A centrocampo Badelj e Pulgar coppia fissa, ma Montella ha molte alternative

96



Il tecnico viola predilige giocare con i due registi ma con la rosa a disposizione, anche a seconda dall’avversario, potrà variare la mediana viola

La nuova Fiorentina di Vincenzo Montella ruoto attorno a due elementi a centrocampo come Badelj e Pulgar, ma può vantare un gran numero di soluzioni alternative. Così se l’ex Lazio e l’ex Bologna saranno coppia fissa in un 4-2-3-1, come riporta il Qs-La Nazione, immaginando la Fiorentina del 4-3-3 (se, con la Juve, ad esempio, dovesse non farcela Pedro), sulla mediana viola a prendersi un (meritatissimo) posto sarà Castrovilli che fra i giovani viola è quello che può vantare la più alta percentuale di possibilità di promozione a titolare… intoccabile.

96
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
FedeViola
Ospite
FedeViola

Ma un 4-2-3-1 dove:
i 3, quando si attacca, sono da sinistra ribery castrovilli e chiesa, mentre quando si difende Castrovilli scala dietro per stare tra badel e pulgar?
Davanti Vlahovic/Boateng

polipoverace51@gmail.com
Ospite

Badelj ,,maglio montiel o caceres,,,,forza viola

Andrea
Ospite
Andrea

Ma zurkoski al posto di Badelj che mi sembra non proprio in forma?anche a partita in corso

Luca
Ospite
Luca

Concordo sarà la sorpresa del campionato italiano e non solo per noi ma a livello nazionale

enzo - Rimini
Ospite
enzo - Rimini

Concordo che fino a quanto visto fino ad ora i due che meritano di essere titolari del centrocampo sono Pulgar e Castrovilli entrambi buoni interditori specialmente il primo,ma anche bravi nel ribaltare il gioco,riavviare l’azione, mentre come ho già detto è iniziata la mia campagna a favore di Boateng terzo centrocampista nel ruolo che gli anni passati ha occupato Benassi. Ora i centravanti titolari sono due Vlahovich e Pedro nel ruolo più specifici di Boateng del quale fra l’altro non ho mai sentito essere stato impiegato centravanti nelle precedenti squadre

2-3-08
Ospite
2-3-08

Ma “molte alternative” è forse il nome indiano di Castrovilli? No, perché nell’articolo non viene citato nessun altro…

SP56
Ospite
SP56

Secondo il mio parere e sottolineo solo mio parere:
Montella dovrebbe abbandonare l’idea del regista e del falso 9, schierando in un 4231 avanti alla difesa Pulgar e Castrovilli (non Badelj) e dietro la punta (Pedro) Ribery, Boateng ( o Montiel) e Chiesa.

lorenzo
Ospite
lorenzo

in questo momento badelj non lo vedo titolare, purtroppo, poi non so cosa ne pensa il mister

Francoviola
Tifoso
Francoviola

E se devono essere solo due, meglio Pulgar e Castrovilli.

Francoviola
Tifoso
Francoviola

Zurkowski, Pulgar, Castrovilli, ecco il terzetto di centrocampo della nuova viola

Articolo precedentePedro, Chiesa, Ribery e Boateng: con la Juve una Fiorentina a trazione anteriore
Articolo successivoUna ‘panchina’ di qualità per puntare con i titolari a essere protagonisti
CONDIVIDI