Alejandro Rosalen Lopez: “Il ritiro di Moena è iniziato bene, contento di come sta andando!”

6



Alejandro Rosalen Lopez - Prep.Portieri

“Il ritiro di Moena è iniziato bene, con i ragazzi abbiamo cominciato a lavorare piano piano in maniera progressiva. I giocatori stanno rispondendo bene, sono contento di come sta andano”. Così Alejandro Rosalen Lopez, preparatore dei portieri della Fiorentina ai microfoni del media ufficiale viola, al termine dell’allenamento di questa mattina.

Commenta la notizia

6 Commenti on "Alejandro Rosalen Lopez: “Il ritiro di Moena è iniziato bene, contento di come sta andando!”"

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Violadentro
Tifoso
Member

È impressionante i non viola che scrivono su queste pagine meritavano di stare in Lega pro. Comunque se siamo a questo punto ritengo sia il regalo che ci ha lasciato Sousa. Se i DV hanno una colpa è quella di non averlo licenziato a Gennaio. Questa è la classica polpetta avvelenata. I DV sono troppo Signori per il mondo del pallone dove i furbi la fanno da padroni coi soldi degli altri.

AntoNiche
Ospite
Member

Gli sta bene ai dv. Che Sousa remava contro tutti l’avevan capito anche i sassi, ma loro e corvino taccagni come sono gli hanno fatto finire la stagione. La situazione attuale ha i sui responsabili nei dirigenti dall’Acf. Antonio escluso

chetristezza
Ospite
Member

Questi continuano a prenderVI (per i pochi babbei leccasuole rimasti)per i fondelli….=

CONTESTAZIONE DURA E SENZA PAURA

FINO ALLA FINE….
CON LE BUONE O CON LE CATTIVE…

CarloB
Tifoso
Member

Avete proprio rotto le ……! Volete solo il male della Viola! I DV hanno detto che venderanno! Dovreste essere contenti! Il primo che si presenta con una offerta decente la compra! Punto!
ADESSO SOSTENERE LA SQUADRA SE NON SIETE GOBBI!

AntoNiche
Ospite
Member

Non meriti risposta

Marco
Ospite
Member

Ricorda “lotta dura senza paura” di triste memoria

Articolo precedenteIl dottor Paolo Manetti nuovo responsabile dello staff medico dell’Empoli
Articolo successivoAntognoni: “La strada intrapresa è il ringiovanimento della rosa, ci vuole pazienza”. Weiss (Apt Moena): “Speriamo di proseguire la collaborazione”
CONDIVIDI