Aiuto, la Fiorentina è allo sbando: 4° ko di fila

43



Viola in grossa difficoltà, cadono anche a Torino dopo un’altra partita giocata male per larghi tratti. Reazione finale, ma certo non basta.

Fiorentina ko e fibrillazioni sull’allenatore. Certo, la voce ufficiale del club (quella di Pradè) si affretta a smentire ipotesi di esonero o volti nuovi in panchina (contro Inter e Roma), ma la situazione in casa viola rimane da monitorare. Il derby degli allenatori nel mirino lo vince il fischiatissimo Mazzarri, condannando la Fiorentina e Montella alla quarta sconfitta consecutiva e a un baratro di sensazioni contrastanti. La posizione del tecnico viola scricchiola nonostante le conferme e le testimonianze di fiducia incassate a più riprese. Non basta il gol di Caceres e il disperato arrembaggio finale per stemperare la delusione, anche se qualche segnale timido (soprattutto nella ripresa) si è visto. Così scrive La Nazione.

ASSETTO. La partita è stata come può essere una sfida tra due squadre alla disperata ricerca di equilibrio, tranquillità e vittoria. Per quest’ultima ripassare la prossima volta, almeno per la Fiorentina che ha giocato la solita partita dai due volti; meglio nel secondo tempo, punita però proprio nel momento migliore. Montella rimescola le carte e torna all’antico, manda Ghezzal in campo (esperimento rimandato) a supportare Vlahovic con Chiesa. Nel mezzo fuori Badelj e fiducia al bomber di coppa Benassi. Dopo il gol di Zaza si scalda sulla linea laterale addirittura Eysseric, perché il piatto piange. L’ingresso di Sottil per Ghezzal vivacizza l’attacco e il colpo di testa di Vlahovic (fuori) è il primo squillo dopo 52’.

43
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Mancino
Ospite
Mancino

Lo scorso anno si mandò via Pioli perché pareggiava sempre,preso Montella 7 partite 5 sconfitte 2 pareggi, questo anno ne ha già perse 7 abbiamo una media da retrocessione.
Deve essere esonerato subito, serve uno che dia una scossa e grinta, non si possono vedere giocatori che camminano in campo.
I giocatori non sono preparati fisicamente, (leggi intervista a Suso) però ci mettono del loro.
Anche io prenderei uno con polso tipo Ballardini per salvarsi.

Buso
Ospite
Buso

Il momento è ora, fare due conti su quante partite ha vinto l’ironico nelle ultime 35 con squadre infarcite di nazionali,e pensionare definitivamente il bordocampista fuori posto,prima che completi l’opera di anno scorso,mandandoci in B. La storia ci insegna che in casa contro l’Inter,averlo il loro tecnico,l’arbitraggio non ci sarà certo ostile,però questi non tirano più nemmeno in porta. Rocco,se serve una colletta chiedi pure ai veri tifosi: ” Un deca per levarcelo di torno” ti ci entra la liquidazione di mr.sconfitta e pure un giocatore buono.

Foffo
Member
Foffo

Dare la colpa solo all’allenatore per una squadra costruita da un incapace seriale è il modo migliore per finire in serie B dritti dritti. Magari tu sei uno di quelli via Prandelli, via Sousa, se viene Conte , se viene Spalletti. Ma lo vedi che Pradè ha fatto una squadra ridicola o no? Ma lo vedi che se fosse stato per Pradè avrebbe dato via anche Castrovilli o no? Ma lo vedi che Pradè ha acquistato Badelj superpagandolo o no’ ? Ma cosa vuoi allenatorare! L’allenatore fa con quello che ha e se nel brodo non c’è carne sa d’acqua.… Leggi altro »

Noni
Tifoso
Massimo

Fare 0 punti con montella e farli con un altro e la stessa cosa ,meglio cambiare adesso, vi rendete conto che ogni domenica e sempre peggio!!ma quale fiducia gli si deve dare a sto asino di allenatore, basta e mandate via pradè l’incapace

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

E’ dalla partita di Brescia che siamo allo sbando,
si vinse a sassuolo perchè castrovilli era in stato di grazia (ma si fece cacare per 60 minuti), dopodichè lazio, parma, cagliari, verona, lecce, torino… partite di una pochezza inaudita.
E Pulcinella viene a dirci che è colpa della sfortuna!!

Lago
Tifoso
Lago

Che siamo allo sbando da un pezzo lo hanno capito tutti, quello che non si è capito è cosa si sta aspettando da settimane. La prossima sconfitta?

Filippo
Ospite
Filippo

Andavano presi provvedimenti dalla sconfitta col Cagliari, non tanto per i 5 gol presi ma per l’atteggiamento. Non c’è più tempo, quest’anno rischiamo tantissimo. L’obiettivo della stagione è la salvezza e prima entra nella testa di tutti e meglio è.

tommaso
Ospite
tommaso

E’ colpa di DellaValle e Corvino……….aaaaaaaaaaaaa
Il problema è che ora c’è da andare in America a tirare le monetine alla porta di Mediacom…….
Armatevi e partite pollacchiotti.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

POERACCIO…

tommaso
Ospite
tommaso

Poero ma te……uno dei troppi che vanno dove tira il vento….

Unoviola
Ospite
Unoviola

Sig.or presidente, gennaio è alle porte. Il mercato lo faccia fare a Sabatini e Macia la squadra l affidi a Gattuso. Se Montella avesse un briciolo di amor proprio si manderebbe via da solo.

Foffo
Member
Foffo

Hai ragione ma ancora un maggior briciolo di amor proprio dovrebbe averlo chi ha ripreso Badelj, Boateng e pulgar superpandoli. Lui deve essere il primo a mandarsi via da solo.

Foffo
Member
Foffo

superpagandoli

Gualtiero
Tifoso
gualtiero

Baratro serie B. .Tarocco Fuffy e Perde’ le nostre disgrazie.Finalmente se né stanno accorgendo anche le anime pie ingenue e dormienti.Temo troppo tardi.

Zosima
Ospite
Zosima

Montella è virtualmente esonerato dopo ieri sera è stato confermato fino alla sosta solo perché non vogliono bruciare il nuovo allenatore e ciò significa che danno per scontato le sconfitte con Inter e Roma. Speriamo solo che non ci massacrino perché il crollo psicologico sarebbe davvero deleterio. Il passo successivo sarà trovare un tecnico abituato a certe situazioni, personalmente prenderei Ballardini che non è un fenomeno ma la squadra in campo la sa mettere. Ovviamente sarà fondamentale prendere una punta che faccia almeno 10 gol e uno in mezzo al campo che faccia filtro. Nomi non me ne vengono in… Leggi altro »

Lago
Tifoso
Lago

Per non retrocedere non basta dire “non dobbiamo retrocedere”. Sono settimane che si sta aspettando il nulla, quando qualunque società dopo l’umiliante manita di Cagliari aveva già deciso. E spero che dopo Montella venga dato il benservito a quell’ incompetente di Pradè.

Sheykan
Ospite
Sheykan

Montella non ha carattere, non infonde coraggio…non sa gestire i giovani. Non so se gli remano contro…non penso, solo sono giovani e dunque suggestionabili…Montella sta trasmettendo paura, le sue paure…Commisso sapendolo ha cercato di rassicurarlo ma alla fine sarà costretto a dare una scossa alla squadra. Ora come ora solo 2 persone possono dare una scossa…..Gattuso o Spalletti. Non mi garba nessuno dei 2 come allenatore per il 2020/2021 ma dato che si potrebbe essere in B, meglio non guardare il pelo nell’uovo. Prandelli non penso riesca a lavorare con ciò che abbiamo, Allegri non viene…altri nomi altisonanti non vengono… Leggi altro »

Giobbaviola
Member
giobbaviola

Non ti servono nomi altisonanti ti serve gente con gli attributi e che sappiano spaccare la testa ai giocatori..gente tipo Sonetti o Mazzone ovviamente non loro per ovvi motivi ma il carattere deve essere quello…quindi ben venga gente tipo Iachini, Ballardini, ecc..lasciate perdere Gattuso perché lui aspetta l’evolversi della vicenda Napoli

Sky
Ospite
Sky

Come ripeto dall’inizio Commisso dovrebbe trovarsi un Consigliere tecnico personale alla Nevdev che si intenda di calcio che lo aiuti ad aprire gli occhi senza fidarsi troppo di Pradè
Pensavo che Antognoni avesse questo ruolo ma evidentemente non è così ed è tenuto all’interno solo per far contenti i fiorentini

Foffo
Member
Foffo

Considerando che Antognoni fu quello che portò a Firenze Ruicosta e consigliò vivamente Thuram, mi sa che lui al contrario di Pradà di calcio capisca qualcosa. Pradè è il peggior Ds di tutta la serie A, non ci vuole tanto a capirlo. Basta vedere gli stipendi che elargisce a Badelj, a Boateng a Pulgar e anche a Ribery, unico fuoriclasse a Firenze , ma a cosa serve dare 4 milioni a un giocatore se poi hai costruito una squadra da serie B? Ripeto a Roma aveva Baldini a fare mercato , a Firenze Macia. Alla Samp da solo ha fallito,… Leggi altro »

Lago
Tifoso
Lago

Se non ti fidi di Pradè, e fai bene, c’è solo da cacciarlo e prenderti un DS capace

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

3 in difesa; 4 a centrocampo; 3 in attacco. Poi a gennaio un centravanti, un centrocampista e un difensore.

biascia intingoli
Ospite
biascia intingoli

siamo allo sbando più totale !!! i grandi tifosi esperti insieme a giornalisti prezzolati (che da DV non ricevevano favori e non venivano considerati) da qualche anno hanno condotto una guerra contro la nostra squadra, incuranti di farle del male e non del bene solo per loro tornaconto. I risultati sono questi !! Rocco ha meno colpa di tutti sicuramente, ma lui il calcio lo vive all’americana, dove anche se le squadre perdono la sera sono tutti a bere e a donne !! Ma qua non siamo negli states !! Qua siamo a Firenze !!! Io mi voglio divertire a… Leggi altro »

Montuori 48
Ospite
Montuori 48

Altra annata di limbo ,speriamo in bene…Rosa alquanto esigua e poco competitiva,, levato ,Drago, Milenkovic, Pezzela,Caceres, Frank,Chiesa ( da mostrare il valore in campo), Castrovilli ( la nota positiva). e Benassi, il resto è noia..Badelj (l”ombra,) ,Boateng ( turista in campo ),Ghezzal ( boh), questa è la realtà di questa stagione. Con il Torino che aveva in Zaza una spina nel fianco doveva essere neutralizzato con Milenkovic.. Un primo tempo da “parrocchia” e li serve la mano di chi allena.. Urge oltre a un centrocampista e un “bomber”, soprattutto un difensore centrale con i fiocchi troppi goal presi al centro… Leggi altro »

daroou
Ospite
daroou

Sarà un miracolo finire il girone di andata con 20 punti, poi si riparte con Napoli Genoa Juve Atalanta etc… Se non si prendono provvedimenti a breve saremo in zona calda e non sappiamo come può reagire un gruppo giovane.

Gabriel Omar Comotto
Ospite
Gabriel Omar Comotto

Certo che si va in difficoltà, come fai a tenere fuori Badelj!?
Comunque Montella dovrebbe rilevare la società da Commisso e diventarne finalmente presidente.

Lago
Tifoso
Lago

Con Badelj in campo che cambiava??? A Cagliari hai preso una bella maniera e Badelj fu uno dei più imbarazzanti, per fare solo un esempio

carlo
Ospite
carlo

Prima Pradè e Montella vanno via meglio è. Anche se credo sia troppo tardi, senza nomi altosonanti, si può provare almeno a lottare per non retrocedere. Non di certo con questo DS e con questo allenatore.

ANDREA
Ospite
ANDREA

non voglio essere negativo del tutto , però dopo 4 sconfitte bisogna chiedersi che cosa sta succedendo e sopratutto non si può continuare a giocare con una squadra che continua ad attaccare e non si copre , abbiamo la fase di non possesso palla assolutamente poco incisiva , molti dei gol subiti nelle sconfitte sono presi su palloni che perdiamo in maniera stupida e troppo sbilanciati.

SIcuramente questo atteggiamento e figlio di come ci fa giocare l’alllenatore e se vai sempre sotto , diventa difficile recuperare le partite ., adesso c’è da pensare solo a salvarsi .

forza Viola

Sempreviola93
Tifoso
Predico il Futuro

Si va in b fast fast fast…

stecche
Ospite
stecche

mi spiace, ma in questi casi, si cambia sempre, anche solo per dare uno scossone

Lucamcgregor
Member
Lucamcgregor

Comunque sono d’accordo con chi sostiene che lo sguardo di Montella , a inizio partita , è molto spento e rassegnato . Ci avevo fatto caso anche io , ma non gli avevo dato peso , poi anche in corso gara si vede che anche lui non ci crede più , non si agita , non è partecipe coi gesti , boh ….. è lì fermo immobile con uno sguardo assorto nel vuoto ….. solo per questo andrebbe licenziato . Non ha più il controllo sulla squadra , lui rimane solo per portare a casa lo stipendio , ma anche… Leggi altro »

Thedoctor
Member
Thedoctor

Montella non vede l’ora di essere cacciato? Non direi. Se Montella viene esonerato, tra l’altro portandosi a casa una sfilza di sconfitte con una squadra che ha avuto sua fin dall’estate, sarà durissima per lui trovare un altro lavoro. Se gli va bene, gli fanno allenare le giovanili.

Ponzio
Tifoso
Famed Member

per questi motivi è depresso: sa benissimo che nel momento stesso che si staccherà da questa panca non allenerà mai più, almeno in Italia, e per molto tempo. Rischia un percorso alla Stramaccioni, anche se caratterialmente non mi sembra orientato ad andare ad allenare in posti strani e lontani: troppo pigro, Probabilmente diventerà un commentatore televisivo: ha la battuta pronta, qualcosa di calcio la capisce, può parlare della sua carriera di calciatore. E’ perfetto per Sky.

luca
Ospite
luca

Montella è virtualmente retrocesso da quando è tornato. Vi rendete conto che siamo a una media di 0,8 punti a partita???

fer Aretto
Ospite
fer Aretto

Aiuto per davvero, i responsabili di questo disastro (e sappiamo chi sono) nascondono l’evidenza di tutto ciò prendendoci, forse, anche per i fondelli, non è nemmeno da escludere la “mano” dei giocatori che non vogliono più montella, i precedenti di altre squadre lo confermerebbero.

fer Aretto
Ospite
fer Aretto

Qualcuno mette pollice verso ma quello che ho scritto è realtà.

Alexultra1968
Tifoso
Alessio Stefani

Confermare montella dire che per gennaio si guarda se fare operazioni e dichiarare che quest anno l obbiettivo è non retrocedere gettano dubbi sulla gestione Commisso.. Povera la mia Fiorentina

Per favore bastaaaaaaaaaa
Ospite
Per favore bastaaaaaaaaaa

Le sconfitte consecutive sono 6: includete pure Inter e Roma !!
QUI NON SI È TOCCATO SOLO IL FONDO…MA SI STA INCOMINCIANDO ANCHE A SCAVARE CON LE MANI

Drummer
Ospite
Drummer

I giocatori non vogliono più Montella!

Filippof
Member
filippof

Chiesa ha giocato 10 minuti scarsi.

Marco
Ospite
Marco

Ma oggi icche’ fanno si riposano?? Poveri un po stanchi?? Perdella vattene !!

quasar scandiano
Ospite
quasar scandiano

Se è vero che vincere aiuta a vincere, è anche vero che perdere aiuta a perdere.

Articolo precedenteFiorentina, il programma di oggi: ripresa al centro sportivo
Articolo successivoMontella sprofonda, la Fiorentina non c’è più. Ghezzal fuori partita
CONDIVIDI