Ag. Venuti: “E’ sorto un problema con il Benevento, ma vuole continuità”

15



Venuti Moena

Daniele Casciani, agente di Lorenzo Venuti, ha parlato del futuro del terzino viola, classe ’95, a Radio Blu: “Le cose erano delineate, c’era un’intesa per andare al Benevento, le due società si erano già parlate. È sorto un problema. La Fiorentina vorrebbe dare il giocatore in prestito secco, il Benevento vorrebbe una sorta di premio valorizzazione qualora il ragazzo facesse bene. Si parla di piccole cifre di controriscatto. Stiamo lavorando per trovare una soluzione: per Lorenzo e anche per la Fiorentina sia un vantaggio fare esperienza in una squadra dove può avere continuità. Anche alla luce del rinnovo fatto in questi giorni, la Fiorentina ha un programma per lui, ci ha investito. Lorenzo è alla Fiorentina dagli Esordienti, il suo sogno è quello di arrivare a giocare alla Fiorentina passando per la porta principale, e lo si fa avendo continuità e giocando”.

15
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Ennio
Ospite
Ennio

Lasciamolo a Benevento, gioca con continuità, il prossimo anno in B ci servirà per risalire …

Stemari
Tifoso
Noble Member

a te serve qualcosa d’altro
si trova in farmacia
impotente

Il Sentenza
Ospite
Il Sentenza

Tra un po’ è già vecchio.

bobogol
Ospite
bobogol

si dai, teniamolo, così bruciamo anche lui dopo 2 mesi…mi immagino già i brusii alla prima diagonale sbagliata!
ha rinnovato, facciamogli fare esperienza in una medio/bassa serie A e riportiamolo a casa l’anno prossimo.

Giovanni
Ospite
Giovanni

Giusto la nostra dimensione il prossimo anno

bobogol
Ospite
bobogol

Personalmente non credo che una squadra che acquista difensori da 9 mln abbia una dimensione di medio/bassa serie A. Poi tutto può essere eh

Tresantiviola
Ospite
Tresantiviola

Non vogliono dare nemmeno un € al Benevento per la possibile valorizzazione ,come possono fare calcio in maniera vincente con questo modo di gestirlo .

Annibale
Tifoso
Annibale

Va tenuto e provato. Se non ci fa lo piglieranno a gennaio

Viola 56
Ospite
Viola 56

Solo l’azione che ha fatto nella partita della promozione è una garanzia per portarlo in ritiro, poi se non va gennaio si potrebbe dare in prestito. Sempre Viola.

frampula viola
Ospite
frampula viola

E’ un 95 santiddio… ha 22 anni se ci credi specialmente in un momento come questo di livello minimo storico di valore che avrà la rosa al 31 agosto,…. E LO BUTTI DENTRO, certo deve essere d’accordo l’allenatore ma cosa si rischia rispetto a quello che potrà diventare???

franco
Ospite
franco

Peggio di Tomovic e Milic non può essere altrimenti non giocava in serie B titolare l’anno scorso, io avrei tenuto sia lui che Piccini e Diks e avrei preso un terzino sinistro di valore mandando via i vari troiai compreso Oliveira che non vale una lega pro, Zanon sicuramente e’ meglio di lui, tanto per fare 1 nome e anche lui sbolognato alla Ternana.

viceversa
Ospite
viceversa

Ma nooooo, che dici. In quel ruolo abbiamo Gaspar (la superstar internazionale). E se proprio fosse un Milic destro… andiamo comunque sul sicuro: c’è Tomovic.

Aramis974
Tifoso
Active Member

E se invece il terzino portoghese si rivela buono lo lasciamo in panchina un anno a stroncargli la crescita? Se può fare una stagione da titolare in serie A nel Benevento che la faccia e quella dopo sappiamo se può fare il titolare da noi.

frampula viola
Ospite
frampula viola

certo che se all’Atalanta la pensavano come molti di voi quest’anno col cavolo che buscavano circa 100mln dalle cessioni, e poi casomai vai lo stesso in Europa League a ma è vero, che sbadato…. noi non ci si può considerare come Atalante e/o Udinese…. penso che anche nel calcio come negli altri mestieri fra lavorar bene o male faccia tanta differenza…. ma noi ci s’ha il mago dei giovani….

Viceversa
Ospite
Viceversa

Roba da matti

Articolo precedenteDa eroe romantico ad uno dei tanti. La parabola di Kalinic in meno di 6 mesi
Articolo successivoIl giovane Meli andrà in ritiro a Moena, l’agente: “Ha colpi fuori dal comune”
CONDIVIDI