AD Sassuolo: “Nei prossimi giorni ci incontreremo con Di Francesco. Ha tante offerte”

4



Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, è intervenuto ai microfoni de La Politica nel Pallone su Gr Parlamento: “Futuro Di Francesco? Nei prossimi giorni ci incontreremo con la proprietà per capire cosa fare e quali saranno le sue intenzioni. Sarà Di Francesco a valutare la situazione: ha richieste da società importanti, ma l’anno scorso ha deciso di proseguire con questo progetto. Ci farebbe davvero piacere continuare con lui anche nella prossima stagione. È un grande allenatore e se dovesse scegliere di cambiare non sarà per un discorso motivazionale, lo farebbe solo per società di un certo tipo. Credo che davanti alla proposta di un club di media classifica resterebbe con noi. Comunque, con lui c’è sempre un rapporto eccezionale, probabilmente sta aspettando una risposta da una società importante e prenderà una decisione”.

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
andrea
Ospite
andrea

Si, ma Firenze non è sassuolo; voi non siete neanche sulle carte geografiche

onsag
Ospite
onsag

Vorrei che i grandi opinionisti che spopolano sulle radio e televisioni
che parlano di Fiorentina mi spiegassero cosa avrebbe da guadagnare
Di Francesco nel venire ad impantanarsi in una situazione come
quella della Fiorentina. E’ amico di Montella e sicuramente si
sarà informato sull’aria che tira da queste parti. Lo ritengo troppo
intelligente per non cadere in questa trappola, anzi penso proprio
che abbia già detto a chi di dovere arrivederci e grazie, mentre a noi
la solita stampa compiacente continua a rifilarci queste pseudo-notizie,
che dovrebbero rassicurare la piazza sul radioso futuro di questa società.

Donamasi59@gmail.com
Ospite

Non ci viene a Firenze vuole Roma

Fanchi Il Gallo
Ospite
Fanchi Il Gallo

Temo che stia aspettando la Roma. Tra quelli papabili ad oggi, lo ritengo il migliore (rispetto ai Pioli, Maran, etc.)

Articolo precedenteMai così distanti…
Articolo successivoCorvino:”Sousa sempre supportato. Europa possibile. Berna? Offerta nostra fatta”
CONDIVIDI