ADV: minaccia o strategia? I dilemmi del Maggio Viola in attesa del futuro

48



C’è un allenatore che è contro la società ormai da un’era geologica. C’è una squadra, che formalmente e anche nei fatti, è con l’allenatore e che si lamenta, tramite uno dei suoi leader Bernardeschi, dell’ambiente ostile che c’è intorno. C’è una proprietà che è contro l’allenatore, ringrazia la squadra per l’impegno, ma contesta il pubblico che, ragionevolmente, esprime il proprio disappunto.
Infine c’è un pubblico, una tifoseria, che è contro la società, contro la squadra e anche contro l’allenatore. In poche parole una guerra di tutti contro tutti, un clima pesante, una situazione che scivola sul fragile equilibrio tra compattezza velata e deflagrazione. Firenze e la Fiorentina vivono una delle stagione più difficili, uno dei momenti più caldi, uno dei presenti più incompleti in attesa di capire se le previsioni per il futuro reciteranno ancora tempesta o si apriranno al sole e al sereno.

Perché il post partita di Reggio Emilia, per la cronaca immerso anch’esso in un’atmosfera di pioggia e nebbia da Novembre pieno, lascia in eredità una coda lunga troppo dirompente per essere messa in archivio.
Ma come interpretare le dichiarazioni di Andrea Della Valle nella mix zone del Mapei Stadium? C’è il versante della minaccia, quella riportata dalla Gazzetta dello Sport. Parole di una società delusa per non veder riconosciuti gli sforzi,  tutto ciò che è stato fatto per la Fiorentina e che quindi sarebbe pronta a lasciare.
Una minaccia per riconsegnare veramente la società al sindaco, oppure una minaccia per preparare un passaggio, per aprire il varco a una nuova era, a nuovi acquirenti, a nuovi investitori. Stranieri, fiorentini, orientali visti gli immensi viaggi o Americani, viste le cene milanesi.

Oppure c’è il fronte della strategia. Un mezzo passo indietro per poi rilanciare in grande stile, magari toccando veramente il polso dei fiorentini e dei tifosi viola vicini alla proprietà come accaduto nel passato. Rilanciare con apertura e chiarezza, con investimenti e trasparenza, con una decisionalità da affidare a persone più vicine a Firenze(Salica o Antognoni?)
Chissà, ma la sensazione è che adesso più che mai in società si debba riconoscere i propri errori. I risultati ottenuti sono sotto gli occhi di tutti, così come i passi falsi e la gestione sbagliata di certe situazioni. Andare avanti significa azzerare e ripartire, esaltando i punti di forza, ma senza pretendere di ricevere un grazie a prescindere per le vicende del 2002 post fallimento.

Perché nella natura del popolo fiorentino c’è, da che mondo e mondo, la propensione alla critica, all’ironia, al non accontentarsi mai e al brontolare. Ma c’è anche un’immensa propensione a riconoscere e a appoggiare chi fa e agisce bene, chi mette la maglia viola e il tifo, che è una vera e propria fede, al centro del progetto.  Consapevoli di essere stati sempre precursori e non imitatori, di essere in qualche modo differenti.
In fondo senza passato e storia non si ha futuro. Quella storia che troppo spesso è stata dimenticata, oscurata o ignorata, ma che può essere magicamente bella da scoprire, come accaduto per la festa dei 90 anni. Il collante migliore per ripartire, alla grande, come la famiglia Della Valle ha fatto altre volte.

48
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Minacce? Ahahahahahahahah!!!!
Se questi non vengono presi a calci nel sedere non si muoveranno da Firenze nemmeno nella fine dei secoli.

Luigi
Ospite
Luigi

Ma scusate tutti – mettiamo un attimo a parte la passione, ma che cosa successe di gravissimo quando Montella era ancora sotto contratto? Ricordate le tre volte consecutive al quarto posto e senza attaccanti (vedi Gomes e Pepito infortunati)? Lui disse che la dimensione della Fiore era quella. Si scatenò un finimondo, invece di arrivare a tanto baccano perchè non ci si è parlati? Montella disse il vero. Lui, in fondo chiedeva qualche piccolo sforzo per superare questo quarto posto, invece ADV ha preferito rompere il giocattolo andando a scovare l’attuale allenatore che ripeto ha fatto peggio, ma si sapeva… Leggi altro »

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Una minaccia? Ahahahahahahah!!!!! Se questi non verranno presi a calci nel sedere da Firenze non si smuoveranno nemmeno fino alla fine dei………… secoli!!!!

Lucamcgregor
Member
Lucamcgregor

Della Valle non molla la Fiorentina nemmeno se gli sputano in faccia , c’è troppo business dietro a Firenze e la Fiorentina ricordatevelo , cominciamo noi a abbandonare lo stadio e facciamogli vedere che a Firenze non si vivacchia ma vogliamo essere protagonisti

Lucabilly1963
Tifoso
lucabilly1963

E` esattamente cosi. Basta stadio e basta abbonamenti.

Paolo-Carrara
Ospite
Paolo-Carrara

Stranamente , ma questa volta esiste un torto da ambe le parti: i tifosi – me compreso, anche se cerco di non offendere mai – con i cori di domenica hanno risvegliato l'”orso” dormiente . E l’orso non doveva addormentarsi perchè non era la giusta stagione: mi spiego, anche mia moglie, che odia il calcio, si è accorta che Sousa rema contro non da ora, ma dal ritiro di Moena (presso cui ho vissuto 10 bei giorni di vacanza). ed allora, pur andando contro il loro modo di fare e concepire i rapporti di lavoro, dovevano già a Novembre licenziare… Leggi altro »

ZINZO
Ospite
ZINZO

RILANCIARE APERTURA CHIAREZZA TRASPARENZA E INVESTIMENTI ??? CHI !!!! I DELLABALLE ??? SON PAROLE A LORO SCONOSCIUTE SE CAMBIATE LA PAROLA INVESTIRE CON LA PAROLA INTASCARE VEDRETE CHE NON SBAGLIATE DI UNA VIRGOLA !!!! GUARDATE ANCHE IO MI AUGURO E PREGO CHE LA FAMIGLIA DELLABALLE VOGLIA RIPARTIRE E CHE LO FACCIA DA SUBITO !!! MA PREGO ANCHE TANTO CHE DOPO RIPARTITI NON TORNINO MAI PIU !!!!!!!!!!!!!!!!! SRADICARLI DA FIRENZE E RIMANDARLI A Fà LE SU CIABATTE NELLE MARCHE è COSA BUONA E GIUSTA !!!!!

grottaferrataviola
Ospite
grottaferrataviola

Il verbo esatto è SPECULARE….

Ma dai
Ospite
Ma dai

Dire figlio di p… a una persona è contestazione per l’operato di una squadra?? ma in che società viviamo? E’ il diritto (tutto grillino) di offendere sentendosi giustificati a farlo

Mike
Ospite
Mike

È vero ciò che dici,ma è anche vero che in un certo senso la potremmo definire legittima difesa,in quanto dobbiamo tenere contol’oltraggio per anni e anni di permalosita’,di minaccie di andarsene.Ad ogni azione corrisponde una contro reazione,certo sarebbe sempre rimanere in tono civili,ma mi sembra che nn si possa strumentalizzare uno striscione,ma vedere nei fatti cosa dice civilmente una citta’su l’operato dei dirigenti e padroni della Fiorentina,che prima di tutto e’una cosa della Fiorentina!nata quando ancora il campo era in via Maragliano.

Potini
Tifoso
Potini

E’ famoso, l’Andrea, come stratega.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

VAI VIA!!

claude
Ospite
claude

anche con lotito lo stadio era in rivolta e tutti contro tutti.poi sono arrivati i risultati e tutto e’ sparito. stadio pieno e tutti buoni. questo non e’ amore verso la spcieta’. facile fare i tifosi affezionati quando tutto va bene. se fossi i dv avrei gia’ lasciato la viola nella m. alla faccia dei pesudo tifosi fiorentini

Slocum
Ospite
Slocum

Secondo te la società sta gestendo bene?
Noi della “minoranza” ci siamo rotti i ….. di questi incompetenti che non amano la maglia viola.
L’amore per la Fiorentina si dimostra con i fatti concreti, non con le chiacchiere, i proclami e le minacce. E soprattutto si fa un bagno di umiltà e si riconoscono i gravi errori, ponendone rimedio.
Ma i braccini non capiscono. E tu accetti questo odioso andazzo.
Complimenti!

Mike
Ospite
Mike

Sei uno juventino?

cv,maxxi@gmail.com
Ospite

Ma DV non ha mai detto che non ha commesso errori, il fatto è che si contesta SEMPRE da parter di una MINORANZA e anche a volte in modo offensivo, Mi sembra lo SFOGO DI DV logico e da condividere ACCUMULA STRESS SU STRESS arrivi al limite che SBOTTI. Compri CASTILLO e sbottano..come GOMEZ…PARACARRO come la fai sbagli. Si deve riconoscere che DV hanno provato a prendere un TOP PLAYER in attacco alzando il monte ingaggi sopra i 2 milioni di euro ( limite era Prandelli ) ROSSI vicino ai 3 milioni la voglia o sforzo DV lo hanno fatto… Leggi altro »

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

Vediamo il sondaggio accanto, facciamo una somma, 37+27=64% e capiamo che siamo in presenza di una MINORANZA. Eh sì, l’ha capito anche ADV.

Arr
Tifoso
Livio

Solo uno sprovveduto può credere che un sondaggio come questo con 7.635 votanti possa essere rappresentativo.
E’ chiaro poi che per come è posto il quesito ha molto più interesse a votare chi si lamenta piuttosto di chi è contento.
E questo concetto vale per ogni tipo di sondaggio.
Poi come in tutte le forme di comunicazione la realtà viene distorta per i propri fini.

antiDV
Ospite
antiDV

Vorrà dire che la prossima volta faranno un sondaggio riservato ai 20.000 fenomeni che anche l’anno prossimo rinnoveranno l’abbonamento….

Potini
Tifoso
Potini

Ma stai scherzando? I sondaggi a livello internazionale hanno una proporzione talmente inferiore a questa che vedrai se è attendibile. Inoltre, l’interesse a votare è lo stesso da entrambe le parti, il tuo ragionamento è tutto meno che imparziale.

Bargan
Ospite
Bargan

Facciano un po cosa vogliono, basta decidano. Personalmente mi sono rotto di avere figurine che non contano nulla, ed un eminenza grigia che decide tutto facendo parlare un pupazzo come un ventriloquo. Si faccia giocare i primavera invece di comprare troiai per ingrassare Ramadani ed amici che si professano “innamorati” delle Viola. In un mondo di squali, se sei in tonno prima o poi ti mangiano. Il calcio non può adeguarsi ad una proprietà che non lo ritiene un brand alla propria altezza.

Mike
Ospite
Mike

E poi lasciatemi dire….ma dopo la tranvia che non finirà certo in questo secolo….ci dovremmo sorbire tutti i lavori per aeroporto,svincolo autostradale,,un altra stazione ferroviaria in viale guidoni…e poi?Una fettina di culo per ogni abitante di Firenze?
Ma ancora…..ma ne abbiamo davvero bisogno di un centro commerciale in Firenze?Ma poi….il piano regolatore,parla chiaro…non si può’ ostruire centri commerciali nelle città.

Mike
Ospite
Mike

Scusate ….ma le minacce o intimorire,non sono reati penali?

Afah
Ospite
Afah

Come si fa a paventare che i dv possano rendere la squadra al sindaco?
A parte i problemi legali, vi sembra che possano mettere nel bilancio tods 200 min di perdita così per ripicca?
Ci diranno che sono offesi dopo tutto quello che hanno fatto per noi (?) e che da ora in avanti non ci saranno più in prima persona. Che cambia?

il foglionco
Ospite
il foglionco

Cambia e se cambia ! Si può vendere tutti i giocatori che hanno richieste di mercato e proporre una rosa che sia in parte costituita da primavera in parte da svincolati o parametri zero con nessuna valenza tecnica,ma col solo scopo di recupererare i capitali investiti,inevitabili retrocessioni ,notevole abbassamento della cifra richiesta per la cessione e vendita della società ad imprenditori di basse potenzialità che acquisterebbero solo per il titolo sportivo e per la visibilità di immagine che può derivare da una città come Firenze. Questo è uno scenario plausibile se prendesse forma la volontà dei DV di passare la… Leggi altro »

il foglionco
Ospite
il foglionco

.azzo, vedo che la realtà vi fa male !

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Foglio no la Fiorentina è una SPA, e i soldi della vendita di un giocatire o di molti vanno nelle casse societarie! Se togli fondi da una società SPA, per immetterli come fondi personali od ad altre società si prefigura un REATO PENALE! Certo un bravo ragioniere può mascherare i bilanci, ma se lo beccano lui ed i suoi superiori finiscono in gabbia!!! È questo il problema che ci ha fatto fallire, vendita di Batini e Toldo e soldi incassati spariti nella Finmavi di Cecchi Gori! Se i DV fanno come dici te VANNO IN GALERA!!! Ed ovviamente si fallisce… Leggi altro »

il foglionco
Ospite
il foglionco

noto che hai le idee poco chiare su come vengono ridistribuiti gli utili all’interno di una S.P.A,e guarda caso l’azionista di maggioranza è DDV con il 97% delle quote.

FiorentinoFlorence
Ospite
FiorentinoFlorence

Qui anche se il presidente era Antignioni avrebbero fischiato e insultato. Onestamente come e’ la serie A oggi ve la sentirete di investire come matti per arrivare 4/5? Siate onesti. E’ il sistema che non funziona. Altro che DV
Saluto

Altai
Ospite
Altai

Al di là di tutto quello che si legge a me sembra chiarissimo quello che sta succedendo: quindici anni fa i DV rilevano gratis la società allettati da svariate promesse di grossi business commerciali da fare nell’area comunale;poi,a torto o a ragione, non gli è stato consentito di fare alcunché. Nel frattempo,la vicenda di calciopoli ha allontanato ancora di più la proprietà dalla società. Il diktat degli ultimi due anni,e i fatti lo dimostrano, è quello di rientrare economicamente il più possibile e poi cedere tutto facendo ricadere la colpa all’ ingratitudine dei tifosi che stanno apertamente contestando.

il foglionco
Ospite
il foglionco

Cavoli,15 anni fà ci doveva essere una gran ressa per diventare gratuitamente proprietari di una squadra con un background importante come la Fiorentina,pensa te,potevi essere il presidente di una società di seria A per una cifra irrisoria,pochi spiccioli da buttare sul bancone ed entravi trionfante nella sede di viale Fanti,ma dove erano tutti i fiorentini quel giorno? al mare, in riva all’Arno,al Mugello,lasciarsi scappare un ‘occasione simile,poi battuti sul tempo dai marchigiani,che smacco deve essere stato. Ora è difficile rimediare,ma è ancora possibile,basta frugarsi,trovare un duecentello e proporsi come acquirente,ci sarà pure in tutta la città metropolitana di Firenze un… Leggi altro »

Lupo viola
Ospite
Lupo viola

Questo atteggiamento della proprietà ha stancato molto, ha sfinito i tifosi. BASTA.

Lucabilly1963
Tifoso
lucabilly1963

Articolo di Mazzoni che inquadra la situazione anche se molto, molto morbido nei confronti di quella proprieta(ACF) che manda via mille a mille I tifosi dallo stadio, che e incapace di programmare tutto tranne la dismissione della Fiorentina, che non riesce a soddisfare un allenatore, uno che sia uno, che in sedici anni di zero titoli, non ha capito ancora nulla dello spirito fiorentino, che insomma sta alla Fiorentina e Firenze come la nutella sul pollo arrosto. Le minacce (cosiddette) di ADV non sono altro che balbuzie di una persona che sa di essere in malafede e allora si mette… Leggi altro »

deno
Ospite
deno

Mi vien da ridere nel vedere accostare la strategia a ADV soprattutto se il termine strategia viene inteso come sinonimo di programmazione. Ci vedo più un attaco di permalosità

Lelebucchio
Tifoso
Lele Bucchìo

Contestatori? Ma dove sono questi contestatori scusate? In una città seria con un briciolo di dignità, dopo il calcio mercato di gennaio 2016, nessuno avrebbe riscattato la prelazione sull’abbonamento. 20.000 gonzi invece l’hanno fatto, perché a loro non interessa nè vincere uno scudetto, nè andare in Champions….ma soltanto galleggiare in una dimensione da mediocri…come pare relegata la squadra è la proprietà negli ultimi anni. Una dimensione da mediocri rivendicata e attuata dalla stessa proprietà e società in tutte le sessioni di mercato. Si vendono i migliori, si prendono solo giocatori in prestito e si prova qualche giovane (l’unica cosa saggia… Leggi altro »

il foglionco
Ospite
il foglionco

Gonzo sarai te e mediocre pure e aggiungo anche frustato ed incupito dalla vita grama che conduci

Arr
Tifoso
Livio

Appunto: chi contesta è una minoranza.

S70
Ospite
S70

Ma quali minacce… Ai DV avere la viola non gli fa altro che aumentare i loro guadagni altrimenti l’avrebbero già ceduta…. Sono anni che non investono con la novella del buco di bilancio da ripianare…. buco oserei dire senza fine…. Comunque forza viola.

Lulu
Tifoso
Lulu Bologna

Secondo me ci vorrebbe molto poco agli scarpari per riprendere in mano la situazione e tornare ad essere beatificati. Per prima cosa cacciare Cognigni/uomonero, praticamente odiato da tutti e dare il suo incarico al duo Salica-Antognoni. Cacciare a male parole Corvino e prendere Sabadini, libero da impegni. Come terzo cacciare Sousa/gobbo e poco professionale e prendere Spalletti, ormai lontano un miglio dalla Roma. Ecco che per incanto i Babucciari verrebbero forse riamati. Non è difficile, bisogna riaprire un ciclo. Continuare con questa situazione la frattura è praticamente inevitabile!

Marioz
Ospite
Marioz

questi sono i fatti: Abbiamo un allenatore che rema contro la società , doveva essere esonerato a su tempo. Abbiamo un direttore sportivo che ha fatto una gestione del mercato sbagliata ha investito €20 mio ( così dicano),in giocatori non adatti al gioco della Viola tra Corvino e Suosa non c’è stato intesa Abbiamo un direttore incapace di gestire la Fiorentina. Abbiamo una società assente non sa comunicare con la tifoseria soltanto Andrea Della valle dà l’impressione che ci tenga alla Fiorentina. Se ora i tifosi criticano giustamente la società perche per le su indicate situazioni perché scrivere quel articolo… Leggi altro »

gianni usa
Ospite
gianni usa

Quando i DV anni fa dimostrarono che volevano creare una squadra da Champions ,cioe’ da primi tre o quattro posti nessuno gli criticava, anzi lo stadio e i tifosi erano con loro al 100%..Da tre anni stanno facendo l’inverso,peggiorando la squadra ogni anno di piu’, sono sempre piu’ assenti e per i tifosi non c’e’ piu posto nemmeno per sognare.Basta che ricomincino a spendere di piu’ per lottare di nuovo per la Champions e si smettera’ subito di criticarli..Non mi pare molto difficile da capire. Ma se le loro intenzioni sono quelle degli ultimi tre anni allora e’ meglio che… Leggi altro »

californiaviola-antitrump
Ospite
californiaviola-antitrump

Ma minaccia di fare che?

Di non investire di nuovo?
Di trovare un nuovo enorme buco di bilancio?
Di tornare a tifare Inter?
Di tirare fuori un nuovo progetto?
Di non farci mai vincere nulla?
Di non portare Prada o Bulgari al nuovo centro commerciale?
Di fare altre telefonatine a Moggi ora che e’ in Albania?
Di indossare tre foulardini invece di due?

S’e’ mandato via Dante Alighieri perche’ insisteva che il 4-3-3 copre piu’ le fasce del 4-4-2.
Si puo’ mandare via anche te.

dodo
Ospite
dodo

magari ne l’uno ne l’altro ma un messaggio forte e chiaro se si continua a sparare su di loro forse come sono venuti se ne andranno poi trovatela voi un altra propreita’ migliore dei della valle

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

devi fare pace con la coscienza o preferisci andare in b perchè i migliori andranno via quindi non sperare miracoli questa volta in b ci andiamo sicuro oppure tolgono corvino e cognigni in società dai un segnale importante di ripartire per crescere alla città sennp è meglio che lascia.

IrBudelloDiToPa
Tifoso
Marco - DV allergico

Nuovo quadro dirigenziale per il 2017/2018

Presidentessa: Mamma Ebe
DG: Bucodibilancio
DS: Plusvalenza
Team Manager: Tesoretto
Marketing e comunicazione: Cittadella

i\'giannelli
Ospite
i\'giannelli

cambiamenti ? ma quando mai si continua a prendere gli scarti di quell’altri, ecco pioli…comunque se i della balle dovessero consegnare la squadra alla citta’, il mercato ve lo faccio io quest’estate, posso fare anche l’allenatore, ma non costo poco, questo volevo precisarlo…perche’ pioli durerebbe due mesi e se rimangono i db poi per non spendere non lo licenziano per tutto il contratto e ci tocca tenerlo per altri due anni, pazienza si vede amano essere contestati ad oltranza…per calarmi pero’ in questo doppio ruolo chiedo solo due cose….la prima e’ che mi allontaniate cor_vino perche’ se decido di lavorare… Leggi altro »

IL PRESIDENTE
Ospite
IL PRESIDENTE

come diceva il grandissimo Mario R,I,P. incombe il pericolo Pioli.

amedeoviola
Ospite
amedeoviola

esonera sousa , fai le cose giuste , visto l’inter ?

Articolo precedenteLa Juve stacca il pass per la finale di Champions è 2-1 allo Stadium
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI