Il nuovo allenatore sarà legato a lungo alla Fiorentina. E con pesanti clausole

83



Come scrive la Gazzetta Dello Sport, Pantaleo Corvino raccogliendo un invito della proprietà proporrà un contratto molto lungo a chi prenderà il posto di Paulo Sousa. E sarà un impegno vincolante. Con pesanti clausole rescissorie. I Della Valle e il presidente operativo Cognigni sono stanchi di avere a che fare con tecnici che utilizzano la Fiorentina come trampolino di lancio. Ecco perché stavolta la scelta sarà ancora più meditata. Nessuna fretta, insomma. Anche perché Sousa completerà il campionato salvo non voglia dimettersi. Piace molto, anzi moltissimo Marco Giampaolo. Il problema è che l’allenatore ha un contratto con la Samp anche per la prossima stagione. E che Ferrero non intende liberarlo. Favorita rispetto ad altre ipotesi tipo Di Francesco (piace più ai Della Valle che a Corvino), Maran (già bocciato dalla proprietà 2 anni fa) e Semplici, artefice del miracolo Spal. Una sfida intrigante, quest’ultima, visto che si parla di un ex allenatore della Primavera viola, molto stimato da Pantaleo. Il problema è la poca esperienza ad alto livello. Ma visto che quasi certamente la Fiorentina il prossimo anno non sarà impegnata in Europa e punterà molto sui giovani, potrebbe essere un progetto intrigante. Corvino ha sempre avuto grande stima di Mazzarri. Che dopo l’Inghilterra tornerebbe volentieri a casa. Certo, ha un ingaggio pesante. Ma ci potrebbero essere margini di trattativa. Incuriosisce ancora di più il portoghese Jardim. Il sogno è Maurizio Sarri, che Pantaleo già avrebbe voluto portare alla guida del Bologna. Il progetto legato alla Cittadella Viola è una sfida che potrebbe stimolare anche tecnici di prima fascia.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
rapanuini
Ospite
Member

Zeman !!!

Amedeoviola
Ospite
Member

Bla Bla Bla non voglio rattristire nessuno ma l allenatore conta per un 20% se si prende un novellino Giampaolo Maran o Mazzarri l importante che non siano proprio scarsi come Sousa o Mihajlovic .
SERVONO I GIOCATORI quelli ci mancano
Abbiamo tanti portieri e pochi difensori
Le squadre forti si fanno al centrocampo dove noi non abbiamo nessuno
Attacco statico serve una seconda punta contropiedista
Bernadeschi non si sa che ruolo deve giocare con Sousa che lo ha rimbambito
Al momento non abbiamo futuro con 15 milioNi di monte ingaggi
Dobbiamo rassegnarci alla anonimato
La fiorentina diventera come le tods
CINESE.

Tresantiviola
Ospite
Member

Certamente arriverà un tecnico con poche ambizioni che sarà grato solo per essere alla Fiorentina e restera a lungo se non chiederà mai investimenti e dirà che va tutto bene se poi le cose non andranno bene dovra dire che la colpa e sua perché la societa ha fatto tutto per aiutarlo e che invece di essere esonerato si dimetterà ,questo è il profilo del prossimo allenatore viola .
P.S. Giancarlo rifai le valigie resta l’immagine pulita della Fiorentina non ti fare coinvolgere………….. .

andrea
Ospite
Member

ma che discorsi sono? il contratto deve essere di due tre anni; è inutile legare un allenatore per cinque anni se poi non ci vuole più stare; e poi corvino è meglio se non lo sceglie; è stato lui a portare quel brodo di mihajlovic; l’allenatore deve essere giovane e italiano

tamburo di latta
Ospite
Member

Io farei il così, contratto al minimo (tanto il loro minimo vero….) per tutti (dirigenti e giocatori inclusi) e ricchi premi per obbiettivi raggiunti, il famoso premio di produzione. Non funziona così in genere? Si prenda un allenatore che sappia far divertire il pubblico con il suo gioco, e sappia lavarore con i giovani tipo Zeman o Malesani o Galeone, di allenatori meno datati con questa mentalità non ne vedo molti. Così capiamo anche chi vuol restare per la maglia…..

Pizzulaficu
Tifoso
Member

Ma la sempre attentissima e brava redazione non ha pensato che lo stesso metro dovrebbe essere usato anche per i giocatori ? E se affermassi che la soluzione prospettata mi appare come qualcosa di lunare, di difficilmente attuabile sia per questioni etiche che di contratti di lavoro in materia, quale risposta avrei ? E chi sarebbero quelli che firmerebbero un contratto a quelle condizioni ? Non sarebbe la stessa cosa che fare firmare al momento dell’assunzione di una donna, la lettera di dimissioni se rimanesse in stato interessante ? Potrei porre una miriade di quesiti ma credo che forse dovremmo esserci capiti solo con questi..

Bargan
Ospite
Member

AAA cercasi allenatore disponibile ad accettare vendita difensore intoccabile sulla scaletta dell’aereo. Ad allenare giocatori(probabilmente scarsi) in prestito e poco motivati. Ad offrire la Luna e raccogliere quello che viene. Allenatore da pagare poco e che accetti clausola di licenziamento In favore della società. Basta essere chiari.

SERGIO CLERICI
Ospite
Member

Certo basta prendere un allenatore senza ambizione.

Marco27
Ospite
Member

il nuovo allenatore deve essere sarri, tutto il resto e’ fuffa

Biliapolis
Ospite
Member

A me sarri non piace è troppo integralista, semplici mi va bene.

alessio
Ospite
Member

con le clausole verrà solo n disperato…

fragioari
Ospite
Member

Ranieri?…poi a me piacerebbe Di Francesco, e qualcuno del Sassuolo a seguito…hanno delle giovanili spaventose e molto ampie…..

Pitagora
Ospite
Member

…e rizumpa con il progetto. ..ah questa volta è intrigante, come dite.

PolemicoViola
Ospite
Member
Ahahah, che risate. E che schifo. Adesso DV & C. tirano fuori un’altro coniglio dal cilindro. Certo che ne trovano sempre una. Nell’intento, anche stavolta, di fare scaricabarile, si inventano che sono stufi di allenatori che utilizzano la Fiorentina come trampolino di lancio. Comodo… E purtroppo ci saranno tanti cerebrolesi che anche a questo giro abboccheranno all’amo. Dimenticandosi che le promesse roboanti – mai mantenute – le hanno fatte loro. Che gli investimenti da taccagni matricolati li hanno fatti loro. Che i mercati tragicomici come quello di gennaio 2016 lo hanno fatto loro. Che la distanza da Firenze e dai tifosi l’hanno tracciata loro. Che le figure cacine con le ‘carte’ firmate private, per le quali ancor oggi tutto il mondo calcistico ci prende per le mele, le hanno fatte loro. Che la rottura di quasi tutti i rapporti coi procuratori del giro la hanno fatta loro, col loro comportamento… Leggi altro »
viola
Ospite
Member

Ora voglio dire una cosa mettere uno striscione allo stadio con scritto della valle muori è propio da testa di c…o. cosi no ci siamo propio ( ma chi sono cuesti cretini )

alex
Ospite
Member

ma l’italiano? questo grande sconosciuto…

Andreuccio
Ospite
Member

Si ma, gli attributi dei giocatori dove sono?

il dubbio
Ospite
Member

Cavolate, sanno benissimo che un allenatore che vuole andarsene si fa esonerare giocando a perdere, esattamente come sta facendo Sousa. Perchè il suo contratto ha una opzione di prolungamento che la Fiorentina avrebbe potuto far valere UNILATERALMENTE e che lascerà cadere solo per via dei risultati. Professionista dei miei co…i.

claudio
Ospite
Member

clausole rescissorie ??? ma è stato l’errore di questo anno … tenere un allenatore che non era più convinto … allora non si è capito nulla
basta essere chiari al contratto … soldi non ce ne è vuoi venire ?

illepri
Ospite
Member

fattore r reja ranieri.. gli altri son limitati pretenziosi e presuntuosi e nullavincenti

MATTEOFIRENZE
Ospite
Member

per me il prossimo anno non ci sarà nessuno di quelli scritti nell’articolo …. arriverà un allenatore di sicuro e ho paura che sarà straniero !!!!

Ruipersempre
Ospite
Member

Ricordatevelo…Il prossimo allenatore si chiama Rolando Maran…

andrea
Ospite
Member

a me piace tantissimo; è grintoso e poi il chievo, per i giocatori che ha, gioca anche benino

il dubbio
Ospite
Member

Allora vorrà dire che mi prenderò un anno sabbatico del tifo.

Stefano
Ospite
Member
È legittimo ciò che scrivi. Però ti ricordo che che Maran,che non ha certo il savoir faire di Montella e l’appeal mediatico di Sousa,a Catania,quando era andato via Montella e i tifosi pensavano che fosse tutto finito e sarebbero ritornati in B,questo fece il record assoluto di punti con quella squadra,che non era certo superiore a quella di Montella,anzi. Magari non avrà il sorrisetto malizioso di Vincenzino,non saprà far sorridere i giornalisti e farsi amici gli addetti ai lavori,non avrà gli occhietti furbi come Montella,ma a Catania a fatto vedere che gli e’ stato superiore,e al Chievo ha continuato su quella falsariga. Con una difesa di ultra trentenni (Gamberini,Dainelli,Cesar,Gobbi),con un centrocampo vecchiotto e fatto di scarti (Hetemai,Birsa,Cofie),e con ancora nonno Pellissier in attacco,gioca bello solido,si toglie qualche soddisfazione battendo o pareggiando con gli squadroni,e si salva sempre con mesi di anticipo,senza soffrire mai. Sicuro che Montella,Sousa,Prandelli o gli altri che… Leggi altro »
il dubbio
Ospite
Member
C’è solo un punto che vorrei chiarire: Maran a Catania ereditò una squadra CREATA da Montella, esattamente come Sousa ha ereditato la Fiorentina di Montella. Il calcio non è matematica ma Maran nel secondo anno a Catania fu esonerato alla 20° giornata. E col Chievo fa un tipo di gioco completamente diverso, molto difensivo, nel quale una difesa anche vecchia deve correre poco. E comunque Dainelli e Gamberini sono difensori con un passato non certo da scarsi e Bostjan Cesar forma con Dainelli la coppia di centrali più alta della Serie A e lì di testa non si passa. Quanto a Gobbi, magari fosse ancora a Firenze al posto di Mini (pardon, Maxi) Olivera. Come dicevo anche Sousa ha ereditato una squadra CREATA da Montella e se la logica fosse della nostra dirigenza avrebbe ripercorso lo stesso iter di Maran a Catania: il primo anno exploit (da noi abortito), il… Leggi altro »
Walter
Ospite
Member

Scegliamone uno buono anche se in questo Campionato non si vincerà mai nulla, chiunque venga.
Guardate il Napoli di Sarri, stava vincendo “meritatamente” contro i gobbi a Torino, poi il solito arbitro “compiacente” si inventa due rigori per la juve non vede quello a favore del Napoli ed in venti minuti ne prendano 3, come i nostri 4 col Borussia ed i due col Torino
Cosa conta avere un buon allenatore, quando gli arbitri sono questi?
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!!!!!!

walterina la lasagnina
Ospite
Member

il napoli stava vincendo con un gol in fuorigioco

Walter
Ospite
Member

Chi te lo ha detto? la mammina?
Vaia vaia.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!!!

i cuoco
Ospite
Member

Ma Lasagna???

fagiano
Ospite
Member

Walter come speri che gli asini raglianti di questi siti possano capire quello che hai scritto?

Walter
Ospite
Member

Bisogna insistere, non possiamo arrenderci a quelli che tu chiami asini raglianti, soltanto perché fanno più rumore, se vogliamo che la ragione pregala.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!

Guga
Ospite
Member

Per me l’idale rimane Di Francesco. Giovane, conosce il campionato italiano, lavora sui giovani, e non ha troppa puzza sotto il naso.

Purpleisthecolor
Ospite
Member

Bella questa! Come dire…non siamo noi dirigenti a mandarli via…sono loro che vogliono andarsene!
E poi….stufi di allenatori che usano la Fiorentina come trampolino di lancio? Ma se lo hanno sempre preferito loro l’allenatore emergente!
Ma fatemi il piacere….veramente….DV…Corvino….levatevi! Ora proprio toccate il fondo!
Ma chi e’ quel matto che viene a Firenze e si lega a voi per stare sempre a testa bassa e campare di promesse mai mantenute! Senza vincere un tubo, e allenando mezzi brodi!
ANDATEVENE VI PREGO! Tornate a fare il mestiere che vi compete, ciabattini! E pure te Pantalone Corvino….vaia….!
Tanto con voi alla “guida” possono venire insieme Sacchi-Trap-Ferguson-Mou e pure Ancellotti che tanto non si cava un ragno dal buco!
Cosa tocca leggere….
RISPETTO PER FIRENZE!

bar angolino
Ospite
Member

dimenticavo primi juve mister allegri toscano,roma seconda mister,toscano,napoli terzo mister toscano,e’ cosi difficile.serie b benevento secondo mister toscano spal terza mister toscano e propio cosi difficile capire,o prendiamo il solito raccomandato di pappaleo

Mister toscano
Ospite
Member

Eccomi pronto !!!! Garantisco almeno l euroopa ligghe

bar angolino
Ospite
Member

STRANIERI MAI BAsta gia dato solo italiani toscani e affamati vedi sarri semplici baroni

togigito
Ospite
Member

Il prossimo allenatore sarà legato alla Fiorentina per molti anni?
E dove lo legano, al Pinone? Alla Balaustra? Sul pennole dello stadio?

aldo
Ospite
Member

Certo mi pare giusto, promettono all’allenatore mari e monti, poi gli comprano Salcedo, Maxi olivera, Milic gli vendono i migliori e quello resterebbe fregato con la pesante clausola rescissoria.. Prevedo ci sarà la fila ad allenare la Fiorentina, giusto Maran o Giampaolo si possono legare, visto che prenderebbero comunque lo stipendio a prescindere dei risultati. Gente che si scansa con la Juve(Giampaolo) o che finisce il campionato a 30 punti (Maran)

JARDIM
Ospite
Member

Nn vedo l ora di venire a Firenze i prox anno e lottare per il decimo posto.

violadasempre
Ospite
Member

E, oltretutto, vincolato con forte penale, a rimanecci una decina d’anni a risolà le ciabatte per le sorelline marchigiane.
Jardim, moviti a venì perchè secondo me il posto un ti tocca!

Ruipersempre
Ospite
Member

Magari per il 10mo posto…Lotteremo per la salvezza…

biagio
Ospite
Member

x il gatto
scusami hai ragione “cabbasisi”,
ubi maior minor cessat

Enea
Ospite
Member

Che fenomeni..può venire anche guardiola con Ancelotti secondo e mourinho massaggiatore se in campo va tomovic oliveira milic e tutti i brodi che ha comprato questo dove si deve andare?i della valle devono tirare fuori i cash e basta senza stare tanto a chiaccherare e a menalla son pieni li usino

pippo77
Ospite
Member

beh direi che la clausola rescissoria dell’allenatore è un punto focale fra tutti i problemi che ha la fiorentina adesso…

Stefano
Ospite
Member
Chi scrive che ci vogliono anche giocatori forti ha ragione,chi invece scrive che è inutile un buon allenatore e che contano solo i giocatori,scrive una bischerata colossale. Dubito fortemente che Lazio,Milan,Atalanta abbiano tanti giocatori così più forti dei nostri,ma ci sono davanti anche di dieci punti. Un grande allenatore sa spremere dai suoi giocatori il 101% delle loro potenzialità,sa mettere ognuno nel ruolo in cui rende di più,sa parlare dentro lo spogliatoio e tenere coinvolti anche i calciatori che giocano meno,sa creare stimoli anche quando una partita non ne avrebbe nessuno,sa che ogni singolo giocatore è una persona con un suo carattere e lo sa prendere dal verso giusto. Per quel poco che ho passato tra i ragazzi dell’Empoli come dirigente,insieme a vari allenatori,qualcuno poi è anche venuto a Firenze (vedi Guidi) e per quei quattro discorsi che ho avuto la fortuna di fare con alcuni allenatori,dirigenti e calciatori passati… Leggi altro »
Luca
Ospite
Member

Lazio Atalanta e quelle altre mezze squadre che sono davanti non fanno le coppe!
La coppa UEFA porta via energie e non puoi farla con 11 giocatori contati come si fa noi.
Guarda l’Inter, da quando è uscita dalla UEFA ha avviato a vincere in campionato

Tullio
Ospite
Member

Ti faccio una domanda: ipotesi A:l’anno prossimo la Fiorentina ingaggia Ancelotti (o Mourinho o Conte o uno che tu reputi un grande allenatore) ma vende Chiesa, Kalinic e Bernardeschi, senza comprare nessuno.
Ipotesi B l’anno prossimo la Fiorentina ingaggia Neymar Suarez e Iniesta ma come allenatore prende Ballardini o Arrigoni o Nicola o uno di quelli che reputi un bidone.
Quale preferisci?

MITT A CASSAN
Ospite
Member

quindi Gasperini ed Inzaghi sarebbero dei grandi allenatori per te????
Ma vai a raccattare carciofi visto tu sei della zona!!!

il dubbio
Ospite
Member

Formazione Atalanta a Napoli: Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Kessie, Freuler, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Gomez. Ora Berisha era la riserva di Marchetti, Toloi uno scarto della Roma, Masiello chi?, Kurtic uno scarto nostro, Spinazzola discreto ragazzo, Freuler anonimo svizzero, Petagna 5 gol non proprio un bomber. Quelli più forti sono Gomez (che secondo molti qui non era da Fiorentina!), Kessiè fenomeno emergente, Conti e Caldara giovani emergenti in orbita Juve, ma la rosa comprende gente come Dramè, Konko, Zukanovic e altri di questo livello. Sarebbe interessante vedere Sousa a Bergamo: io scommetto che retrocederebbe. Quanto alla Lazio quanto meno Inzaghi non fa danni. Credo che un salto nelle carciofaie dovresti farlo tu.

Claudio
Ospite
Member

Non ha detto questo, ma è evidente che sia gasperini che inzaghi stanno facendo bene, visto la pochezza dei giocatori che hanno.

Ruipersempre
Ospite
Member

Pochezza?Difese e centrocampi di Atalanta e Lazio sono enormemente superiori ai nostri…Tecnicamente e fisicamente…

Cuoreviola
Tifoso
Member

Altre chiacchiere senza costrutto, altro piano quinquennale (ci ricorda quelli della ex CCCP) ma senza soldi e autofinanziamento non si va da nessuna parte.
Si ricomincia con i soliti balletti, quello che piace a Corvino non piace a DV e Gnini e quindi si discute….. discute…. fino a che tutti si accasano e ciao, fine della fiera.
Quindi il prossimo allenatore sarà Semplici e avrà una squadra con molti ex Primavera (speriamo che ci siano anche Berna e Chiesa). Ed io spero anche Mattheus JESUS che magari ci fa qualche miracolo.
FORZA VIOLA!!!

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
Member

si certo il miracolo chiamato serie b per l anno prossimo mica male come obiettivo dai si forza viola

bellerofonte
Ospite
Member

si profila già da ora un buco di bilancio……

gullo
Ospite
Member

Voglio Paolo Di Canio..un vero uomo..uomo d’onore che farebbe rigar dritto..mentalità genuina sani principi con ideologie vincenti di superiorità..gente d’altri tempi..uno tosto come lui ci vuole!!

violadasempre
Ospite
Member

Peccato per la maglia….Di Canio la vorrebbe nera, ovviamente

Filippo
Ospite
Member

ideologie vincenti? tipo venire appeso per i piedi?

Purpleisthecolor
Ospite
Member

Ai DV un po’ di purga ci starebbe bene pero’ eh!

Claudio
Ospite
Member

si lo hanno cacciato dall’inghileterra talmente è scarso

MITT A CASSAN
Ospite
Member

alla fine gli toccherà fare i muro coi filo spinato stile URSS pè un fare scappare la gente…..
VIA LA EMME DA FIRENZE!!!!

Pietraviola
Ospite
Member

Se per assurdo arriva Mazzarri, tifo Roma!!!

Cuoreviola
Tifoso
Member

magari Roma no!! diciamo Spal per simpatia, se riesce dopo 50 anni a tornare in A

Purpleisthecolor
Ospite
Member

Nooooo, Mazzariiiiiii nooooooooooooo!

Goliath
Ospite
Member

Tutte scemenze per buttare fumo negli negli ai tifosi. Non fatevi ingannare! Non fate l’abbonamento e non andate allo stadio! E’ l’unico modo per mandarli via!

Renèè
Ospite
Member

Clausola tipo Salah? Ah Ah Ah!!!

CONTE_MASCETTI
Ospite
Member

PRENDIAMO GUIDOLIN, WENGER, GUSTINETTI…………….

DIMITRI
Ospite
Member

io un pensierino per fascetti lo farei… lui coi giovani c’ha sempre avuto a che fare poi a lui la clausula anche se non gliela fai e uguale… tanto non lo piglia nessuno…. BASTA PROMESSE FIRENZE MERITA FATTI!!!!

wpDiscuz
Articolo precedenteBerna ci prova. Saponara squalificato, torna Vecino. Ilicic e Sanchez ok per Bergamo
Articolo successivoMa dove è finito il vero Borja Valero? Rendimento calato per lo spagnolo
CONDIVIDI