Aleksa Terzic alla Fiorentina: c’è la conferma del ds della Stella Rossa

127



La trattativa sarebbe stata conclusa nei giorni scorsi. Un’operazione, per il giovane difensore, da 1,5 per il cartellino

Il trasferimento del 19enne terzino sinistro Alekse Terzic alla Fiorentina dalla Stella Rossa Belgrado (leggi qui per l’indiscrezione del 10 maggio scorso) è stato confermato dal direttore sportivo della società serba Mitra Mrkele in un’intervista al Television Arena Sport: “Per quanto riguarda il trasferimento di Terzic alla Fiorentina è cosa fatta“.

Un’operazione da 1,5 milioni per il cartellino del difensore. Terzic a Firenze troverà anche il connazionale Dusan Vlahovic.

127
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Socrates il dottore
Ospite
Socrates il dottore

Speriamo in bene. Speriamo non sia un altro Milic Olivera

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

No, è pure peggio: gioca nella loro Serie C e non vale Ranieri.

Frank_eno
Tifoso
Frank Eno

Visto dove gioca (non nella stella rossa, ahinoi!) temo che sia pure molto peggio.

Stuartbernahard
Member
Stuartbernahard

Speriamo che sia l’ultimo atto di quel incapace Corvino – avrei usato altre parole per descrivere questa persona ma non merita nemmeno di essere nominato più in futuro ……..

Fiesolesempre
Tifoso
Fiesolesempre

Sarò maligno …ma 1,5 per il giocatore è quanto al PROCURATORE?

Frank boy
Ospite
Frank boy

Un’altra operazione che non c’entra niente col calcio, ma ha altri scopi……..ps Fruk, Fruk, fruk……pps la peggior proprietà della storia viola……….

Roberto Como
Ospite
Roberto Como

quando Corvino legge il finale ic compra subito.
Abituato com’è ai suoi ic dopo ettolitri di vino……

david
Ospite
david

non è possibile…..

Korbat
Tifoso
zio

aleksa… pensavano cantassse bene

ffffffffrrrrr
Ospite
ffffffffrrrrr

eccone un altro

Playoff quasi
Ospite
Playoff quasi

Purtroppo il problema non è se questo è buono o no. E chi lo conosce….
Il problema è il modo di lavorare…. lo prendi, giovane… lo mandi in primavera a svernare… se è discreto allora viene in seria A, fa due stagioni e poi plusvalenza… se è mediocre lo tieni in primavera quanto puoi e poi dopo lo vendi o mandi in prestito da qualche parte… giochino già visto.

Maxi Pippera
Ospite
Maxi Pippera

Io spero davvero che ci salviamo domenica e credo sia auspicabile, nonostante il disastro delle ultime partite, ma se non cambiamo proprietà e dirigenti, se continuiamo per il terzo anno consecutivo a portare avanti una campagna acquisti tipo Chievo…presto comunque faremo la sua stessa fine…

Alois
Ospite
Alois

Ma lasciamo perdere. Perchè si devono buttare via i soldi così………..Corvino è in vacanza si diverte
e fa ridere Alois

Raglio
Tifoso
Famed Member
Raglio

Il giochino ormai è chiaro: si acquista un giovane slavo e gli si fa un contratto lungo. Nel giro di qualche anno il costo del cartellino viene ammortizzato. Se il giocatore è valido lo si fa esordire in prima squadra e lo si tiene nella rosa dei titolari. Se non è “pronto” intanto lo si cede in prestito di qua e di là, in modo che il costo dell’ingaggio non gravi sulle casse societarie. Se poi si rivelasse un fenomeno, o anche solo un discreto giocatorino, lo si vende e si realizza la relativa plusvalenza. Questo modo di fare calcio… Leggi altro »

Articolo precedenteLa giornata viola, il riassunto
Articolo successivoSerie A: Lazio-Bologna 3-3 finale, salvezza matematica per la squadra di Mihajlovic
CONDIVIDI