Altro lutto nel mondo del calcio: ci lascia Bruno Boban, 25enne croato

10



Ancora un lutto nel mondo del calcio, a sole tre settimane dall’improvvisa scomparsa di Davide Astori. Questa volta la tragica notizia giunge dalla Croazia, dove ha perso la vita il 25enne esterno destro Bruno Boban, vittima ieri pomeriggio di un collasso in campo dopo 15′ della sfida tra Marsonia e Pozega Slavonija, valida per la terza divisione (la Tréca HNL).

Secondo quanto riportato dai media croati, Boban si è accasciato al suolo perdendo subito conoscenza in seguito a una porte pallonata al petto. Soccorso dai medici e bordo campo e trasportato in ospedale, il 25enne del Marsonia è deceduto dopo 40′ di inutili tentativi di rianimazione. (fonte gazzetta.it)

10
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Ciuccialabanana
Tifoso
ciuccialabanana

Azz… ma che succede ? Sentite condoglianze alla famiglia !!

Rocco54
Ospite
Rocco54

la STRONZA ha voluto prenderne un altro.
R.I.P. Bruno.

maurinho
Ospite
maurinho

Scusa Rocco. La stronza se non sbaglio e’ il nomignolo che Stefano Borgonovo aveva affibbiato alla SLA, terribile malattia della quale era affetto. Bruno Boban e’ certamente deceduto per altra causa. Poi la morte e’ stronza di certo di qualsiasi causa di morte si parli. Povero ragazzo…25 anni soltanto.

Gaesill
Ospite
Gaesill

Troppe vite giovani se ne vanno.. Sentite Condoglianze

Senzapaura
Tifoso
senzapaura

Dolore che si aggiunge al dolore, canbia la notorietà, ma non il peso della tragedia. R.I.P.

Franco_Thai
Tifoso
franco_thai

RIP Bruno.
SFV since 1958

Roberto
Ospite
Roberto

Penso che alla base di tutto ci sia troppa pressione, troppo stres
troppi soldi dietro
tra allenamenti e partite sono sempre sotto pressione

Lucabilly1963
Tifoso
lucabilly1963

Pessima notizia. Riposa in Pace

paolo re
Ospite
paolo re

Al di la che sia stato un calciatore, quello che addolora sempre e di più è quando muore un giovane ragazzo . Riposa in pace Bruno.

antonia bernardo
Ospite
antonia bernardo

r.i.p.

Articolo precedenteAccordo tra Fiorentina, Cna e Usa: oggetti viola in vendita anche a New York
Articolo successivoMancini o Ancelotti: il 20 maggio il sì per la panchina azzurra
CONDIVIDI