All. Schalke 04: “Terim? Lo stimo perché sono tifoso della Fiorentina”

8



La Fiorentina scopre di avere un altro tifoso. Si tratta di Domenico Tedesco, attuale tecnico dello Schalke 04

Domenico Tedesco, allenatore dello Schalke 04, domani affronterà in Champions League il Galatasaray dell’ex viola Fatih Terim. Nella conferenza stampa di vigilia del match il tecnico del club di Gelsenkirchen ha dichiarato: Terim? E’ un allenatore molto importante: sono un suo fan e non solo per ciò che ha fatto in questi anni con il Galatasaray. Sono un tifoso della Fiorentina e l’ho conosciuto quando è stato il tecnico della squadra gigliata. Già allora veniva descritto come un grande. Sarebbe un privilegio per me stringergli la mano”.

8
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Arcibaldo
Ospite
Arcibaldo

Belle parole quelle di tedesco…noi abbiamo il più apatico degli allenatori ..spero che a giugno faccia festa

Iddai di gavinana
Ospite
Iddai di gavinana

Bravo Ciccio!!!

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Immaginatevi Piolo sotto la Fiesole magari mentre diluvia….Orrore si rovinerebbe il gilet cosi trend e fashion.Immaginatevi Piolo che fa giocare la squadra alla Terim…ho capito smetto altrimenti mi risveglio bagnato…

Francesco
Ospite
Francesco

dalla pioggia?

ragno nì ragnaio
Ospite
ragno nì ragnaio

Grande terim l unico che è riuscito a far correre anche rui costa!!!

maurinho
Ospite
maurinho

Benvenuto tra noi Tedesco. Mi ricordo che quando Terim ci fece capire che non sarebbe rimasto mi venne il magone. Con lui calcio champagne. Mi ricordo anche di aver beccato gol in contropiede col Perugia su calcio d’angolo a ns favore ma anche riuscire a far giocare la squadra cosi’ bene e’ stato da grande tecnico

Marco
Ospite
Marco

mi ricordo quella partita! finì 4 a 3 per il Perugia con Mazzantini che parava anche gli spilli.
altri tempi!

Iosonviolateunloso
Ospite
Iosonviolateunloso

Grande lui il e Terim: 4-0 al Milan e 2-0 a S. Siro in coppa Italia dove a Brescia vincemmo 6-0 con loro che si arrabbiavano perché continuavamo a segnare…

Articolo precedenteQui Torino, Mazzarri può sorridere: gruppo al completo in vista della Fiorentina
Articolo successivoFerri: “Stravedo per Benassi, ma non può essere il bomber. Somiglia a Conte”
CONDIVIDI