Adani: “Borja Valero trascinatore, è insostituibile. Anderson deve giocare, Gomez…”

    0



    AdaniDaniele Adani, ex difensore viola e adesso commentatore di Sky, ha parlato a Radio Toscana del momento dei viola, tra l’impegno in Europa League e un terzo posto in campionato che, dopo il ko con l’Inter, si è allontanato: “Contro l’Inter ho visto una Fiorentina stanca, come ha confermato Montella. Per uscirne serve vedere e valutare situazione per situazione, ogni singolo giocatore cosa può dare al momento. E fare magari una turnazione più importante degli uomini. L’Europa League al momento è la priorità, sperando di mettere in ghiaccio il risultato già giovedì all’andata. Poi nel mirino c’è la Juventus al turno successivo, e lì ci sarà uno snodo alla stagione. In campionato la Fiorentina se la gioca, con la consapevolezza che Napoli e Roma sono più abituate a giocare certi tipi di partite. Rientro di Gomez? È il giocatore con maggiore profilo a livello internazionale, ti dà una soluzione diversa che la Fiorentina non ha avuto in questo anno e mezzo. Anderson? Montella dovrà valutare se sia più importante farlo giocare o metterlo in forma con l’allenamento. Secondo me è un giocatore che ha bisogno di mettere insieme partite nelle gambe. L’assenza di Borja Valero? Ogni squadra, seppur avendo una propria filosofia, ha dei giocatori cardine. Borja Valero è un po’ il cervello di questa squadra. Lui accende gli animi della squadra, è trascinante. È un giocatore insostituibile per l’atteggiamento, perché abbina alla tanta qualità anche quantità”.