Alberto Bernardeschi: “E ora, come Baggio, anche mio figlio potrebbe giocare nella Juve”

di Marco Bernardini - ilbianconero.com

289



Il padre di Federico Bernardeschi, Alberto, ha parlato a ilbianconero.com sul futuro del numero 10 viola alla Juventus: “Al momento sono un papà felice e orgoglioso al di à di ciò che potrebbe accadere tra breve. La parola sacrificio, per me e per la mia famiglia, è quella che sta alla base della vita. Ora, finalmente, posso dire che ne valeva la pena anche per ciò che ha saputo fare Federico e per i traguardi che sono convinto saprà raggiungere nel corso di una carriera da lui voluta fortemente e da sempre. Siamo partiti dalle nostre biciclette. Lui con la sua per andare a scuola. Io con la mia per raggiungere il posto di lavoro. Poi, insieme, al campo di pallone quando faceva sera. La sua passione da quando aveva sei anni. L’Atletico Carrara è stata la sua prima scuola. Poi siamo passati al treno. Per andare e tornare da Empoli, al Ponzano. Addirittura l’aereo, qualche volta, per raggiungere Crotone. Infine la Fiorentina. Una società della quale posso  solo parlare bene perché dopo l’incidente subito da Federico lo ha seguito e curato come un figlio consentendogli persino di vestire la maglia della nazionale. Un poco come fece Pier Cesare Baretti con Baggio quando era in viola con un ginocchio a pezzi. E ora, come Baggio, anche mio figlio potrebbe giocare nella Juventus. Un sogno per ciascun calciatore che possieda le giuste ambizioni. Cambieremmo autostrada e direzione. Con la gioia nel cuore”.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Ilcontedilautreamont
Tifoso
Member

Paragonarlo alla grande prostituta dice tutto del personaggio.

Canterbury
Tifoso
Member

Sono andato a vedere con i conati di vomito il sito bianconero in questione e la dichiarazione c’è sempre, nessuna smentita, quindi fatevi le giuste considerazioni.
Per quanto riguarda Baggio, Bernardeschi sta a lui come uno che guarda e l’altro che scopa. Il resto è aria fritta.

michele
Ospite
Member

Baggio quando è andato via da firenze era secondo solo a maradona. Questo è un buon giocatore ma in una virtuale classifica mondiale avrebbe sicuramente almeno 300 giocatori davanti. Insomma è tutta un’altra storia

Mario borelli
Ospite
Member

Penoso sig padre di gobbobernardeschi.faceva meglio a stare zitto…vaia vaia..schweizviola

paolo re
Ospite
Member

Logica, comprensibile….ma se la poteva risparmiare

luca
Ospite
Member

si sono d’accordo con tutti voi .. gobbo di m… e tutte le offese immaginabili possibili.. ma ad ognuno di voi chiedo: se voi lavoraste come operai in un’azienda che vi ha preso da giovani quando non avevate lavoro, vi ha sempre trattato come dei figli , poi però questa azienda entra in crisi , deve vendere molti macchinari, quasi in liquidazione e non si sa se chiuderà o riuscirà ad uscire dalla crisi , contemporaneamente arriva una multinazionale che vi offre un posto da dirigente con un contratto a tempo indeterminato a 5 volte lo stipendio di un operaio .. voi tutti affezionati all’azienda che vi ha cresciuto rifiutereste ?? Chi dice di si è più falso di Bernardeschi .. più che altro è stato un falso a dire che si sentiva il viola cucito addosso e voleva diventare una bandiera su quello concordo !1

MR75
Ospite
Member

condivido in pieno l’esempio… alla fine tutti si lavora per lo stipendio, calciatori compresi… solo una piccola differenza, passare da 1.000 euro a 5.000 ti cambia la vita… da 2,5 milioni a 10 milioni ti arricchisci solo di più…
Forza Viola SEMPRE

Emidio Cinosi
Ospite
Member

Dovevi insegnare a tuo figlio il significato della parola RICONOSCENZA.Non sarei orgoglioso di mio figlio se fosse uno squallido mercenario.Cambiate pure autostrada e direzione ,ma non citate il cuore perchè non lo avete ,al suo posto avete il portafoglio.

viola
Ospite
Member

VIA TUTTO QUELLO CHE NON E’ DA FIORENTINA!!! LA SQUADRA SI PUO’ RIFARE ANCHE MIGLIORE…E ABBIATE FEDE FIORENTINI !!! IL PROSSIMO CAMPIONATO S’ARRIVA UN PO’ SU..A DISPETTO DI QUALCUNO…

Leo77
Ospite
Member

Praticamente la Fiorentina è come il CTO……lo ha curato!!

simo67
Ospite
Member

o perché Baggio?
anche Melo, prima, e Neto, poi, sono passati dalla Viola alla giubbe…
e mi sembra che, tuo figlio, per comportamento assomigli più a loro che a Baggio.
gli auguro di divertirsi a giocare quanto s’è divertito il portierino brasiliano

nick
Ospite
Member

Caro alberto paragonare Baggio con suo figlio ci corre come mangiare o stare a guardare,si preoccupi invece delle panchine che fara suo figlio; ci si finirà le meleeeeeeee

andrea
Ospite
Member

piu’ che accostarsi a Baggio, che e’ una bestemmia, io mi accosterei a montolivo, anche lui aveva le giuste ambizioni voleva vincere e giocare al camp nou, auguri di fare il solito percorso.

miciogigio
Ospite
Member

Lasciamo stare Baggio, per favore, altro pianeta. Berna bel giocatore ma ancora non un campione. un bel tiro vero ma poco altro. Alla juve rischia di stare in panca a lungo come Neto. E’ tutto un problema di palle, alla Juve se non ce l’hai sei fuori. Alla sua età è giusto provarci, ma rischia di stare in panca a contare i soldini e vedere il prossimo mondiale in tv.
A mio avviso gli conveniva aspettare il prossimo anno.

Luigi paniccio
Ospite
Member

Questo passaggio mi ricorda molto l’affare Melo. Altri che Baggio!!!

Zeman
Ospite
Member

Mi sarebbe piaciuto(lo so è una cosa impossibile) che la Fiorentina gli avesse offerto 10 milioni all’anno mentre i gobbi 5.Scommetto che il padre avrebbe detto: mio figlio è come Baggio,ma a differenza del codino,non se ne andrá mai da Firenze.

MojoKingBee
Ospite
Member

la più grande differenza con baggio è che il padre di quest’ultimo non è un chiaccherone

VIA I DV
Ospite
Member

occhio babbogobbo, perchè per adesso non mi pare sia della giuventus…
ma stare zitti mai?

un cliente
Ospite
Member

Ripigliati. i’ tu’ figliolo mi sembra più somigliante ad un altra carognetta che è passata da queste parti : quella merdina sciolta di Domenico Morfeo.

Non lo nominare nemmeno Baggio, è tutta un’altra pasta d’uomo.

Xavi Caserta
Ospite
Member

Scusate, ma perchè non ignorarlo completamente invece!!!! secondo me fa più male di una sonora bordata di fischi!!!

claude
Ospite
Member

E’ UNA BESTEMMIA AVVICINARE E SOLO AVVICINARE COL PENSIERO IL GRANDE CODINO AL BERNA. C’E’ OCEANO DI DIFFERENZA

polemico
Ospite
Member

E meglio stare zitti e passare da scemi , che aprire la bocca e togliere ogni dubbio !

paolo
Ospite
Member

non credo , BAGGIO altra roba non confondiamo la m…… con la cioccolata tra l altro lui fu costretto ad andarsene io capisco il papà ma dica che va via xche gli danno un pacco di soldi e solo x questo e fa anche bene pero non ci venga ha raccontare delle storie ormai non ci crede + nessuno .

roby
Ospite
Member

O paolo!!! …….”ha raccontare”……su’ via un ripassino alla grammatica ti farebbe comodo….ciao

piero
Ospite
Member

Per favore, lasci stare i paragoni con Baggio che suo figlio con lui li non c’entra niente. Ora prenda pure l’autostrada con la gioia nel cuore e i bigliettoni nel portafoglio e si scordi di noi.

ciccio dal forte
Ospite
Member

questo articolo (per fortuna qui riportato in modo non completo) inizia parlando male della Versilia, della MIA versilia….. striscia di terra che si trova fra i comuni di Pietrasanta e Forte dei Marmi, Seravezza e Stazzema per la parte montana….. specificando che dalle loro parti, verso la liguria ndr è un altro mondo….. rispetto per il padre che fa il cavatore…… non rispetto il modo in cui i carrarini estraggono il marmo dalle loro cave e ne traggono profitto…….e qui mi fermo altrimenti mi querelano!!!!! Se vero alcune notizie sottotraccia la juve non sborserà mai il prezzo richiesto…. anche perché non li vale!! (almeno fino a quanto ad oggi fatto vedere sul campo)

andrea
Ospite
Member

in sintesi, grazie fiorentina per avermelo tenuto rotto e messo in vetrina, ora si va a prendere bei soldi!

marco
Ospite
Member

Caro Bernardeschi babbo, paragonare Baggio a Suo figlio è come voler trovare delle similitudini fra una Maybach ed una Multipla. Purtroppo non ce ne sono neanche a volerle trovare con il “lanternino”.

MICHELE
Ospite
Member

Uno dovrebbe capire quando è cosa intelligente tacere, e questo signore ci ha perlomeno dimostrato di che pasta sono in famiglia…c’è poco da aggiungere..
spero onestamente che bernardeschi stia sempre bene in salute, ma che tra due anni la sua carriera sia a un punto tale da essere ambito solo da un club islandese di serie b.

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
Member

GOBBO LU PADRE,GOBBA LA MADRE,GOBBO LU FIGLIO DELLA SORELLA…ERA GOBBA PURE QUELLA LA FAMIGLIA DEI GOBBON……………

Enrico - Macerata Feltria
Ospite
Member
Caro papà Bernardeschi, mi permetta di fare alcune considerazione. Paragonare suo figlio a Roberto Baggio è del tutto inverosimile. Baggio era innamorato della Fiorentina e non sarebbe mai andato alla juve se non per volontà dei Pontello e del suo ignobile procuratore. Mi ricordo quei giorni…non si dorminva la notte…mio padre avevo il magone alla stomaco…sembrava di togliere un figlio alla sua mamma…perchè Firenze era la mamma di quel Roberto. Suo figlio non è neanche il cugino di secondo grado di Firenze. Illudetevi pure….ma lei e suo figlio non meritate di nominare Firenze…mai…figli di un solo dio…il dio denaro…morte della società e non solo del calcio…quegli anni quando vedevi Baggio giocare…sembrava di vedere il ragazzino che gioca nel parco…ti si apriva il cuore…e Baggio infatti è stato amato da tutta l’Italia…Mi stia a sentire…non si permetta più di associare il suo nome con Firenze…noi potremo giocare anche in C2 con… Leggi altro »
Cuoreviola
Tifoso
Member

Bel commento, complimenti. Baggio non poteva, come fanno oggi rifiutare il trasferimento, ma sappiamo tutti cosa fece per dimostrare il suo disappunto.
Riganò ha amato ed ama la Viola e si è sempre dimostrato uomo vero e sincero, questo è solo un bamboccio, uno dei tanti ……. bambacioni.

Enrico
Ospite
Member

Grazie!!! Ma certi esternazioni da personaggi interessati solo al porta foglio non si possono sentire…

Ciuccialabanana
Ospite
Member

amen……

viola
Ospite
Member

Non vinceremo mai niente,è vero…..ma se non altro sforniamo campioni (e li ricicliamo pure) e tutti vengono a fare la spesa da noi…meditate,gente,meditate…

vedova rosicone
Ospite
Member

Se saltasse tutto godrei come un riccio.

go1951
Ospite
Member

Baggio (nemmeno avvicinabile come classe) è stato obbligato per motivi aziendali ad andare alla Juve………e non penso abbia gioito. A casa Bernardeschi stanno brindando da 5 giorni.

Cuoreviola
Tifoso
Member

veramente è dalla fine del campionato che stanno festeggiando……….. ormai sono ubriachi persi. Il vino ed il denaro fanno brutti scherzi e non tutti reggono.

Viola 1951
Ospite
Member

Un parallelo tra Baggio e Berna può scaturire solo dalla mente di un genitore o di un mentecatto.

trinità
Ospite
Member

o entrambe le cose insieme

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
Member

QUESTO E’ TUTTEDDUE,SICCHE’……..

RAGIONIERE 56
Ospite
Member

Allora è gobbo nel sangue. Stai tranquillo babbino non si scende in piazza se lo vendono.
Compragli un cuscino, rigorosamente della Juve, per stare più comodo a sedere in panca.
Ce né in vendita uno usato che costa meno QUELLO DI NETO Ah Ah Ah

etabeta
Ospite
Member

Ci prendono in giro tutti, i tifosi avversari, gli addetti ai lavori, il nostro Ds, la proprietà, i giornalisti, l’opinione pubblica, ma farci prendere per il culo da questo mentecatto mi sembra veramente eccessivo. Mi domando come facciano certe persone ad avere la faccia come il culo. E come facciano certi giornalai a non replicare con domande pertinenti a paragoni perlomeno imbarazzanti come quello con Baggio. Siamo veramente caduti in un vortice di nefandezza. Grazie fratellini, avevamo passato momenti brutti anche prima di voi, ma questo senso di mancanza di dignità e di orgoglio per la maglia mai.

olegna
Ospite
Member

per Vadavaigo, mi associo pienamente e mi permetto al prossimo Fiorentina – vs – Gobbentus, proprorrei non caterve di fischi, ma un bello striscione con su una foto
del Berna, sormontata dal simbolo del dollaro.
se poi, come credo, fosse in panca, verrebbe giù lo stadio.

Rici
Ospite
Member

L’opportunitá di stare zitti é sempre roba per pochi…
Con complicitá dela stampa, che gradisce queste opportunitá di innescare nuovi focolai…dove il fuoco c’é giá…
Amplificato dai media, sembra che tutto sia solo un disastro.
Rifondiamo, confidando che ce ne siano 4 peggio di noi, e che si possa giocare con quel senso del “non ho nulla da perdere” che ci puó dare qualche soddisfazione.

Luca2573
Ospite
Member

Condivido il commento

Gavetta
Ospite
Member

il frutto cade sempre vicino all’albero

Bjorn
Ospite
Member

Visto che a quanto pare il carrarino montato potrebbe andare a Moena, mi auguro una dura contestazione alla stregua di quella dei bilanisti per Dollarumma. Preparate i soldi del monopoli da tirargli ni’groppone

wpDiscuz
Articolo precedenteMister Pioli: “Vecino? Non vivo di speranze. Chiesa ha portato entusiasmo” (VIDEO)
Articolo successivoMoena, serata Fiorentina al Village per i tifosi viola (FOTO e VIDEO)
CONDIVIDI