Ambrosini: “Rebic un po’ selvaggio alla Fiorentina. Milan ha bisogno di lui”

6



FERRARA- ITALY, 15-11-18 - AMICHEVOLE UNDER 21 - STADIO PAOLO MAZZA : ITALIA VS INGHILTERRA, NELLA FOTO BY CASTALDI: AMBROSINI

L’ex centrocampista rossonero che ha giocato anche a Firenze ha parlato del croato oggi a disposizione di Giampaolo

Ante Rebic, dopo un passato alla Fiorentina, è tornato in Italia, stavolta sponda Milan.

A La Gazzetta dello Sport ne ha parlato Massimo Ambrosini, ex centrocampista soprattutto del Milan che però ha conosciuto Rebic nella sua stagione in viola: “Si vedeva già che era sbarazzino e un po’ incosciente. Userei, bonariamente, il termine selvaggio.

Il Milan ha bisogno di interpreti come lui che strappino, che abbiano cambio di passo, guizzo e potenza, perché in generale ha giocatori molto lineari. Non avrà problemi, fisicamente è una bestia“.

6
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Ummipareilvero
Ospite
Ummipareilvero

Io sono sempre stato un estimatore di Rebic ma purtroppo credo che almeno all’epoca non avesse l’intelligenza calcistica necessaria per giocare in un campionato estremamente tattico come quello italiano…vediamo adesso che fa

Biotto
Tifoso
Alessio

Dal poco visto mi sembra il solito Rebic….se questo è il salvatore del Milan son messi di nulla!!!

Il Realista
Ospite
Il Realista

ma quanto lo hanno pagato?

Frunky69
Tifoso
frunky69

nulla, prestito

Il Realista
Ospite
Il Realista

quindi 40% di niente

Articolo precedenteRabbia e determinazione: i viola cercano la prima vittoria in campionato
Articolo successivoFeltri: “Chiesa e Ribery attaccanti sontuosi. Fiorentina può arrivare in Europa”
CONDIVIDI