Al 13′ di Udinese-Fiorentina il Dacia Arena ricorderà Davide Astori

9



Al 13′ del primo tempo di Udinese-Fiorentina sui mega schermi dello Stadio Friuli Dacia Arena comparirà la foto del capitano della viola Davide Astori. E’ l’iniziativa che Udinese e Fiorentina hanno scelto per ricordare il Capitano viola durante la partita di domani, a un mese dalla sua scomparsa. Astori indossava la maglia viola numero 13. La foto sui mega schermi sarà un modo per ricordarlo e invitare tutto il pubblico presente allo stadio a dedicargli un lungo e sentito applauso. In quel momento i tifosi dell’Auc (associazione Udinese club) esporranno uno striscione dedicato al giocatore viola.

9
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
AntoNiche
Ospite
AntoNiche

Un grazie immenso alla città di Udine, all’Udinese come società calcistica e a tutti i suoi tifosi.
Viva lo sport visto come competizione nel rispetto delle regole e dei valori culturali ed umani. Che vinca il migliore nella partita di stasera “nel senso di chi gioca meglio e merita la vittoria”. Anche un pareggio può soddisfare ambo le squadre. Spero che l’Udinese resti in serie A come il suo blasone gli si addice.

AntoNiche
Ospite
AntoNiche

Un grazie immenso alla città di Udine, all’Udinese come società calcistica e a tutti i suoi tifosi.
Viva lo sport visto come competizione nel rispetto delle regole e dei valori culturali ed umani. Che vinca il migliore “nel senso di gioca meglio e merita la vittoria” nella partita di stasera, ove anche un pareggio può soddisfare ambo le squadre. Spero che l’Udinese resti in serie A ove il suo blasone gli spetta.

Fabio
Ospite
Fabio

un ringraziamento sentitissimo a tutta la città e agli udinesi in particolare, x
il ricordo di Davide ( oh kap’tain, mein kap’tain, fuer immer mein kap’tain )

Tifosissimo
Member
tifosissimo

oggi solo GRAZIE agli amici di Udine, la partita conta niente.
alè UDIN (mi sembra si dica così, sennò scusatemi).

Maria
Ospite
Maria

Grazie ai tifosi dell’ Udinese…..

Socrates
Ospite
Socrates

Da 48 anni tifo orgogliosamente Fiorentina. Ho vissuto momenti drammatici. Saltutti, Ferrante,Longoni, Beatrice, gli infortuni di Roggi e Guerini, le cessioni di Chiarugi, Merlo, Baggio, Toldo, la malattia di Picchio, la testa rotta di Antonio. Ma questa botta non riesco ad assorbirla. Neanche un po’ . Ricorderò per sempre quel momento in cui ho aperto l’app Fiorentina.it ed ho letto del fatto.
Pensavo fosse uno scherzo. Così non era. Stordito da un evento più grande di me.
Davide era un ragazzo a posto.
Una atroce beffa. Una morte insensata.
#DA13

Gaesill
Ospite
Gaesill

Assolutamente in sintonia con te e vecchio tifoso viola che come te ne ha viste tante di belle e di brutte. Forse più di brutte… Ma anch’io non potrò mai dimenticare quella maledetta domenica. Mi stavo recando a casa per vedere la partita e ho sentito l’arrivo di un messaggio. Ho aperto il cellulare e mi è caduto il mondo addosso. In senso letterale. Ora la vita continua, ma da quella domenica niente è e sarà più come prima.

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

Grazie.

PiacenzaViola
Ospite
PiacenzaViola

Un abbraccio forte ai tifosi udinesi che ricorderanno Astori e alle due società.
Sarà dura vedere la partita e non pensare alla tragedia di Davide. Siamo forti, stringiamoci intorno alla squadra. Buona serata a voi

Articolo precedenteSaponara e il ricordo di Astori nella trasferta di Udine: “Uniti, compatti, abbracciati” (FOTO)
Articolo successivoLa giornata viola: il riassunto
CONDIVIDI