Altro incontro Fiorentina-entourage Rossi in arrivo

    0



    Rossi Fiorentina - ChievoSi concentra su Rossi la Gazzetta Dello Sport. Pepito vorrebbe rimanere a Firenze e aver garantita una continuità di impiego. La Fiorentina invece lo lascerebbe partire volentieri, ma senza dover contribuire al pagamento dello stipendio. Diversi club si sono fatti avanti, purché si tratti di un affare low cost. Per uscire dall’intreccio, è fissato per le prossime ore a Firenze un nuovo appuntamento tra l’entourage di Rossi e i dirigenti viola. Magari una via d’uscita per Pepito si troverà, perché per tutti è la soluzione più conveniente. La Fiorentina non vuol partecipare all’ingaggio, che resta pesante (un milione e mezzo) nonostante il recente sacrificio di Rossi. Il club punterebbe anzi a ottenere un indennizzo per il prestito o a legare la cessione a un eventuale, cospicuo diritto di riscatto. L’altra parte, cioè Pepito e staff, spinge perché la Fiorentina aiuti nella ricerca di una soluzione e che l’aiuto si traduca in un bonifico per lo stipendio del giocatore. Dalla Spagna si sono mosse Betis e Malaga, ma non hanno casse così ricche. In A piace tanto al Bologna.