Ag. De Maio a FI.IT: “Sebastien vive bene questa situazione, io un po’ meno. Speriamo nel riscatto della Fiorentina, altrimenti altre offerte dall’Italia”

12



La stagione di Sebastien De Maio, inutile negarlo, è stata ben al di sotto delle aspettative. Nonostante nelle poche occasioni sia stato schierato in campo da Sousa (in sole sette occasioni) non abbia mai sfigurato, al francese sono sempre stati preferiti altri giocatori, anche centrocampisti adattati come Sanchez. Tutto questo nonostante la retroguardia viola non stia brillando, tutt’altro. In virtù di ciò, Fiorentina.it ha ascoltato in esclusiva Diego Tavano, agente di De Maio, per domandargli come stia vivendo il ragazzo questo campionato: “Sebastien sta vivendo bene questa situazione, io un po’ meno bene di lui. Lui rimane sereno, si allena alla grande ed è un professionista. Continuerà a dimostrare il suo valore, non appena gli sarà data l’occasione di farlo”.

Ritiene che sia Sousa il maggior responsabile del suo scarso utilizzo oppure la concorrenza è troppo forte?
“È chiaro che la responsabilità è di Paulo Sousa, nel senso che sono sue scelte tecniche. A torto o a ragione il mister della Fiorentina è lui, ed è lui che deve decidere chi schierare in campo. Non credo che il problema sia la concorrenza, anche se la Fiorentina è un’ottima squadra. Sicuramente il ragazzo può giocare, è pronto e si continua ad allenare bene: mi sono informato su questo ed è indiscutibile quel che sta facendo”.

Quali sono i programmi per il futuro di Sebastien?
“Speriamo che venga riscattato dalla Fiorentina. Altrimenti, ci sono altre squadre che mi hanno contattato per avere informazioni su De Maio e sulla fattibilità di una sua eventuale cessione da parte dell’Anderlecht. In Italia o all’estero? Sicuramente sono arrivate richieste di informazioni dall’Italia”.

12
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Ulix
Tifoso
Ulix

Mi ricorda l’ostracismo di Montella verso El Hamdaoui, preferiva far giocare centravanti il portiere di riserva quasi che il marocchino
effettivamente non capisco

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsi - London

Questo è buono ragazzi, un mio amico tifosissimo del grifo (genoa) me lo ha assicurato, lo farei partire titolare next season al posto di gonzalo nell’eventualità in cui davvero dovesse andare via, FORZA VIOLA SEMPRE

pratociri
Ospite
pratociri

Ennesimo bidone marcato Corvino

Il Duca
Ospite
Il Duca

se non gioca mai chiamrlo bidone non è giustificato, non credi?

Japa
Tifoso
Japa

scelta inspiegabile ( come tante altre ) da parte di sousa, ma tanto lui gioca sempre per vincere! si peccato pero’ solo a parole…vaia vaia non vedo l’ora di non rivederti mai piu’, anzi spero di incontrarti come avversario e di ASFALTARTI DI BRUTTO!

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

non ti preoccupare non lo incontriamo pensa ad andare in b invece

Viola74
Tifoso
Viola74

Nessuno ha spiegato a Sousa che non era il magazziniere, praticamente non lo ha mai visto…in compenso Sanchez centrale difensivo,Milic o Tello sulle fasce e Cristoforo in mezzo che sembra passato li per caso… Fenomeno lui e sti quattro raccattati…se questi sono giocatori di calcio…

Pisano Sospettoso
Ospite
Pisano Sospettoso

Acuistone della prossima campagna acquisti ah ah. Firmato PISANO SOSPETTOSO.

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Direi “pisano mentalmente messo maluccio”. De Maio è un eccellente centrale per tecnica, eleganza, corsa e forza fisica. Oltre a essere una persona tranquilla e un professionista esemplare. E l’ha ampiamente dimostrato in duecento partire di serie A. Ma vallo a spiegare a quelli che hanno la testa cava, come te e l’asino lusitano.

Il Duca
Ospite
Il Duca

pensa alla lega pro che vi attende con gioia

contemaxxx
Ospite
contemaxxx

Pisano sospettoso dai….. “acuistone”

Fabio
Ospite
Fabio

Doveva giocare sicuramente di più al posto di Sanchez che è un centrocampista, da spiegare al quel fenomeno di allenatore che abbiamo.

Articolo precedenteCaressa: “Ma cosa vogliono i tifosi dai Della Valle? Fossi in loro me li terrei stretti”
Articolo successivoSesto posto, la parodia: Sousa, Montella e Pioli in Tom & Jerry (VIDEO)
CONDIVIDI