ADV: “Gomez, manca poco. Difesa? Qualcosa si farà. Difficile Dainelli. Stadio..”

    0



    Montella e Della Valle“Il risultato ottenuto è la cosa più importante… ma onore a questo Siena”. Così il patron viola Andrea Della Valle nel post gara di Fiorentina-Siena: “I giocatori non hanno mollato fino alla fine, avevo la certezza che avremmo sofferto, ma questa è la nostra seconda semifinale e sono contento per i ragazzi. Ilicic? Niente di grave, siamo più forti anche della sfortuna che ci perseguita da settembre, altrimenti avremo tanti punti quanti la Roma… o quasi. Colpo in difesa? Stiamo valutando un po’ di cose, siamo un po’ precisi, penso che qualcosa si farà. Per il resto non c’è bisogno di niente. Qui non molla nessuno, in 48 ore siamo riusciti a fare l’operazione Matri. Anche lui niente di serio, domenica penso lo avremo in campo. Gomez? E’ questione di poco, gli sta tornando il sorriso ed è un buon segno. Dainelli? Difficile che il Chievo si privi in questo momento di Dainelli, sono attaccato a questi ragazzi che hanno fatto la storia della mia gestione della Fiorentina. Difficile, si valutano tante cose… anche se a lui sono affezionato e so della sua professionalità. Intanto ora godiamoci questa semifinale, mi auguro ai tifosi di non far più cadere prendere questa pioggia. Da qui a giugno si valuteranno tante cose….”.