARE QUESTE PROMOZIONI .. LE SI FANNO AI … ***** CLIENTI ***** ….. INDEGNI ANDATEVENE

agenzia mastikazzi
Ospite
agenzia mastikazzi

stadio vuoto

Articolo precedentePatti, abbracci, fischi: Della Valle-Firenze, una storia sull’altalena. Si può ripartire?
Articolo successivoCurva Fiesole, sabato alle ore 13 la commemorazione per Marco Ficini
CONDIVIDI