Abete: “Teniamo molto ad Antognoni. E’ punto di riferimento per le nazionali giovanili”

    0



    Abete e MencucciIl Presidente della Figc, Giancarlo Abete, ha parlato quest’oggi di Giancarlo Antognoni, nel giorno del suo sessantesimo compleanno: “Teniamo molto come Figc a Giancarlo Antognoni. Il calcio spesso opera attraverso le parole e a volte deve cercare di operare anche attraverso i fatti. Antognoni collabora ormai da molti anni con la Federazione, e’ un riferimento delle nostre rappresentative nazionali giovanili. Quindi, al di la’ di essere investito dell’onore di essere cittadino onorario di Firenze, a Coverciano e’ di casa, come lo e’ sempre stato, sia da giocatore, che ovviamente come dirigente. Antognoni e’ dei nostri, ed e’ un motivo di orgoglio della Federcalcio avere una persona come lui come dirigente, visto che e’ una persona che ha tracciato una strada importante nel mondo federale nei vari ruoli che ha ricoperto”. Questo quanto riporta un lancio dell’agenzia Asca.