Alleanza Fiorentina-Barça: chiesto in prestito Bartra

    0



    bartra‘Fiorentina-Barça più di un’alleanza. Ora tocca a Bartra’. Così titola La Gazzetta dello SportLa Fiorentina ha scelto il modello più alto: sul campo ha cercato di imitare il palleggio del Barcellona, con i campioni di Spagna e d’Europa ha giocato un’amichevole in estate, e prima ancora aveva invitato il Barça a sfidarsi in una partita in memoria di Artemio Franchi (agosto 2008), portando così Messi a Firenze. L’ultimo asse è invece sul mercato: l’annuncio di Tello è di qualche giorno fa, con l’esterno arrivato in prestito dal Porto ma via Barcellona, proprietario del cartellino. Il prossimo affare potrebbe di nuovo legare i due club e dall’attacco l’attenzione si sposterebbe in difesa, dove la Fiorentina è da settimane all’inseguimento di un rinforzo. 

    PRESTITO Fiorentina e Barcellona si sono parlate spesso nei giorni scorsi e lo faranno di nuovo anche in futuro, specie se l’operazione dovesse concludersi positivamente: la Fiorentina ha richiesto Marc Bartra in prestito e dalla Spagna hanno aperto alla possibilità. Bartra è un centrale classe ‘91, che con Guardiola esordì già nel febbraio 2010, dopo altre stagioni trascorse tra i giovani blaugrana. È però a partire dal 2012 che Bartra ha giocato con i grandi con un po’ più di continuità: 8 presenze, poi 20 nel 2013-14, altre 14 la stagione successiva e 8 fin qui nella Liga in corso. Bartra ha anche 22 presenze in Champions League e 7 con la nazionale spagnola. Ma Bartra è soprattutto corteggiatissimo e dunque costosissimo: la Fiorentina vuole però sfruttare il buon canale aperto con Tello e aggirare l’ostacolo del costo proponendo condizioni simili a quelle per l’esterno, cioè impostare la trattativa sul prestito con diritto di riscatto. La chiacchierata c’è stata e dalla Spagna aprono: la Fiorentina non è solo una società che oggi può definirsi «alleata», è anche una squadra dove Bartra verrebbe di certo utilizzato e magari ancor più valorizzato. Ma è ovvio che il Barcellona voglia ancora pensarci su.