Amauri “La Juve è sempre la squadra da battere. Fiorentina buona squadra”

0



Il doppio ex della sfida Amauri fa le carte alla partita di sabato a Firenze: “La Fiorentina ha cambiato molto, è presto per giudicarla”

Parla così il doppio ex della sfida di sabato al Franchi tra Fiorentina e Juventus Amauri a Juvenews: “La Juve ha iniziato come sempre, con due vittorie tra cui l’ultima contro il Napoli al termine di un big match. La vedo ancora più forte e decisa. Era già una squadra completa che è stata ulteriormente migliorata dagli acquisti di De Ligt. Fio-Juve? La Fiorentina ha cambiato molto facendo anche dei grandi acquisti ma credo che la Juve sia sempre la squadra da battere, sulla carta è la più forte ma il pallone è rotondo ed in campo può succedere tutto. Sarò sicuramente una sfida da guardare. Ci sono Chiesa, Ribery, Boateng. E’ una buona squadra che non è riuscita a girare come si pensava nelle prime due giornate però siamo solamente alla terza giornata ed è ancora molto presto per dare un giudizio”.