Ag. Borja Valero: “Ancora nessuna proposta per il rinnovo. Resterà in viola, ma…”

36



«Dispiace per quello che è successo con Gonzalo, ma Borja ha una storia diversa con la Fiorentina ed è pronto a restare anche il prossimo anno»: parla così il procuratore Alejandro Camano, agente di Borja Valero, a La Nazione.

«Tutta la sua famiglia ama Firenze, si trovano benissimo e vorrebbero restarci il più possibile. Il contratto scade nel 2019 – confessa Camano – la Fiorentina non ci ha ancora proposto il rinnovo. Avevamo iniziato a parlarne la scorsa estate ma Corvino non ha intenzione di discuterne adesso. Noi aspettiamo la società. Ovviamente sarà importante capire se c’è la voglia di puntare su di lui, altrimenti andremo a scadenza di contratto».

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Violaceo
Ospite

Borja a vita , basta che non lo fanno capitano senno’ se ne va via subito

Gionni Spaccia
Ospite

boria valero deve essere onesto con i tifosi perchè lo hanno sempre stimato. E’ sicuro che può essere utile alla squadra x tutti i 90 minuti? se no bisogna che le sue pretese siano ridiminsionate.

Pippo
Ospite

Cioè’, io non ho capito cosa vorrebbe!!il contratto gli scade tra due anni, gia’ adesso si trascina per il campo boh

Ilcontedilautreamont
Utente

Borja Valero è stato un ottimo giocatore: gli è mancato il tiro da lontano e qualche muscolo in più, altrimenti si sarebbe parlato di un campione. Oggi purtroppo bisogna constatare, e ripete purtroppo, che è bollito, anche se non completamente. Per esempio ancora gli regge il fiato, cosa non da poco vista l’età, ma è meno brillante sulla trequarti, dove solo ogni tanto indovina qualche lampo di genio. A parte ciò, in ogni partita si distingue più che altro per rallentare la manovra. Nelle ultime partite l’ho visto in ripresa. Comunque massimo rispetto quando si parla di questo giocatore.

Alebg
Ospite

D’accordo,magari se non gli viene dato il compito di fare pressing in attacco e gli si offre 2 punte da servire invece che solo Kalinic,magari Borja sarebbe piu’ fresco e lucido nell’organizzazione del gioco.
Usare il passato dicendo ”e’ stato un ottimo giocatore” significa tifare per la squadra sbagliata.

GALDIOLO58
Ospite

i tifosi mi fanno morire da i ridere! borja deve rimanere e poi entrare in societa’ antognoni non hanno avuto pace finche’ non e’ rientrato pasqual non si doveva mandare via perché uomo spogliatoio e poi si metteva anche lui in societa’ Batistuta sarebbe l’uomo immagine nel mondo ideale per la fiorentina ( borda anche lui in societa’) Jorgensen si doveva far rientrare in societa’ per collaborare con la fiorentina gonzalo non si doveva madar via perché vero cuore viola ma i tifosi viola lo sanno che la sede dei pensionati (cioe’ INPS) l’e in viale belfiore

maurizio milano
Ospite

VUOI VEDERE CHE E’ UN ALTRO LASCIANO A PARAMETRO ….ZERO

Soniaviola
Ospite

Deve finire la sua carriera con noi! Ama Firenze e noi tifosi ed e’ un grandissimo giocatore! Spero che il nuovo allenatore lo faccia giocare nella sua posizione e non come quest’anno che ha dovuto galoppare ovunque! Grande e unico!!!

Lupo viola
Ospite

Giusto parlare di rinnovo ma con addirittura due anni di anticipo per un valoroso trentenne mi sembra eccessivo. Io lo confermerei sicuramente, ma ora ci sono altre priorità… comprare giocatori buoni e dare via la “paranza”.

Simoneverstyle
Ospite

Borja è un fuoriclasse con i piedi, ed anche se non correrà più come prima la palla la fa correre più veloce degli altri… da del tu al pallone, poi è uno che fa spogliatoio, riesce a dettare i tempi della manovra…inventare qualcosa – il velo per Kalinic nell’ultima partita era super – quindi Valero deve restare e solo un incompetente che ha diretto Bologna e Lecce non riuscirebbe a proporre un rinnovo

Andrè The Giant
Ospite

Stiamo parlando di uno che nel 2010 ha vinto il premio di Miglior giocatore della Liga spagnola davanti ad un certo Lionel Messi.
Stiamo parlando di uno che ama Firenze, sul serio, e ci vive , e si sente davvero fiorentino come la sua famiglia.
Stiamo parlando di uno che esce sempre con la maglia non solo sudata, ma da strizzare.
Ma si po’ sapè icche vu volete?eh?
E un sarà più quello del 2010, ma aveccene…..a me mi sembrate tutti grulli, …siamo proprio fiorentini, e un c’è nulla da fare..quelli che hanno scacciato Dante e poi gl’hanno fatto la statua, ecco chi siamo…

Gaesill
Ospite

Io sto con Borja! Ama Firenze e merita di terminare qui la carriera, L’importante secondo me è saperlo gestire e non fargli fare il tappabuchi come spesso volte gli è capitato quest’anno.

fra,scandicci
Ospite

E’ in scadenza giugno 2019 quando avrà 34 anni… Ancora 2 anni da giocare! Secondo me gli proporrei di arrivare a scadenza con l’opzione di rinnovare 1 anno e comunque con un ruolo in società alla fine della carriera. I valori e l’attaccamento alla maglia ed alla città li ha dimostrati a tutti ed è questo quello che rimane nei cuori delle persone e dei tifosi… purtroppo però, la proprietà è senza cuore!

Nicola
Ospite

Ci riempiamo la bocca di parole quali ” bandiera viola ” ” attaccamento alla maglia ” e poi si tratta male l’unico giocatore di classe che abbiamo e tra l’altro l’unico che ama veramente Firenze e i suoi tifosi assieme all’UNICO 10 tra i calciatori, società, dirigenti e compagnia bella che non si interessano minimamente della Fiorentina. Non è il Borja dei primi anni, ma un uomo e un calciatore così rappresenta La Fiorentinità per cui lo terrei a vita a Firenze !

Amicocatopleba
Ospite

E ve lo ridico. Con quel ceppicone di Sousa gli resta solo da strappare i biglietti all’ingresso dello stadio e poi ha fatto tutto. Se lo si fa giocare nel suo ruolo, magari ogni tanto dandogli un po’ di respiro, la sua la dice sempre. Certo se si pretende di farlo correre come un cavallo, a tamponare ogni zona del campo, allora diventa un problema. Ma maremma impestata, ma fra tutti i brodi che c’erano liberi, proprio Sousa si doveva pigliare? Questo ha fatto più danni della grandine, maremma portoghese.

Cuoreviola
Utente

Io non lo perderei. Forse non è il Borja di qualche anno fa, però il suo lo fa con impegno e dedizione ed il Mister (?????) Sousa lo ha sempre impiegato male facendogli fare solo il tappabuchi.
Può ancora dare il suo contributo in campo (usato con criterio) e nello spogliatoio e dopo come dirigente.

Antipipperi
Ospite

Bollito da sbolognare quanto prima le bandiere della Fiorentina erano altre vedi Bati Rui Costa Antonio, questo sta a Firenze solo perchè non trova di meglio uno cosi chi lo vuole??

commenton dè commentoni
Ospite

Successone di commento, eh?

Carpaccio Di manzo
Ospite

Attendo un intervento di quello che si firma Commenton dei Commentoni.

Fiesolesempre
Ospite

Ti intendi solo di pipperi, magari hai detto la stessa cosa di Pasqual …
Quelli che vogliono andare altrove a vincere …ci fanno disperare, quelli che vogliono rimanere a Firenze e si dannano l’anima in campo sono bolliti….

Fabio
Ospite

Adesso capisco, in questo sito ci sono dei grandi esperti di calcio…complimenti!!!

afah
Ospite

Grande borja grande cuore è grande famiglia.
Quello che non capisco è perché iniziare con la tarantella del contratto anche con lui, che a scadenza avrà 34 anni.
Se ne può riparlare con calma.
Molto spesso viene il sospetto che i procuratori usino la stampa per i propri fini.
Spero comunque che borja rimanga finché avrà voglia di giocare e magari dopo come dirigente

G R 51
Ospite

Questo e’ l’effetto del Dio soldo.

Alebg
Ospite

Remake di Gonzalo:o si abbassa l’ingaggio per restare a Firenze o niente rinnovo.
Fprse e’ giusto cosi’.

viceversa
Ospite

Ci sono altri 2 anni di contratt e nel 2019 Borja avrà 34 anni. Non si capisce perché si dovrebbe cominciare adesso a parlare di rinnovo.

MoNrOo
Ospite

Scusate, mancano 2 anni e passa alla scadenza, non è più giovanissimo, che ti pare se ne possa parlare adesso?

GIULIANO
Ospite
il mio timore più grande è quello che assisteremo ad una altra vicenda simile a quella di gonzalo, e pensare che in italia ci sono piazze come ad esempio roma, dove le bandiere non vorrebbero darle via neanche a 40 anni suonati, e quindi con una carriera in quel caso li veramente finita ad alti livelli!!!!!!!!!!!!!!. il caso di borja a mio avviso è diverso, borja è ancora un signor giocatore, se avesse accanto due veri mediani incontristi che lo aiutassero a dovere nella fase di copertura, borja in una posizione leggermente più avanzata ripeto è ancora un validissimo centrocampista. a firenze gli si chiede troppo, deve attaccare, impostare, e anche coprire, alla sua età poi è normale che ad un certo punto della stagione poi vada in difficoltà dal punto di vista atletico. inoltre in panchina non abbiamo neanche un valido sostituto che ogni tanto gli permetta di tirare… Leggi altro »
Canterbury
Ospite

Ah, perchè Borja lo puoi paragonare a Totti o a Del Piero? Questi sono sì bandiere, ma sopratutto giocatori TOP che risolvevano le partite da sol anche a 35 annii; Ti risulta che Borja abbia mai risolto le partite da solo? Ma di cosa parliamo, ma per favore….

GIULIANO
Ospite

ma non lo vedi che a centrocampo fa quasi tutto lui, infatti hai detto bene, ma che di che parliamo, sbaglio io che rispondo ancora a certe sciocchezze. teniamoci e amiamo quelli che neanche lo meritano, e che appena gli si presenta l’occasione ci salutano e se vanno altrove a fare i presunti top player, e poi hanno tutti o quasi fallito dopo l’addio alla fiorentina per correre dietro al dio denaro. borja per me e lo ribadisco, è una bandiera, ha sempre detto la stessa cosa voglio rimanere a firenze. lui è il mio capitano, voi pensatela pure come volete.

Fantagrullo
Ospite

Concordo , borja non è né una bandiera ne uno che ti cambia le partite ( da un paio di anni ) . Buonissimo giocatore e sinceramente non lo darei mai via , perché può sempre fare comodo , ma non può più essere il nostro titolare. Lo terrei come un ottimo jolly di centrocampo .

Pantuffle
Utente

Comprensibile che il procuratore tiri l’acqua al suo mulino ma questo è già finito ora ! Ti immagini tra du anni

GIULIANO
Ospite
ti do un consiglio leggiti il messaggio di ivan qua sotto e capirai la corbelleria che hai scritto. borja nel nostro centrocampo fa praticamente tutto lui, dal terzino aggiunto in fase di copertura, a quello che imposta la manovra, perchè il badelj attuale attende soltanto di accasarsi altrove, e in alcune gare come a reggio emilia col sassuolo come ha giustamento detto ivan perfino l’ala sinistra e addirittura andava a pressare consigli come un vero attaccante, borja è un giocatore unico, insostituibile a mio avviso nel nostro centrocampo. se la società acquistasse due veri mediani incontristi, che aiuterebbero borja a dover tornare meno indietro anche a coprire nella fase di non possesso, borja è ancora un signor centrocampista. inoltre borja a mio avviso si merita l’appellativo di bandiera, l’unica dell’era dv, un vero leader, sia in campo che fuori dal campo, per non parlare dentro lo spogliatoio. se la fiorentina… Leggi altro »
fabio
Ospite

concordo con tutto tranne che con quel “CHE AIUTEREBBERO” che rovina tutto…

il moralizzatore
Ospite

ecco vediamo come i cervelloni in società gestiranno il caso Borja..
è il profilo ideale per far chiudere la carriera di calciatore Firenze ed iniziare quella da dirigente..

ivan
Ospite

Visto dal vivo contro il Sassuolo.
Giocatore unico… ha fatto l’attaccante in pressing sul portiere, lo stopper, (ad inizio partita) l’ala sinistra, il centrocampista.
Correva molto di più di tanti giovanotti.
Fossi nella proprietà, farei di lui ciò che Zanetti è stato per l’Inter.

Fiesolesempre
Ospite

Bravo concordo in tutto

wpDiscuz
Articolo precedenteSerie B, il Verona fa festa con Pazzini in lacrime. Petriccione salvo. Ecco la griglia playoff
Articolo successivoBerna firma… autografi. E ritrova il Napoli: un girone fa l’ultima gara da fuoriclasse
CONDIVIDI