Al Franchi finisce 3-4. Napoli corsaro tra le polemiche arbitrali. La CRONACA

39



Prima giornata di campionato, con la Fiorentina che ha ospitato il Napoli al Franchi, in una grandissima cornice di pubblico. Rivivi la gara attraverso la cronaca di Fiorentina.it

FINISCE IL SECONDO TEMPO

45′ st + 3′ Ammonito Germán Pezzella per fallo su Callejon

45′ st + 2′ Ammonito Kevin-Prince Boateng

45′ st + 1′ Incredibile rigore non concesso alla Fiorentina! Hysaj trattiene vistosamente Ribery al limite dell’area e poi lo trascina in terra. Massa non consulta neanche il Var. In compenso ammonisce Montella per proteste

45′ st Ammonito Zielinski

43′ st Occasione per Pezzella! Cross di Pulgar spizzato sul secondo palo e arriva sul destro dell’argentino. Pallone che rimbalza a lato della porta difesa da Meret

37′ st Esce Mertens ed entra Hysaj. Il Franchi sommerge di fischi il belga.

33′ st La Fiorentina soffre in difesa, soprattutto sugli esterni. Mertens si fa cadere al limite dell’area e protesta ma Massa giustamente lascia proseguire

31′ st Arriva anche il momento di Franck Ribery, che entra al posto di Sottil

25′ st Doppio cambio per il Napoli: escono Mario Rui e Allan per Ghoulam e Elmas. Un cambio anche nella Fiorentina: esce Milan Badelj ed entra Marco Benassi

22′ st GOL DEL NAPOLI CON INSIGNE! Ennesimo ribaltone di fronte. Traversone di Mertens sul secondo palo per Callejon, che mette in mezzo all’area per Insigne. L’attaccante napoletano, tutto solo, mette in porta di testa 

19′ st GOOOOOOLLLL DELLA FIORENTINAAAAA!!! Castrovilli appoggia al limite dell’area per Boateng, che va alla conclusione con una girata rasoterra che rimbalza sul palo e finisce sul fondo della porta difesa da Meret

19′ st Si fa vedere immediatamente il nuovo entrato Boateng che prova una conclusione al volo dalla lunga distanza che costringe Meret alla parata in tuffo.

16′ st Esce Dusan Vlahovic ed entra Kevin-Prince Boateng.

10′ st GOL DEL NAPOLI, CALLEJON. Sottil perde palla in uscita. Ne approfitta Insigne che si invola verso l’area di rigore viola, allarga per Callejon che con una conlusione precisa batte Dragowski

5′ st GOOOOOOLLLL DELLA FIORENTINAAAAA!!! MILENKOOOOVIC! Calcio d’angolo per la Fiorentina battutto da Pulgar: Milenkovic salta più in alto di Koulibaly e batte Meret

3′ st Sono 33.614 gli spettatori totali. Quasi 25.000 gli abbonati.

1′ st Inizia la ripresa.

PRIMO TEMPO:

45′ pt Finisce il primo tempo, sul punteggio di 2-1 in favore del Napoli. Al gol di Pulgar hanno risposto Mertens ed Insigne.

42′ pt GOL DEL NAPOLI, INSIGNE. L’attaccante del Napoli dal dischetto batte un immobile Dragowski

40′ pt Rigore per il Napoli. Mertens va giù in area e Massa concede un rigore molto generoso. Anzi, un rigore che probabilmente non c’è, perché è Mertens a calpestare Castrovilli.

37′ pt GOL DEL NAPOLI, MERTENS. Insigne per Mertens, che con un tiro a giro dal limite dell’area batte Dragowski.

33′ pt Punizione battuta velocemente da Pulgar, che appoggia per Chiesa. Il 25 viola va alla conclusione di potenza dalla distanza, con il pallone che sfiora la traversa della porta difesa da Meret

29′ pt Pericolo per la Fiorentina! Sugli sviluppi di un calcio di rigore conclusione a botta sicura di Koulibaly che finisce di poco sopra la traversa

24′ pt Ammonito anche Mario Rui, che entra da dietro su Sottil.

20′ pt Fiorentina vicino al gol. Punizione battuta da Badelj che trova una buona deviazione di testa di Milenkovic al centro dell’area. Il pallone finisce di poco a lato. L’arbitro però aveva comunque fischiato un fallo a favore del Napoli.

19′ pt Napoli molto nervoso, ma anche molto falloso. Ammonito Allan, e per protesta Callejon nella stessa azione.

16′ pt Rischia molto Pulgar con un retropassaggio per Dragowski che rischia di favorire Mertens

14′ pt Contropiede viola con Castrovilli che scambia per Sottil. L’esterno viola viene però atterrato da Manolas. Anche in questo caso Massa non opta per l’ammonizione, che pareva sacrosanta

10′ pt Fiorentina ancora avanti, con Federico Chiesa che prova la conclusione da fuori area. Pallone troppo debole, che Meret fa suo senza troppi problemi

8′ pt GOOOLLLL DELLA FIORENTINAAAAAAA!!!! ERICK PULGAAAAAARRRR! Glaciale dal dischetto, spiazzato Meret. La Fiorentina è in vantaggio.

7′ pt Calcio di rigore per la Fiorentina! Nessun dubbio per Massa, richiamato dal Var.

5′ pt Var in azione! Tocco di mano di Zielinski in area viola, su una giocata di Castrovilli. Richiamato a controllare.

3′ pt Venuti allarga per Chiesa, che brucia Di Lorenzo e mette in area per Vlahovic. L’attaccante serbo prova un difficile colpo di tacco, respinto da Manolas. Applausi del Franchi per i viola.

2′ pt Grande avvio dei viola, con Chiesa che rompe un blocco e crossa al centro un pallone sul quale non arriva nessuno.

1′ pt Inizia la partita, con il primo pallone giocato dalla Fiorentina. FORZA VIOLA!!!

39
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Bidonez
Ospite
Bidonez

Purtroppo questa è l’Italia, questo è il campionato italiano. Da sempre.

Marinato nel Cuba Libre
Ospite
Marinato nel Cuba Libre

L A D R I

LUCA VIOLA 63
Ospite
LUCA VIOLA 63

GUARDIAMO IL BICCHIERE MEZZO PIENO…LA PRIMA DI CAMPIONATO HA FATTO CAPIRE CHE GLI ARBITRI FARANNO DI TUTTO PER NON FAR VINCERE IL NONO SCUDETTO CONSECUTIVO ALLA RUBENTUS….A PARMA RADDOPPIO VALIDO ANNULLATO A RONALDO…A FIRENZE…AHIMÈ : DECISIONI PRO NAPOLI DETERMINANTI INVENTATE DAL DIRETTORE DI GARA CON TACITO CONSENSO DEL VAR……MALAFEDE CONCEDERE IL RIGORE PER FURBATA COLOSSALE DI MARTENS E NEGARLO ALLA VIOLA PER UNA TRATTENUTA SOLARE A RIBERY NEL FINALE…AL DI LÀ DI QUESTO SCHIFO FINALMENTE ABBIAMO VISTO UNA FIORENTINA BELLA E SFRONTATA COME NON SI VEDEVA DA ANNI LUCE

Alex55
Ospite
Alex55

Esser belli non basta bisogna cercare di far punti il prima possibile X non cadere in ansia da risultato che potrebbe compromettere la tranquillità dell inizio del nuovo ciclo,senza vittorie e punti saltano tutti i buoni propositi di schemi e gioco di Montella ,inizierebbe solo un percorso confusionario x raggiungere la salvezza il prima possibile .Le partire da pareggiare non devono diventare sconfitte e quelle da vincere non devono essere pareggiate altrimenti sono dolori x Montella .Dulcis in fundo Rocco deve spendere i famosi 40/60 ml X rinforzare la squadra con prime scelte.La situazione di un Chiesa nervoso è poco… Leggi altro »

Lino
Ospite
Lino

Domattina joe subito da Rizzoli!! Valeri e massa sono EVIDENTEMENTE disonesti o incapaci in entrambi i casi NON DEVONO PIÙ ESSERE MESSI IN GRADO DI FARE DANNI !!! e non ci lamentiamo poi se il calcio italiano non ha credito all’estero !!

Giorgio Anderini
Ospite
Giorgio Anderini

Ecco un classico esempio di un calcio corrotto fino al midollo.Oltre a Massa un arbitro indecente, cosa c’è a fare la tecnologia se questo INDECENTE non va nemmeno a rivedere gli episodi?

massy
Ospite
massy

Prevedo un futuro radioso per massa e valeri

L'OPINIONISTA MODERATO
Ospite
L'OPINIONISTA MODERATO

Povera Italia, questo è l’unico commento

Birillo
Ospite
Birillo

Ignobile messaggio inviato dalla lega calcio e dagli arbitri a Commisso

Giancampi
Ospite
Giancampi

Se esiste una giustizia allora il gesto antisportivo di quell’omuncolo di Merdenz deve essere punito e io spero di vederlo con le stampelle e stagione finita.
AMEN

seresere
Ospite
seresere

Ma su Ribery non c’era nulla? Non dico necessariamente che fosse rigore, ma almeno una punizione al limite… hanno fatto finta di nulla… mah

Articolo precedenteKoulibaly: “A Firenze facciamo sempre fatica. Adesso dobbiamo stare attenti ai loro talenti”
Articolo successivoPAGELLE FI.IT – Personalità Castrovilli, fase difensiva da rivedere. Sottil, sprazzi di futuro
CONDIVIDI