Accardi: “Corvino-Cognigni si sono sbilanciati, faranno squadra da CL. Freitas-Mendes…”

    0



    corvino cognigniBeppe Accardi, noto procuratore, è intervenuto a RadioBruno: “Conosco Carlos Freitas da una vita. Io avevo in procura Quaresma e Hugo Viana, il primo contratto con lo Sporting Lisbona lo feci con lui. Corvino? Se gli obiettivi sono quelli di migliorarsi, vuol dire che anche la società sta pensando di conseguenza. Si sono esposti, quindi non si guarderà solo i bilanci ma faranno una squadra che possa guardare quanto meno alla Champions League. Freitas? Fare il direttore sportivo in un club come lo Sporting Lisbona, non è da poco. Poi in Grecia e in Francia: ha esperienza internazionale, e contatti importanti. Le amicizie giuste contano molto oggi: ti fanno arrivare prima sui giocatori. Jorge Mendes? Che sia amico di Mendes, non ci sono dubbi. Non so se è legato a lui, ma sicuramente è suo amico. Non so se è un bene o un male questo, perché Mendes i suoi giocatori se li fa pagare. Ma Corvino, così come Freitas, non hanno bisogno di consigli. Fair Play Finanziario? Mi pare una barzelletta che ogni tanto qualcuno riporta a galla. Nella vita ognuno con i suoi soldi fa ciò che vuole, secondo me. Se uno vuole investire un miliardo di euro, lo faccia pure. Però ci deve essere chiarezza, non dire di investire un miliardo e poi non mantenere le promesse. I tifosi viola con Corvino e Freitas possono dormire sonni tranquilli. Il nuovo progetto della Fiorentina può diventare davvero molto molto importante”.