Allegri critico con i suoi: “A Firenze sprecate tre punizioni dal limite dell’area”

3



Critico con i suoi l’allenatore della Juventus su un particolare di gioco ben preciso: i calci di punizione dal limite dell’area

Specialisti per battere i calci di punizione ne abbiamo diversi, ma non abbiamo ancora fatto gol. Speriamo domani di farne. A Firenze abbiamo avuto tre punizioni molto importanti e le abbiamo sprecate. Bisogna sicuramente aggiustare la mira e sfruttarle meglio: su tre punizioni un gol bisogna farlo“. Queste le parole di Max Allegri in conferenza stampa, alla vigilia di Juventus-Inter.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
claudio1
Ospite
claudio1

PENSATE CHE DIFFERENZA DI MENTLITA. VINCE 3-0 A FIRENZE E SI ARRABBIA COI SUOI. PIOLI PERDE IN CASA 3-0 E DICE CHE ABBIAMO FATTO BENE. E S O N E R O

Es braust unser panzer
Ospite
Es braust unser panzer

Esonero immediato senza se e senza ma

Tucamazzo
Ospite
Tucamazzo

Si arrabbia con Pjanic, Dybala e CRonaldo, che le punizioni di solito le tirano benino direi. E se le tirano male vanno criticati.

Invece cosa dovrebbe dire Prandelli? Che Simeone (9 goal a stagione da che e’ in A) dovrebbe segnare a raffica? Che Eysseric (scaricato da Lione e NIzza) dovrebbe illuminare il centrocampo? Che Pjaca (silurato da Allegri prima ancora di finire infermo) dovrebbe dribblare di piu’?

Prandelli sa che quando hai giocatori mediocri devi difenderli non percularli.

Lo sapessero anche certi tifosi…

Articolo precedenteDalla Uefa solo una multa per il Milan
Articolo successivoPea: “Pioli saggio, può uscire da questa situazione. La partita col Sassuolo…”
CONDIVIDI