Ag. Fifa Durante: “Pizarro piace a diverse squadre. Paredes è forte, ma il carattere…”

    0



    Daniele Pradè, ds FiorentinaL’agente Fifa Sabatino Durante è intervenuto a Radio Blu per parlare del mercato della Fiorentina: “Non esiste un nuovo colpo alla Rossi. Con lui, che per me è il miglior giocatore italiano, hanno fatto un capolavoro Pradè e Macia lo scorso anno. Adesso non credo ci sia un giocatore al suo livello che possa trasferirsi a gennaio. Il mercato? La prima cosa da chiarire è che fine farà Pizarro, che alcuni giorni sembra possa rimanere e altri leggo che lo possiamo trovare in Cile il prossimo anno. Jorginho è un giovane interessante che può già giocare in quel ruolo, ma non credo che possa muoversi a gennaio, anche perché Pizarro dovrebbe restare a Firenze fino all’estate. Pizarro? Io so che lui deve un minimo di riconoscenza a Pradè, che lo ha portato a Firenze rischiando in prima persona dopo una stagione deludente. Con questi rapporti che ci sono fra loro non credo proprio che vada via adesso. State tranquilli, però, che Pizarro è sempre molto appetito. Io stesso avrei già un paio di squadre interessate a lui. Paredes? E’ uno dei giovani che mi piace di più. E’ straordinario, secondo me è un giocatore che ricorda vagamente il primo Totti. Ha due piedi buoni, a volte fa partire lanci anche di cinquanta metri sul piede del compagno. L’unico problema è che mi dicono che sia una testa calda, sembra sia un ragazzo un po’ difficile da gestire. Roncaglia? Non capisco la sua situazione, forse perde un po’ nella difesa a quattro. Penso che abbia patito i cambi di modulo della Fiorentina, se continuerà a restare ai margini è normale che possa pensare anche di cambiare aria”.