Agostinelli: “Chiesa un giocatore moderno, sa fare tutto. Chi lo prende fa un affare”

2



Il tecnico Andrea Agostinelli ha parlato oggi a Radio Bruno, ed ha parlato anche di Federico Chiesa: “Una crescita così me l’auguravo, lui oggi è un giocatore moderno. Ha passo, intensità, doppia fase di gioco. Sa andare negli spazi e ti sa puntare, è perfetto. Ha margini di miglioramento, ma oggi chi lo prende fa un affare. Insigne? Sta bene, è completo. Mertens viene da un periodo buio, ma io penso che dopo la vittoria di Torino anche lui si sia ripreso a livello psicologico. Simeone? La squadra lo deve aiutare, non deve rimanere ingabbiato fra i due centrali. Non ha la fisicità per reggere l’urto di due centrali come quelli del Napoli. Però è rapido, può far male, ma ha bisogno di una mano dalla seconda punta e da Saponara: non ci deve essere troppo spazio tra loro ed il Cholito. Saponara? Aspetto sempre che questo ragazzo dimostri ancora quello che tutti pensiamo di lui. Ha fatto 99, spero possa fare 100″.