Alonso: “Non so perché non vengo chiamato in Nazionale. Vorrei giocare nella Liga”

5



CHIEVO-FIORENTINA 30-04-2016. ALONSO MARCOS E CACCIATORE FABRIZIO. GALASSI SILVANO

Marcos Alonso, ex terzino viola oggi tra le colonne del Chelsea di Conte, ha parlato a Cadena ser di Nazionale e futuro. Ecco le sue parole: “Non sono in Nazionale? C’è da chiederlo a Lopetegui. Io penso solo a dare il massimo in campo, non ho avuto nessun contatto con lui. Futuro? Vorrei, un giorno, giocare nella Liga. Anche se ora sono molto felice al Chelsea”.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
PolemicoViola
Ospite
Member

Certo. E Lopetegui risponderebbe l’ovvio: “perché ci sono giocatori in quel ruolo che mi danno più garanzie”. Ovvero stai bonino e gioca nel Chelsea vai, che è già grassa se sei lì.

Sventra papere
Ospite
Member

Perché Corvino ti ha epurato come tutti gli altri proseliti di Prade

IVECCHIOJACK ..
Ospite
Member

Esempio lampante di giornalismo italiano,
tra titolo e dichiarazioni ci corre quanto mangiare e stare a guardare.
stesso discorso per Badely qui sotto, questo è in nazionale che sta preparando una partita tra dentro e fuori per un mondiale……
e tu cosa gli chiedi : il contratto.
e normale che ti risponda che questo non è il momento, e voi tutti ( come se non aspettasse altro ) giù ad infamare a più non posso, addirittura c’è qualcuno che ipotizza la vendita di Kalinic in parallelo con il regalo di Badely, ma roba da pazzi : ma siete sicuri di essere tifosi viola ?

Nengab
Ospite
Member

Sara’ perche’ ci sono meglio di te…..anche Borja Valero non ha giocato in nazionale per questo motivo

Cracker
Ospite
Member

Tra titolo e contenuto dell’articolo mi sembra ci siano delle grosse differenze…

wpDiscuz
Articolo precedenteLa giornata viola: il riassunto
Articolo successivoUnder 17, i convocati per l’Europeo: c’è anche un giovane viola
CONDIVIDI