ADV: “Gara complicata, ora lavoriamo a testa bassa verso Torino. Bello rivedere la famiglia Astori”

50



Il patron della Fiorentina commenta il pareggio contro il Cagliari. E la presenza allo stadio della famiglia Astori.

Presente oggi allo stadio per Fiorentina-Cagliari, il patron viola Andrea Della Valle ha parlato dopo l’1-1 del Franchi: “Partita complicata, il vento non ha sicuramente aiutato. Non era facile contro una squadra fisica e ben organizzata come il Cagliari. Ora dobbiamo lavorare a testa bassa per la partita di sabato a Torino. E’ stato bello rivedere la famiglia di Davide allo stadio”.

 

50
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
LUIGI M.
Ospite
LUIGI M.

Perché? il vento non c’era per il Cagliari? Il Cagliari squadra fisica, ma la squadra più giovane della serie A non è la Fiorentina?

Maiunagioia
Ospite
Maiunagioia

Eccoliiiiiiii….. trovato l’articolo giustooooo!!!!

Da quanto aspettavate questo momento i vari: Pecos Bill, (di nuovo ex) Tifoso, il lenzuolaio, il BOSSFIORENTINO ecc…..

ma dove vi eravate nascosti????

Su dai ……Issate le vostre lenzuola…..

maurizio
Ospite
maurizio

La solita dichiarazione inutile che b…………

Il Sacco
Ospite
Il Sacco

E’ bastato un pareggio in casa e si sono svegliati i gufi e i lenzuolai. Purtroppo noi tifosi viola siamo così: ci piace farci del male da soli.

maurizio
Ospite
maurizio

non te ne accorgi che ti stanno prendendo per il c…….contento te……

Marione
Ospite
Marione

A parte la partita con la Spal hai visto le altre ?
Ti sono piaciute? A me no

Sietebrutticomeilpeccato
Ospite
Sietebrutticomeilpeccato

Petta petta petta… Per te caro mio si gioca solo “in casa” in un campionato di 38 partite? Sai che con la media fino ad oggi proiettata alla fine dell’anno (cioè vincendo e 4 su 5 in casa, pareggiandone una, e perdendo e 3 su 4 fuori casa, perdendone una), porterebbe ad un totale tra i 52 ed i 56 punti? Pensa, meno dell’anno scorso, in cui abbiamo fatto un campionato mediocre, come la tua amata proprietà voleva(e come vuole per quest’anno). Ma forse è proprio per questo che gioite, perché la proprietà raggiunge i propri obbiettivi di mediocrità che… Leggi altro »

Pier
Ospite
Pier

Se le partite complicate sono quelle con il Cagliari in casa prepariamoci alla lotta retrocessione altro che Europa dei poveri…

Pippo
Ospite
Pippo

La differenza sta nella faccia di pavoletti quando ha mancato un’occasione e quella di Simeone, uno sbavava di rabbia, l’altro rideva!!uno si lancia e tocca di prima e l’altro in area la tocca tre volte!!

ENRICO
Ospite
ENRICO

sono d’accordo con te. Mentalità……!
Scusanti per i giocatori:
– Sono giovani;
– Hanno alle spalle una società che “vincere” rappresenta la 10° posizione dei loro obiettivi:
– Hanno un allenatore che è scarso (parecchio secondo me)

Il lenzolaio
Ospite
Il lenzolaio

Gara tra due mediocri squadre….

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Io continuo a dire che questa nenia stucchevole non è più sopportabile: lenzuolai, leccavalle, Corvino sì Corvino no, Pioli, questo e quell’altro, basta, davvero, ora è troppo. Prendiamone tutti atto, una volta per tutte e senza azzuffarci sul pro e contro la proprietà, la situazione dal 2015 è di dignitosa mediocrità, allenatore e giocatori da centroclassifica, con possibilità migliori se in un’annata le indovini tutte. Punto. Se la tua strategia è risparmiare e ancora risparmiare, se porti il monte ingaggi ai livelli infimi attuali (in relazione al tuo fatturato), ovvio che i risultati saranno direttamente proporzionali, no? Se continui a… Leggi altro »

gianni usa
Ospite
gianni usa

Zitti e spendere, altrimenti andatevene via prima possibile. Siete solo degli avvoltoi INTERISTI che si sono gettati su una Fiorentina morta prendendola con spiccioli,annusando l’affare del secolo chiamato CITTADELLA. Svanita questa opportunita’ avete reso la Fiore peggiore ogni anno che passa interessandovi solamente delle PLUSVALENZE fregandovene di noi tifosi..
Almenoe zitti.

Gigi
Ospite
Gigi

Il fortino viola io lo chiamerei……. il bottino viola

Articolo precedenteAncora Pioli: “Errore sul gol preso, ho fiducia in Pjaca e Simeone. Chiesa e Barella…”
Articolo successivoChiesa, per Wikipedia diventa ‘tuffatore della Nazionale Olimpica’
CONDIVIDI