ACF: “Cordoglio per la scomparsa di Daniele Atzori. Condanniamo qualsiasi gesto di mancata solidarietà”

31



Tragedia avvenuta poco prima del fischio finale del match alla Sardegna Arena. Daniele Atzori aveva 44 anni

La Fiorentina e’ vicina ai famigliari e a tutti i tifosi cagliaritani per la tragica scomparsa di Daniele Atzori, avvenuta ieri al termine della partita contro il Cagliari. Questo tristissimo evento rafforza ancora di più il legame speciale creatosi tra le due società e i tifosi rossoblu e viola nel ricordo di Davide Astori. La Società Viola condanna qualsiasi gesto di mancata solidarietà nel rispetto di questa terribile tragedia“. Con questo comunicato la Fiorentina esprime il proprio cordoglio per la scomparsa del tifoso rossoblù.

31
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu
Ospite
Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu

Fatte le sentite condoglianze ai familiari, spero che il virgolettato sia un errore di trascrizione e la squadra di Firenze, culla dell’Italiano non abbia scritto famiGliari!

Unoviola
Ospite
Unoviola

Naturalmente condanno questi poverini, che non credo rappresentino in alcun modo la tifoseria fiorentina. Detto questo però, devo dire che i media ci hanno messo del loro per sollevare un problema che non aveva modo di esistere e che non è per nulla rappresentativo. Se stiamo parlando di dieci imbecilli, non puoi strombazzare su tutti i giornali : ” Dalla curva dei tifosi ospiti sono partiti cori….”È come dire che ad un concerto, mentre tutti applaudivano,il mio vicino fischiava.

Archibugio
Ospite
Archibugio

Figura di cacca a livello nazionale,,vivissimi complimenti a questi poveri idioti!

Attanasio
Ospite
Attanasio

Niente di anonalo,il calcio è in mano a degli idioti senza cultura sportiva e senza cervello.E d’altra parte a certa gente viene riconosciuta una dignità che non hanno,basta leggere certi post che appaionoogni giorno anche su questa testata.Quando conta solo il risultato alla fine viene fuori gentaglia come questa,che infaa un uomo di 44 anni che sta morendo.

par
Ospite
par

C’ è solo da vergognarsi per loro! Purtroppo non è la prima volta che sento cori che dire incivili è un eufemismo! Spero che attraverso le telecamere dello stadio vengano individuati e puniti adeguatamente, non ci sto ad essere assimilata a questi incivili! le condoglianze e la condanna della Società non bastano, troppo facile!!!! devono attivarsi ed individuarli dimostrando che anche a loro sta a cuore il tifo sano che c’è a Firenze e che fortunatamente è la maggioranza. ovviamnete il mio pensiero va alla famiglia di questa persona che casualmente si chiamava quasi come il nostra Davide, la sua… Leggi altro »

Antonello
Member
Active Member
Antonello

Davanti ad episodi come questi mi viene una rabbia indicibile. Lo sport deve avere i suoi momenti di agonismo e può essere anche una valvola di sfogo per le tante frustrazioni quotidiane. Ma qui si parla di incivili, di delinquenti che, solo perchè nascosti nel mondo degli ultras, pensano di aver diritto di fare e dire tutto! Una persona è morta, a me non interessa per quale squadra facesse il tifo. Poteva essere mio padre, mio fratello, e davanti a queste cose non esiste altro. Riposa in pace, ora puoi tifare insieme a Davide. A coloro che hanno fatto i… Leggi altro »

Barlow
Ospite
Barlow

Ai tempi de romani le mezze tacche pe sfogassi andavano a bociare a vedere la gente che si ammazzava ai collosseo, oggi le solite mezze tacche vanno allo stadio a fa casino (cori vili o peggio, casini vari) pe sentissi protagonisti. Dopo 2000 anni di storia ci si meraviglia ancora? No basta, ritrovassi in massa all’uomo mediocre fa questo effetto inebriante. La un si raddrizza. Ai meno abbozziamola di stupissi. L’è così e basta

Magoafono
Ospite
Magoafono

I cori non erano rivolti alla persona che poi purtoppo è deceduta ma ad un giocatore a terra cagliaritano che stava perdendo tempo. Informatevi prima di sparare merda su chi la squadra la sostiene davvero anche il venerdi sera a cagliari. Anche su repubblica.it era uscito l’articolo in prima pagina, siamo ormai dei divoratori di fake news.E cmi fanno specie alcuni frequentatori di questo sito per cui ogni pretesto per offendere la curva e’ buono.Gobbi veri.

Paolo
Ospite
Paolo

Caro Magoafono… m’AGGRAPPO CON TUTTO IL CUORE a questa tua (per altro plausibile) versione. Non ero a Cagliari, ma la notizia di quei cori DESIDERO ARDENTEMENTE che venga ben presto definita Fake News dai media e che, dai filmati che la Digos sta esaminando, si evidenzi la disgraziata coincidenza temporale della sceneggiata del giocatore cagliaritano in campo (a cui tu fai riferimento) e la tragedia del tifoso cagliaritano sugli spalti. In attesa di questo… non riesco comunque a credere ci siano esseri umani (e tantomeno “fratelli” viola che avevano appena omaggiato Davide) in grado di uno scempio simile. No… non… Leggi altro »

Magoafono
Ospite
Magoafono

Ma falla finita, la curva è piena di feccia, si sa, ma va capito cosa è successo e non infamare a priori TUTTA la curva. Le solite posizioni da moralisti della domenica, divoratori golosi di fake. Io ho visto la partita e non ho sentito NULLA. Il resto è gobbitudine Paolo.

Marione
Ospite
Marione

Moralista della domenica deplora sempre e senza distinzioni cori come devi morire e similari, sia cantati dalla tifoseria viola sia da tifoserie becere di altri club.
Senza se e senza ma, ossequi

RockRebel72
Tifoso
RockRebel72

Condannando il PRESUNTO coro contro il tifoso Sardo voglio solo dire che non accettiamo lezioni di morale da chi insulta gli altri dando degli ebrei, da chi ogni domenica ha esposte svastiche e simboli fascisti, da chi ad un rigore in nostro favore ha insultato Astori per mezz’ora, da chi canta “non esistono negri italiani”, da chi canta osannando lo straripamento dell’Arno e invocandone un altro, da chi ha lo stadio chiuso per razzismo almeno 3 volte a campionato, da chi erge a simbolo giocatori che fanno il saluto romano sotto la curva, da chi si fa rappresentare da “Genny… Leggi altro »

Rambaldo
Ospite
Rambaldo

Aggiungerei alla tua lista anche chi scrive frasi indecenti su Scirea e sui morti dell heisel che sinceramente mi fanno ancora più schifo di chi espone svastiche o qualunque altro simbolo politico.
E mi fa ancora più schifo pensare che certe cose siano opera di pseudo tifosi viola.
Indegni di rappresentare una meravigliosa città come Firenze, simbolo di bellezza, cultura e civiltà riconosciuta su tutto il pianeta

Giucas
Ospite
Giucas

Per quello che possa contare, mi associo alle condoglianze alla famiglia del giovane scomparso tragicamente durante la partita. Il cacio, il tifo sono una cosa; infierire sulla morte di un uomo è roba da delinquenti. Non so cosa effettivamente sia successo e se veramente questi cori sono partiti dal settore viola. Ma il rispetto per un uomo che muore e per la famiglia è imprescindibile da tutto. R.I.P. Daniele.

Articolo precedenteChiesa e il suo futuro, è già tempo di domande e mercato
Articolo successivoIl ‘giallo’ dell’ammonizione: la Lega scioglie il dubbio. Ammonito Pezzella che sarà squalificato
CONDIVIDI