Accordo Toscana Aeroporti-Unipol per l’area Castello. Si sbloccano Mercafir e stadio

60



Affare fatto. E’ stato trovato l’accordo fra Unipol e Toscana Aeroporti per il passaggio di proprietà dei 168 ettari dell’area di Castello. Col preliminare nel cassetto, il rogito arriverà al compimento di una serie di passaggi amministrativi e burocratici tutti fissati a verbale. Da entrambe le parti c’è la ferma volontà di chiudere la partita in tempi rapidi. Così scrive La Nazione. Dal futuro dell’aeroporto dipende l’intero sviluppo a Nord Ovest della città. Il via libera all’ampliamento dello scalo di Peretola farà scattare l’effetto domino: con l’acquisto da parte di Toscana Aeroporti, l’area di Castello, soggetta a variante urbanistica (che passerà in versione ristretta solo dalla giunta e non dal consiglio) per modificare il piano attuativo, potrà ospitare la Mercafir.

Toscana Aeroporti infatti rivenderà i terreni che non sono funzionali all’ampliamento del Vespucci, senza fare speculazioni, come ribadito a più riprese dal vicepresidente Roberto Naldi. Lo spostamento della Mercafir a Castello consentità di liberare l’area di Novoli per far largo alla realizzazione del nuovo stadio e della cittadella viola. Come ha detto il sindaco lunedì scorso non ci sono rallentamenti: «Stiamo con i piedi per terra, siamo realisti e sappiamo che questi obiettivi, sia lo stadio che la nuova pista dell’aeroporto sono alla nostra portata». Quanto alla Fiorentina, l’impegno resta il medesimo: comprimere in sei mesi il tempo di progettazione dal momento dell’approvazione della variante.

60
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
Notifica di
tomcat
Ospite
tomcat

Certo siamo al ridicolo, tutti i sindaci nei dintorni dell’area nord hanno detto no alla pista parallela alla A11. Vuol dire che, tanto l’attuale aeroporto non sparira, gli abitanti di Quinto Sesto Peretola Quaracchi e scandicci, continueranno a sentire i rumori degli aerei, oh, ma per fare i bastian contrari siamo bravissimi. Anche Prato e Poggio a Caiano hanno detto di no, siamo su scherzi a parte. A Pisa se e’ vento di tramontana, e chi si intende di velivoli, passano tutti sopra la superstrada e, udite udite, sopra Cisanello, ma nessuno mette i bastoni fra le rupote. Ai sindaci… Leggi altro »

Diego
Ospite
Diego

Come il finale di stagione di una serie TV . Quando riprendera’ ci saranno nuovi colpi di scena per renderla ancor più avvincente.

Leo00
Ospite
Leo00

Da Renzi nessun commento, l’ex segretario era a Doha, in Qatar su invito dell’emiro per partecipare all’inaugurazione della biblioteca nazionale. Con l’occasione ha visitato gli uffici di Qatar Airways, che ha acquistato la compagnia italiana Meridiana.

Leo00
Ospite
Leo00

Renzi ha visitato gli uffici di Qatar Airways, che ha acquistato la compagnia italiana Meridiana. E soprattutto si è intrattenuto più di un’ ora con i vertici della Qatar foundation, la stessa con cui aveva firmato un accordo da un miliardo per il rilancio dell’ ospedale sardo Mater Olbia (al momento non ancora avvenuto). L’ incontro di Renzi con l’ emiro è il quarto in poco più di due anni. Il primo sarebbe avvenuto nel 2015 a Parigi in occasione del convegno sul clima. Il secondo a gennaio del 2016 a Roma. In quell’ occasione si sono gettate le basi… Leggi altro »

Grottaferrataviola
Ospite
Grottaferrataviola

Tutto vero, ma la Fiorentina non rientra più nel giro…Qatar airways sarà coinvolta solo nell’aereoporto…i Della Balle hanno fatto sapere che non cedono più…purtroppo….bastardi!!!!si poteva finire in mano all’emiro….
Via i Della Balle da Firenze!

JOINT VIOLA
Ospite
JOINT VIOLA

che brutte facce

Il Duca
Ospite
Il Duca

ammesso e non concesso che la nazione non si sia esibita nell’ennesima balla voglio vedere cosa si inventerà il Falchi sindaco di Sestograd per ostacolare ancora tutta l’operazione: non gli resta che occupare le aree interessate con bandiere e forconi….

Darth
Tifoso
Darth

C’è poco da fare i fenomeni, iter burocratici e enti coinvolti sono indicati da leggi cari qualunquisti. Poi si può discutere su cosa si potrebbe cambiare per migliorare le cose, ma certo prima di farlo sarebbe bene documentarsi. Impossibile per chi si informa su blog o fb, troppo limitati da un punto di vista intellettivo. Fosse per me vi inibirei anche dal voto.

Il Duca
Ospite
Il Duca

ci pensa madre natura ad inibirli, tranquillo….

Gigi
Ospite
Gigi

…..”chiudere la partita in tempi rapidi “

AHAHAHAH AHAHAHAH AHAHAHAH
OIOI OIMMENA …..
E’ troppo
Queste battute fanno venire le convulsioni dal troppo ridere
Me la sono fatta anche addosso

ENRICO
Ospite
ENRICO

fatti…. mica cri …cri….

Paoloneviola
Ospite
Paoloneviola

Se davvero unipol si farà da parte, aspetto che ritiri subito il ricorso al TAR. Altrimenti sono solo le ennesime bugie.

'i birraio
Ospite
'i birraio

se ha venduto, allora il ricorso necessariamente decade, non avendo più interesse giuridicamente tutelato da pretendere in giudizio

Articolo precedenteQuotidiani a confronto: la formazione viola chi l’azzecca?
Articolo successivoSfrontatezza e coraggio: Pioli se la gioca contro la Lazio. Gara da ex, obiettivo Europa
CONDIVIDI