Aggrappati ai risultati degli altri più che alle proprie forze. Da Pioli a Montella, crisi senza fine

88



Un punto in cinque gare con l’Aeroplanino, ma una crisi che nasce da lontano: dal Milan al Milan, in 19 gare ha fatto peggio solo il Chievo.

Sicuramente Stefano Pioli non si aspettava di vedere da lontano, a due giornate dalla fine, la ‘sua’ Fiorentina ancora in lotta per non retrocedere. L’aveva lasciata il 9 aprile scorso, ferito nell’orgoglio e nella professionalità, con 39 punti in 31 partite, una situazione mediocre di classifica ma lontana dalla lotta salvezza in cui sono stati risucchiati adesso i viola. Europa irraggiungibile, l’illusione Coppa Italia distante due settimane e un finale di campionato anonimo sullo sfondo. Un mese dopo… la Fiorentina è precipitata in una crisi di cui non si vede il fondo. Con la paura retrocessione che sta prendendo campo minuto dopo minuto.

IMPATTO-FLOP. Un punto in cinque partite, nessuno peggio dei viola nell’ultimo mese. Montella non è riuscito a tirar su la squadra dopo lo shock per le dimissioni di Pioli, e salvo rari sprazzi di reazione in campo è andata spesso una ‘non-Fiorentina’. Il risultato è stato un tracollo senza fondo, sconfitta dopo sconfitta. ‘E meno male contro il Bologna i viola ‘strapparono’ un pareggio’, vien da dire, pensando alla prima dell’Aeroplanino e vedendo i rossoblu di Mihajlovic agganciare (e superare, per classifica avulsa insieme al Cagliari) proprio la Fiorentina in graduatoria. Con le ultime due di campionato che prendono ora la forma di spareggi infernali in chiave salvezza: domenica al Tardini contro il Parma (15° con 38 punti), l’ultimo turno al Franchi contro il Genoa di Prandelli (quart’ultimo a 36 punti).

UN ‘MALEDETTO’ PUNTO. ‘Basterebbe un punto’, il leit motiv che va avanti da un mese. Il ‘problema’, è che per la Fiorentina vista nelle ultime settimane diventa difficile anche ipotizzare un pareggio. Quel segno ‘X’ a cui era praticamente abbonata (ben 17 pari in stagione). Specie in partite contro squadre che giocheranno con l’acqua alla gola, con giocatori abituati alla lotta salvezza. Sarebbe tutto nelle mani viola, in teoria. Ma al momento le speranze sono più nei risultati delle altre che nelle proprie forze. Una squadra impaurita, priva di certezze, senza tanti leader di personalità (Chiesa, tra l’altro un giovanissimo, e pochissimi altri) e con i soliti, evidenti limiti tecnici. Con qualche giocatore spremuto fisicamente e mentalmente, con altri che sembrano aver staccato la spina da un pezzo. E allora anche fare un punto con il Parma al Tardini è una questione tutt’altro che scontata. Figuriamoci poi la prospettiva di giocarsi tutto al Franchi con Prandelli…

CALCOLI E CALENDARIO. Dall’altra parte della lotta salvezza, tutto dipende dall’Empoli: gli azzurri ospiteranno domenica (in contemporanea con i viola) un Torino in piena corsa europea, mentre nell’ultimo turno faranno visita all’Inter (che ancora deve blindare Champions e 3° posto). Due scogli duri per una squadra pure in forma come quella di Andreazzoli: basterebbe un passo falso contro granata o nerazzurri per ‘salvare’ la Fiorentina. Così come sabato sera i viola guarderanno con attenzione Genoa-Cagliari: in caso di successo dei sardi, la Fiorentina sarebbe salva (i viola resterebbero in ogni caso a +4 da Prandelli). Ma, appunto, sono tutti vincoli che dipendono dai risultati delle altre. Quel ‘maledetto’ punto che separa i viola da una salvezza matematica che sta diventando pian piano una tremenda agonia. Domenica dopo domenica. La vittoria del Bologna sul Parma ha infervorato i contorni del match di domenica prossima al Tardini, ma ha dall’altra parte escluso l’ipotesi (che comunque era minimale) di una Fiorentina retrocessa anche con 41 punti, con due pari tra gialloblu e Genoa. Questione di classifica avulsa e calcoli incrociati con squadre che potrebbero arrivare a quota 41, ma comunque scongiurati.

GIRONE DA RETROCESSIONE. La crisi viola, in ogni caso, ha radici ben più profonde. Dal Milan al Milan, in un girone è cambiato tutto. La Fiorentina prima di Natale era 7° con 25 punti, a -3 dalla Champions, davanti ad Atalanta, Roma e Torino. Un girone dopo, è a rischio Serie B. Solo 15 punti in 19 partite, come il Frosinone: un ritmo-retrocessione, solo il Chievo ha fatto peggio. Due sole vittorie in campionato (contro Spal e Chievo) nelle ultime 19 gare, appena 8 successi totali in 36 giornate: solo Frosinone e Chievo hanno fatto peggio. E nell’Era Della Valle, solo nel 2004/2005 c’erano state solo 8 vittorie in 36 partite di campionato (con 38 punti). Allora fu salvezza all’ultimo tuffo, nel 2012 (quando la Fiorentina aveva 42 punti con 10 vittorie alla 36a giornata) la salvezza arrivò alla penultima giornata grazie a Cerci.

CHIAREZZA E FUTURO. Corsi e ricorsi, nei giorni della paura per una salvezza che tarda ad arrivare. “Un minuto dopo la fine del campionato ci saranno molte cose che noi vogliamo affrontare con chiarezza e consapevolezza di quello che vogliamo fare”, ha sottolineato nella sua lettera Diego Della Valle. Dopo il 2005 e dopo il 2012, la Fiorentina ebbe la forza di ripartire con nuove idee e nuovi modi di fare calcio. Altre situazioni, altri rapporti con la piazza. Il futuro adesso, specie dopo il j’accuse di DDV e le contestazioni in serie, con la questione stadio che si allarga di nuovi interrogativi, si fa sempre più intricato. Prima la salvezza da conquistare, poi una ‘resa dei conti’ in cui si spera, davvero, che venga fatta chiarezza con analisi precise della situazione. Con annesse autocritiche. Anche se, dopo le parole, serviranno soprattutto i fatti. E al momento resta difficile intravedere un modo per ripartire davvero.

88
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
LEMAC
Ospite
LEMAC

Qualcuno ha scritto che Torino ed Inter, rispettivamente impegnati con l’ Empolese, avendo l’obiettivo champion ne faranno un sol boccone della squadra toscana. Io nn sarei così certo visto e considerato che anche la Lazio aveva l’obiettivo champion eppure ha perso in casa col Chievo ultima e pure lo stesso Toro ha perso in casa col Bologna quando questi erano in una zona retrocessione quasi disperata…
Non diamo per già spacciato l’Empoli, certo è molto difficile che vinca visto che anche un pareggio a Torino decreterebbe l’ immeritata salvezza dei DV

solobatigol
Ospite
solobatigol

Titolo dell’articolo non corretto in quanto in quella gara non venivano assegnati punti ma una si qualificava e l’altra veniva eliminata!!FVS

Mastiaccio
Ospite
Mastiaccio

Mastiaccio: ‘ellino Montella/Napoleonico (nella foto), in piena campagna di Russia…

fred
Ospite
fred

Anche se ci si salva il prossimo anno sarà comunque duro senza un abbozzo di squadra, un allenatore non abituato al calcio pragmatico e con Brescia e Lecce che in questo momento non sono inferiori alla Fiorentina

Paolo
Ospite
Paolo

Ma io dico, e non sarò sicuramente il primo ad affermarlo e non riesco a farmene una ragione………ma Diego Della Valle, che non si vede e non si sente quasi mai, a fare questo sfogo (…e non voglio parlare del contenuto della lettera ne della scelta dei modi in cui esternare questi suoi pensieri…), non poteva aspettare la fine della stagione anziché farlo adesso, in un momento così delicato?
Come è possibile non capire cose talmente semplici ed evidenti?

Andrea
Ospite
Andrea

Ha esternato questi “pensieri” una volta venuto a sapere del flashmob di sabato,non fa niente a caso ricordatelo bene,con quelle accuse voleva creare una situazione nella quale incastrare i tifosi,andando a “casa sua” lo toccavano nell’immagine portando a galla il malessere che lui stesso ha generato,sai che soddisfazione poter dire “questi sono i fiorentini” se fosse successo qualcosa di brutto e violento?Sarebbe passato come un povero martire,sarebbe passata l’immagine di un benefattore incompreso,invece protestando civilmente nonno portato alla ribalta un malessere di vecchia data ed anzi,le sue stesse parole gli si sono ritorte contro,adesso ha veramente poco margine di manovra… Leggi altro »

Gino
Ospite
Gino

Hai ragione.
Per lo stesso motivo, la curva non poteva aspettare la matematica salvezza invece di lasciare gli spalti vuoti in un momento cosí difficile?
Ci stiamo facendo male da soli: proprietá, dirigenza, allenatore,giocatori e tifosi……
TUTTI COLPEVOLI
…………speriamo bene !!!!!!!! SFV

Andrea
Ospite
Andrea

La protesta nasce dal fatto che hanno costruito una squadra che a 2 giornate dal termine si sta giocando la categoria,solo che quando lo dicevano in molti che Pjaca era un pacco,che la mediana faceva ridere e che Simeone era uno scattista prestato al calcio apriti cielo,siete partiti con la solita tiritera del comprala te,quando vuoi protestare,alla prima in casa con la Cremonese?

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Non avrei mai immaginato di trovarci in questa tragica situazione!!!!!!Comunque la colpa è di Tutti nessuno esluso!!!!!Sono Viola di rabbia pensando che ci ha raggiunto persino il Bologna ,allenato da quel Serbo sempre insultato e fischiato a Firenze!!!!MA purtroppo NOI siamo quelli che hanno portato alle Stelle certi pseudo allenatori come Prandelli e Montella!!!!!

jack
Ospite
jack

hanno deciso di riconfermare Corvino….peggio per loro…
e spero per lui che si faccia vedere poco in giro….

1RonMik3
Ospite
1RonMik3

Io ci credo ancora..è da Agosto che spero nella serie cadetta…dai che ci si può fare!!! Dai!!!!!

maurizio
Ospite
maurizio

Adesso come adesso pensiamo solo a concquistare questo maledetto punto poi contestazione totale contro questa proprietà di presuntuosi , perdenti ed interisti…….

Go.1951
Member
go.1951

Bisogna capire come sia potuto succedere che una squadra dopo un girone d’andata a livello europeo (seppure con molti difetti) , possa improvvisamente calare le braghe. Non può essere tutto riconducibile ad un calo di tensione dopo la sconfitta di coppa Italia con l’Atalanta……si può staccare la spina per una o due partite,ma poi i valori devono emergere. Tutto mi lascia supporre che non sia un problema calcistico, ma di un gruppo di giocatori o forse tutti, che non hanno accettato l’addio di Pioli .e di una destabilizzazione ambientale che dopo le inopportune dichiarazioni di DDV è diventata irreversibile. C’è… Leggi altro »

John
Ospite
John

Se la società avesse un minimo di palle farebbe rispettare i contratti dei propri giocatori anche in caso di retrocessione.
Ma la vedo dura.

jon Frankfurt
Ospite
jon Frankfurt

Avranno fatto la preparazione specifica per partire forte e ora pero´ c´ é il calo fisico.
Sicuramente c´ é una componente psicologica ma l´impegno con tutto uno stadio che ti guarda dovrebbe venire automatico…

ESempreForzaViola
Ospite
ESempreForzaViola

Ma io non riesco a capire che preparazione abbia fatto pioli, questi ci mandano in serie b, non si reggono in piedi un girone di ritorno vergognoso, per carità tecnici società anno non è che sono esenti da colpe, ma questi non riescono a dare quel minimo indispensabile per la loro stessa dignità, un girone di ritorno incredibile. Speriamo bene. Sempre forza viola

Giuseppe
Ospite
Giuseppe

Ricordo che alla fine del girone di andata avevamo solo 26 punti e tutti, Pioli compreso, dicevano che per andare in Europa dovevamo fare 10 punti in più nel girone di ritorno. Perciò non diciamo che siamo caduti dalle stelle alle stalle, ma che siamo rimasti nella stessa stalla, più sdraiati nel letame.

marco
Ospite
marco

crisi ? ma fra le tante autocritiche che non abbiamo sentito ci sarebbero anche quelle dei giornalisti che osannavano una campagna acquisti che non aveva nè capo nè coda . Opinioni ” drogate” da un finale di stagione scorso che non era realistico. Anche un bambino di 5 anni capiva che quelle vittorie consecutive che ci avevano permesso di arrivare all’8° posto ( che al momento sembra chissà cosa ) erano frutto di una reazione nervosa al grandissimo, immenso dolore che ci aveva colpiti. Squadra, allenatore e tifosi compatti ben oltre i limiti tecnici della squadra stessa. O giornalisti… eravamo… Leggi altro »

Aug
Tifoso
augusto sandolo

Ora solo forza viola e basta!!

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Eppure CIULLO ci aveva “Il Tridente delle Meraviglie”, secondo i pozzi di cultura calcistica del blog…
Gol a grappoli.

Speriamo marchino almeno coi’ Parma, che ultimamente si fa i gli autogol da sé…

Hihihihihihihi….!!!!!

Pitagora
Ospite
Pitagora

Ma cosa stiamo qui a farneticare tutti quanti, Incapaci di fare un paio di punti in sei partite,giocando e perdendo con squadre già retrocesse, e tutti li a fare calcoli ;se quella pareggia,se quell’altra perde però se fa un gol ,se prende un palo e poi una traversa ,se qulle’altra ancora non si scanza se e se e se ancora,e magari Giove si allinea con Urano e Nettuno, il destino è solo nelle nostre mani,non siamo capaci di vincere ne a Parma ne con il Genoa? Allora sprofondiamo dove tutti non vorremmo ,vorrà dire che lo abbiamo vergognosamente meritato. Ma… Leggi altro »

Maurizio milano
Ospite
Maurizio milano

Adesso si che sono cxxxi amari
Pregare che l’Empoli ne perda una ….
Grazie a CORVINO è a chi lo a messo
Per poterci far gioire fino alla fine …….È pensare che don Diego prende cappello e si offende dicendo che dobbiamo usare il cervello x capire COSA !!!!!!
Tristezza infinita
Ma infinitamente VIOLA spero non dalla rabbia

Santa Ginestra
Ospite
Santa Ginestra

Ho delle domande per tutti coloro che insultano la parte di tifoseria che sta protestando contro i DV:
Ma voi siete contenti di come stanno andando questi ultimi anni? A me sembra che si stia tutti davanti allo stesso schermo ma si veda dei film diversi. Ma vi rendete conto che in 19 anni non s’è vinto nulla? Siete i soliti che festeggiano un 4-3 alla Juve o un 7-1 alla Roma come se fossero scudetti con tanto di tazza celebrativa? Non volete un cambiamento?

Berto compagno di scuola
Ospite
Berto compagno di scuola

Ma la Juve il terzo gol l’ha fatto dopo sei anni ? O hanno presentato la richiesta insieme a quella due scudetti revocati ?

Paolo da Grosseto
Ospite
Paolo da Grosseto

Io personalmente non critico chi contesta e nemmeno il modo, anche se le offese mi sembrano fuorri luogo avrei preferito più ironia in certi casi, credo, ma ovviamente è solo un mio modesto parere che sarebbe stato meglio fare le contestazioni a fine anno quando tutto era finito, perché questa situazione mi preoccupa e molto. Detto questo concordo con te sul volere finalmente un cambiamento.

Io compro Canguro
Ospite
Io compro Canguro

Mancanza di leadership e assenza di inventiva sulla trequarti, non insultiamo i giocatori che a parte due partite dopo l’uscita dalla coppa Italia è un anno e mezzo che danno l’anima, prima della morte del Capitano dopo la sconfitta col Verona in casa dell’anno scorso. Montella ha ragione, ci sono problemi mentali grossi, quando una squadra non conosce la via per fare gol e vive su estemporaità in campo è un problema grosso

Sergio
Ospite
Sergio

Penso che ci salveremo all’ultima giornata con il Genoa,dopo se riescono a trovare un compratore che mollino,però nel caso che non ci sia il passaggio devono per forza trovare un dialogo con i tifosi,fare un programma ammettere i tanti errori commessi, ribadire che le risorse a disposizione sono poche e che possiamo ambire massimo (tranne eventi eccezionali) a un 6/8 posto.Rimuovere tutta la dirigenza e provare a ripartire……. anche se credo che lo strappo sia da ambedue le parti insanabile

Max54
Ospite
Max54

Noto con dispiacere che ancora in molti ritengono che il problema sia l’allenatore,nonostante che in 2 non siano riusciti a raddrizzare una barca che faceva acqua da tutte le parti già da gennaio e che non si sarebbe raddrizzata neppure con Guardiola,il VERO problema è la proprietà.

Gore
Ospite
Gore

La parola crisi si addice a una squadra che non ha come standard queste prestazioni. La nostra invece non è una crisi, noi facciamo proprio schifo. A partire dall incompetenza calcistica che abbiamo in società ai mezzi giocatori che abbiamo in campo.

Fabio Taccola
Ospite
Fabio Taccola

Una pazzia ….Un incubo….Per dissipare tutta questa follia solo tutte le energie straordinarie vanno messe in campo…E se Mister Pioli leggesse mai queste righe potrebbe in questi giorni chiedere il permesso di andare a salutare i giocatori oppure scrivere una parola ai giocatori che son stati figli Suoi in un momento pazzesco e tragico come lo scorso anno e che son sprofondati in un delirio psicologico che li sta bloccando anche nella loro più facile funzione fisiologica ossia giocare al pallone. Dire ai ragazzi -pulcini bagnati e viziati- che si guardino allo specchio e che per una sola ragione al… Leggi altro »

Io compro Canguro
Ospite
Io compro Canguro

Non ne farei un dramma dai. Ci si è seduti preparando la partita di Coppa e poi pensando che era finita la stagione e poi si è fatto due partite sfortunate giocando contro avversari motivatissimi, e anche meglio di loro

Lo Svevo
Ospite
Lo Svevo

Condivido!

Ranieri
Ospite
Ranieri

Si hai ragione a chiedere a Pioli quello che sarebbe inutile chiedere a Montella, l”ultima grande cazzata dell”attuale proprietà/dirigenza

Amedeoviola
Ospite
Amedeoviola

Risultati di domenica :
Fiorentina vince a parma
Genoa pareggia col cagliari
Empoli pareggia col torino
L udinese vince
Ora che li sapete spero vi tranquillizate

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

A QUESTO PUNTO LI GIOCO

Iacpolo70
Tifoso
Iacopo giù.

Un Po si .grazie😁

David Viola
Ospite
David Viola

Speriamo

Emiliosud
Tifoso
Emiliosud

Viva il pensare positivo.

Raglio
Tifoso
Famed Member
Raglio

Come spessissimo accade, questa società sbaglia i tempi e i modi della comunicazione. Chi l’ha fatto (o fatto fare) l’assurdo comunicato che metteva in discussione la professionalità di Pioli? Quel comunicato ha avuto l’effetto voluto: portare l’ex mister alle dimissioni dopo le sue parole nel post gara contro la Lazio. Nessuno però ha voluto tener di conto che questa squadra era un tutt’uno con lui. Al posto di Montella sarebbe potuto arrivare anche Antonio Conte, ma i risultati probabilmente sarebbero stati gli stessi. Semmai – al netto dei limiti tecnici – qualcosa è andato storto per quanto riguarda la preparazione… Leggi altro »

Tifoso
Ospite
Tifoso

L’ Atalanta ha iniziato prima di tutte la preparazione, eppure corrono a mille ancora.

Raglio
Tifoso
Raglio

L’Atalanta sapeva di partecipare all’EL, noi pensavamo di farlo “in corsa”. Qualcosa è stato sbagliato da Pioli e dal suo staff.

pippo77
Ospite
pippo77

Hai ragione a dire che se fosse arrivato conte sarebbe stato uguale ma solo per un motivo: questa squadra è SCARSA, SCARSA SCARSA!!! È stata insieme grazie al collante psicologico di pioli/astori. Una volta rotto il balocchino è andata tutta in un monte e fino a che non finirà il campionato (e quindi verrà rifondata bene o male da zero) non si riaggiusterà nulla.

Raglio
Tifoso
Raglio

Tolta la Fiorentina prandelliana, quando mai il “””mago””” ha saputo allestire una compagine valida? Persino quando andò al Bologna a stagione in corso, prese una squadra quarta in classifica e a fine anno arrivarono sesti (lasciamo stare come riuscirono a vincere i play-off…).

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

A QUESTO PUNTO LI GIOCO

MARCO
Ospite
MARCO

ANCHE SENZA FARLI ALLENARE, VISTE LE SQUADRE CON CUI ABBIAMO GIOCATO IN 6 PARTITE UN PAIO DI PUNTI LI FACEVA ANCHE ALLENDNO MIO NONNO!! MONTELLA FA CAARE… MA VE LA RICORDATE LA SQUADRA CHE AVEVA…

Raglio
Tifoso
Raglio

Montella aveva una squadra COSTRUITA AD HOC PER IL SUO GIOCO, come è giusto che sia. Non aveva una squadra allestita non si sa in base a quale creativa “filosofia”, come quelle che da tre anni stiamo vedendo a Firenze. Speriamo solo che i giocatori non remino contro la società, dopo quello che è successo con Pioli.

ESempreForzaViola
Ospite
ESempreForzaViola

Ma io dico una proprietà che vede i suoi dipendenti che invece di lavorare se ne stanno beati e tranquilli in mentre le altre squadre corrono anno il diritto di farle un richiamo si o no. Sempre forza viola

Amedeoviola
Ospite
Amedeoviola

Bisogna stare calmi, io penso che chiudiamo con 6 punti, noi siamo fatti così, poi sentiamo cosa ha da dire dv, anche se sarebbe meglio come faceva prima, stare zitto, domenica torno a guardare la nostra fiorentina solo per necessita’ e perché mi aspetto un partitone, perciò tutti a tifare per le ultime due, poi si può contestare tutto.

Emiliosud
Tifoso
Emiliosud

Concordo, pensiamo positivo.

Paolo da Grosseto
Ospite
Paolo da Grosseto

Ricordo ancora la retrocessione con Cecchi Gori, la Fiorentina ebbe la capacità di ripartire subito e dopo un anno ritornammo in serie a e fu poi costruita una bella squadra. Adesso, sento dire da alcuni tifosi che sarebbe meglio retrocedere così si azzera tutto se ne vanno i dv e si riparte. Io però mica sono tanto convinto, siamo sicuri che una squadra in serie b attiri compratori? E soprattutto siamo sicuri che si riesca a tornare immediatamente in serie a? Io onestamente ho molta paura, io spero fortemente di restare in serie a e che possa finalmente arrivare qualcuno… Leggi altro »

pippo77
Ospite
pippo77

paura di che? non ê mica meningite fulminante eh?! se si sta in serie b ai gioca in serie b. E nella hall of (in)fame ci si scriverà che siamo lì per il merito sportivo dei fratellini ciabattari,
Retrocedere sarebbe l’unica salvezza. La viola svaluta e probabilmente qualcuno la comprerà ai prezzi consoni. Se poi non la compra nessuno si giocherà nella realtà in cui ci hanno portato i fulardati prescritti. E i leccaciabatte a godere come porci.

Mezio Fufezio
Ospite
Mezio Fufezio

Chiunque si auguri di retrocedere non può in nessun modo essere considerato un tifoso.

michele
Ospite
michele

Fai ride….per non dirti di peggio

Emiliosud
Tifoso
Emiliosud

La realtà’ dei fatti e’ questa:
Che altro dire!!!
Di chi le colpe di cio’?
Diremo sempre le stesse cose.
Un malinconico silenzio e’ meglio.

Artemidefiorentino
Ospite
Artemidefiorentino

Siamo agrappati ai nostri risultati ma che dite? Basta con tutto questo pessimismo! Facciamo catenaccio e portiamo a casa un punto. Poi però si deve fare i conti con l’oste altrimenti il prossimo anno siamo spacciati . Capito benefattori?

si ruzza
Ospite
si ruzza

E così siamo tornati praticamente a Gubbio coi plusvabros, l’omo nero ed il coltivatore diretto. Bel capilavoro, un c’è che dire. E si prospetta un inquietante campionato 2019/2020 che prima d’iniziare, è già da dimenticare.

Gabri78
Tifoso
gabri78

A me piacerebbe che un giorno i DV mi spiegassero perché ciclicamente bisogna rischiare la retrocessione per dover rifondare invece di programmare il normale ricambio di giocatori in rosa e mantenere un livello medio di squadra decente. Perché invece di prendersela coi tifosi, che avranno i loro difetti ma difendono una squadra che ‘appartiene’ loro solo moralmente molto più dei fratellini a cui appartiene materialmente, non valutano l’operato dei loro dirigenti. Così, tanto per sapere cosa ne pensano loro.

Wolwerit
Ospite
Wolwerit

Tutti contenti no …a forza di rompere i coglioni 4 scemi in curva faranno il male della Fiorentina e questa proprietà non certo simpatica ma seria si leverà dai coglioni voglio vedere chi la prenderà …così scompaiono società .
e bene che tutti i fenomeni da curva si prendano le loro responsabilità in vado di abbandono dei Dv senza che ci sia una reale proprietà disposta a subentrare .
dv Diego non parla quasi mai a caso e questo giro non mi è sembrato molto sereno .

Hatuey
Tifoso
Hatuey

Non parla mai a caso? È peggio di un adolescente con le crisi ormonali. Per esempio disse che gli Agnelli dovevano andare a sciare perché di finanza non capiscono e Marchionne lo distrusse dicendo che con i soldi di Diego non ci progetta nemmeno un parafango di una macchina.
Se c’è una persona che parla di pancia senza una vera strategia è proprio lui.

Wolwerit
Ospite
Wolwerit

Sto parlando di fiorentina non finanza non ne capusco

Nedo1926
Ospite
Nedo1926

commento penoso

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

AHAHHAHA,SI,E’ VERO,E’ COLPA NOSTRA

Wolwerit
Ospite
Wolwerit

Se lasciano e restiamo senza proprietà si

pippo77
Ospite
pippo77

almeno la domenica tu andrai a fare qualcos’altro di utile wolverit invece che andare allo stadio…

Wolwerit
Ospite
Wolwerit

Hai ragione te si che sei un tifoso vero se siamo fortunati ci compra tutunci o sundas loro si che ci riempiranno la bacheca

FiorentinoVero73
Ospite
FiorentinoVero73

La danno al Sindaco o chiederanno un azionato diffuso ma Diego se ne va. Ne sono sicuro. Mi sa che qui le cose si mettono male. Ma tutti non ci credono. Troppo offese a loro che sono pure permalosi quindi…vedremo ma chi crede che DV va via e si resta in A sogna.

contailpelo
Ospite
contailpelo

certo! come si fa a stare in serie a con ricavi minimi di 100 milioni…..come si fa …hai ragione sono pochi 100 milioni garantiti solo con i grandi sacrifici dei nostri patronni non scompariremo dal calcio …cosa vuoi 100.milioni? pochi pochi….,

ESempreForzaViola
Ospite
ESempreForzaViola

Per me i proprietari che abbiamo ora altre società se gli sognano, per carità non è che sono esenti da colpe, anche loro sbagliano e il danno se lo fanno a loro stessi, però almeno grazie a loro Abbiamo una società sana e proprio in questi giorni ne stiamo vedendo le conseguenze. Dai tutti insieme. Sempre forza viola

Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu
Ospite
Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu

Scusa qual’è attualmente il valore aggiunto dei nostri proprietari?

gangia81
Ospite
gangia81

Che finisca in fretta questo patire! Archiviamo la pratica salvezza e poi passiamo oltre. Anche perché sono proprio curioso di sapere cosa diranno i fratelli finita quest’annata che era partita mediocre e si è conclusa come disastrosa.
Peraltro, Montella o non Montella, il 90% della rosa non sarebbe da confermare a prescindere visti gli ultimi risultati e l’incapacità di reagire per fare un misero punto. Diciamo che con la scusa delle caratteristiche tecniche si darà vita ad un bel ripulisti.

Flamel
Ospite
Flamel

Si , si , ma dopo il ripulisti i nuovi giocatori chi gli tratta? Corvino? Non cambierebbe nulla , fino a che questo figuro abile con le pappette e gli inciuci a suo conto personale non verrà CANCELLATO dal pianeta Fiorentina , non cambierà mai nulla anzi, dopo la B sarebbe capace di portarci ancora più giù ,e la cosa drammatica che non riesco a capire , è che i fratellini continuano a tenerlo al suo posto , perché ?????

gianni usa
Ospite
gianni usa

Pioli poi Montella e nulla cambia.
Quanto ci vuole a capire che questa squadra a parte i soliti due o tre e’ scarsa.
Solo Cristo forse potrebbe farla giocare meglio.
Anche quando si vinse quelle quattro partitr in casa contro squadre peggio di noi a p[arte l’Atalanta cher fu srortunata, fuori casa in quello stralcio di campionato su quattro partite se ne perse tre e pareggio’ una.
Dopo quelle vittorie contro le peggiori in giri ne abbiamo vinte altre quattro in piu’ di venti partite.
Questo dovrebbe bastare per capire il nostro modesto livello.

( Ex) Tifoso
Ospite
( Ex) Tifoso

Continuate a ripetere di questo punto da fare ma, al di là che non arriverà, un punto purtroppo non basta. Avendo perso qualsivoglia scontro salvezza in caso di arrivi a pari punti a 41 nelle classifiche avulse ci sopravanzano tutti. Purtroppo noi non possiamo vincere una partita per arrivare a salvarci matematicamente da soli, non siamo in grado. Qui c’è davvero chi parla di boicottaggio dei giocatori, ma non è vero niente. Sono solo terrorizzati, sanno di essere pippe, se vedete i curriculum tutti loro sono specializzati in retrocessioni, da Biraghi a Veretout, passando per Muriel eccetera. Una squadra di… Leggi altro »

michele
Ospite
michele

Ma se sei un ex tifoso com’è che sei sei sempre qui a pontificare? Sarai mica un ex cog..ne che vuole tornare ad esserlo?

Andreappp
Ospite
Andreappp

Noi siamo la fiorentina era un bello slogan del passato !!
Ora con questa dirigenza siamo una delle peggiori squadre tra A e B , gestita da DILETTANTI !!!

Berto compagno di scuola
Ospite
Berto compagno di scuola

Ma a parità di punti e degli altri parametri per la classifica avulsa non si tiene conto anche del monte ingaggi più elevato ?

violè2804
Ospite
violè2804

Un abbondante 80% della rosa può fare una buona serie B, la verità è questa. Quello però che fa veramente incazzare è che c’è stato qualche giocatore titolare, che ha palesemente mollato, ma a volte la mediocrità si può sorpassare con la grinta e la volontà. Quindi è tutta colpa di chi ha voluto certi uomini che dovrebbero calciatori con professionalità e massimo impegno fino all’ultimo minuto del campionato, dato che oltre tutto sono anche super pagati.
Miraccomando riconfermate quello schifo di corvino così ci riproporrà ancora gente del cazzo!
Tutto troppo triste e squallido.

Milan51
Tifoso
Aldo

Chi non ha visto il rischio retrocessione già 6 giornate fa non capisce di calcio, chi ha supposto che cambiando l’allenatore avrebbe migliorato la classifica, non capisce di calcio, chi ha preso un allenatore trombato e ritrombato a Milano ed a Roma come Piolo non capisce di calcio, parimenti chi ha assunto per due anni Smantella, non capisce di calcio e soprattutto non ha sentito i commenti dei Milanisti e dei padroni del Siviglia. Questi signori che non capiscono di calcio devono fare un altro mestiere, e noi, se non cambiano mestiere, dobbiamo cambiare passione, meglio giocare a burraco …

Aspetta & Spera
Ospite
Aspetta & Spera

Proprio così…se verrà qualche buona notizia è più facile che venga da altri campi più che da quello dove gioca la nostra povera squadra, assemblata ( neanche costruita) da incompetenti dietro logiche di una proprietà che non trova di meglio che dare la colpa ai tifosi dei risultati vergognosi….

axl
Ospite
axl

grazie DV per averci portato a questi livelli….per fortuna che almeno
nel 2011 s’è vinto lo scudetto

Tommy
Ospite
Tommy

A questo punto sarà serie B, si retrocede

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

EBBELLA SAI

Articolo precedenteLa Francia convoca Lafont per il Mondiale U20. Ma la prima gara è il 25 maggio…
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI