Ag. Rossi: “Nessun margine per ritorno a Firenze ma piazza sempre gradita”

17



Federico Pastorello, agente di Giuseppe Rossi, ha parlato ai microfoni di Radio Bruno. Queste le sue dichiarazioni: “Ennesimo infortunio ma ennesima voglia di ripartire, per cui tanto di cappello a Giuseppe per la tenacia. Se ha pensato di smettere? Parlando con lui la realtà è che non abbiamo mai voluto fermarci, ne sta dando prova dopo questa esperienza negativa. Margini per un ritorno di Firenze? Sinceramente no, non c’è stato neanche un contatto anche se Firenze è sempre nel suo cuore. Probabilmente gli sarebbe piaciuto, lì ha passato sei mesi indimenticabili, è una piazza gradita per Rossi. Condizioni economiche basse per essere ingaggiato al Genoa? Pepito ha dato un segnale: non ha chiesto niente, ha semplicemente accettato quello che gli si proponeva da qui a giugno. Ovviamente poi c’è un’opzione nel contratto da dopo giugno con cifre più consone al suo valore. Giuseppe è sempre stato così. Era un sogno del presidente del Genoa, abbiamo trovato grande disponibilità per venire qui”.

17
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Gilles
Ospite
Gilles

Ok grande giocatore, ci ha dato una gioia immensa coi gobbi. Non mi è piaciuto affatto dopo: ha fatto il suo comodo fregandosene di tutti e di tutto, Il bello è che è passato come uno attaccato alla magli viola! Ma dove???!!!

Sangue Viola
Ospite
Sangue Viola

Più forte della sfortuna! Auguri fenomeno!

QuasarScandiano
Member
QuasarScandiano

Auguroni Pepito sempre nei nostri cuori!!

REM
Ospite
REM

A vederlo in foto sembra piú asciutto fisicamente di quando era a Firenze. Da noi era grassoccio tipo Essyeric.. Secondo me fará bene

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

L’unico giocatore al quale voglio davvero bene come uno di famiglia.

Andre
Ospite
Andre

In questo momento ci servirebbe proprio un grande attaccante che le butta tutte dentro appena tocca il pallone…

Scudetto_nel_2011
Tifoso
Scudetto nel 2011

Una plusvalenza mancata e una ferita ancora aperta per il nostro presidentissimo , sofferentissimo e attaccatissimo alla maglia viola ADV.

Se non si fosse rotto l avrebbero rivenduto subito.

Già me l immaginavo il tormentone sui giornali

SIRENE PER ROSSI
MAXI INGAGGIO PER PEPITO
PEPITO HA SCELTO IL MILAN

.

Per non parlare degli insulti di quei lecchini che
oggi lo definiscono un grande uomo

PER QUEI SOLDI CE LO PORTO IN SPALLA
TANTO VERRÀ UNO MEGLIO
MERCENARIO IRRICONOSCENTE

.

Kalinic docet

.

Un abbraccio

Il vostro Scudetto nel 2011

gangia81
Ospite
gangia81

Pensa come sei messo: ti fai le scenette mentali su come sarebbe potuto essere se i DV l’avessero venduto. Non ti basta fracassarci gli scroti ogni giorno su cose successe anni fa; ora ti metti anche a lavorare di fantasia su come sarebbe potuto essere perché i DV sono brutti e cattivi? E ce l’hanno con te? Questa si chiama mania di persecuzione o paranoia e bisogna che tu contatti uno bravo davvero. Seriamente, contattalo.

Maxo
Ospite
Maxo

La paranoia è una brutta bestia.

IVECCHIOJACK
Tifoso
IVECCHIOJACK

L’unica cosa che mi fa paura per pepito e quel campo di patate che si ritrovano a Genova, per quello che ha avuto lui anche un cambio passo può essere fatale.
In bocca al lupo bomber ?

Socrates
Ospite
Socrates

Sei mesi? Mi sembrava fosse stato di più. ????. Speriamo che torni più forte di prima anche se personalmente credo che ci siano poche speranze.
Troppi infortuni tutti molto gravi.
Peccato davvero il ragazzo giocava veramente bene.

Sergio Vaiano
Ospite
Sergio Vaiano

Senza infortuni sarebbe al Real o al Paris SG non al Genoa nemmeno da noi, è un fuoriclasse
Cmq auguri Pepito ci hai fatto divertire

paolo chiavari
Ospite
paolo chiavari

abbiamo gia’ dato e basta e’ stato un fiasco, avrebbe dovuto giocare gratis per due anni

Viola74
Tifoso
Viola74

Forse tu durante quel Fiorentina-Juventus dormivi o eri disconnesso!!!

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

@Paolo, dammi retta smetti col Tavernello….o per lo meno annacqualo.

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

Ci ha regalato la più incredibile goduria calcistica degli ultimi anni, unita all’amara sensazione di ciò che avrebbe potuto essere il tridente Rossi-Gomez-Cuadrado senza che la sfortuna si accanisse sulla Fiorentina. Resto dell’idea che se la stagione 2013-14 fosse filata liscia avremmo dettato legge su tutti i campi.
Mi basta questo per amare Rossi incondizionatamente.

Danilo
Ospite
Danilo

Bevi meno ruducolo

Articolo precedenteSerie A, slitta a oltre capodanno il bando per i diritti tv 2018-2021
Articolo successivoChampions League, le formazioni ufficiali di Roma e Juventus
CONDIVIDI