Ad Genoa: “Società rimane in vendita, debiti da 85 milioni”

fonte Ansa

7



genoa

“Il Genoa rimane in vendita e lo fa in un contesto societario forte”. Così l’amministratore delegato del club rossoblù, Alessandro Zarbano, a margine della presentazione del nuovo direttore generale, Giorgio Perinetti.
Zarbano ha poi fatto chiarezza sui debiti, dopo le tante voci delle ultime settimane. “Al 31 agosto i debiti del Genoa si possono quantificare in 85 milioni, dei quali 14 legati a riscatti futuri di giocatori. Per quanto riguarda gli stipendi sono stati saldati quelli di agosto quindi in linea con le altre società”. “Abbiamo infine nominato la Deloitte quale società che si dovrà occupare della vendor due diligence, mentre nei prossimi giorni sarà comunicato anche il nome dell’advisor che si occuperò della ricerca di un acquirente. Vorremmo che fosse chiaro che da parte nostra non si chiude la porta a nessuno”, ha sottolineato.

7
Commenta la notizia

avatar
2 Comment threads
5 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
7 Comment authors
LucianoAngelo52LeoGanzettoSimone Magnani Recent comment authors
ultimi più vecchi più votati
Simone Magnani
Ospite
Simone Magnani

Non é un bel segnale che nessuno voglia acquistare il Genoa. Significa che nessuno ritiene logico/conveniente/ appassionante acquistare una delle 10 squadre più importanti d’Italia. Se fossi il padrone del vapore sarei molto preoccupato.

Ganzetto
Ospite
Ganzetto

Oppure, come fece qualcuno, si aspetta che fallisca.

Sergio
Ospite
Sergio

Per comprare nel 2017 una squadra di serie A bisogna avere le seguenti caratteristiche:
1-avere tanti soldi da buttare letteralmente nel cesso,
2-essere veramente rintronati,
3-non avere di meglio da fare che prendere offese da 4 raccattati allo stadio

? SUNDAS, ALESSIO
Ospite
? SUNDAS, ALESSIO

Cioè, SONO IO! Hic!

Leo
Ospite
Leo

Non obbligano nessuno a fare il proprietario
di squadre di calcio.
E mi pare che qualcuno non si voglia nemmenos chiodare dal ruolo.

Luciano
Ospite
Luciano

ti sbagli, si schioderebbero e volentieri, ma non trovano il coglione che rilevi una squadra col nostro bacino d’utenza. Tutto qui.

Angelo52
Tifoso
angelo dalla maremma

Sergio, mi trovo pienamente d’accordo con la tua breve analisi, complimenti. SFV!!!

Articolo precedenteDossena: “Fiorentina deve difendere le sue scelte senza seguire umori del tifo”
Articolo successivoBonato: “Babacar merita spazio. Viola può pensare all’Europa tra 2 anni”
CONDIVIDI