Amerini: “Vlahovic merita da qua alla fine. Chiesa lo farei giocare sempre”

1



L’ex viola ha parlato della  squadra di Montella in vista della sfida contro la Juventus

L’ex centrocampista della Fiorentina, Daniele Amerini, ha parlato ai microfoni di Lady Radio:

MODELLO AJAX. “E’ un insieme di cose. E’ chiaro che partire dalle scuole calcio come fanno Ajax e Barcellona, con tutti i campi accanto, con la Primavera e la Prima Squadra a stretto contatto aiuta. Credo che la forza delle idee sia la cosa più importante. Credo che far integrare ragazzi del settore giovanile con altri più grandi e forti sia importante, ci vuole una grande catena di scouting. Ci vuole il giusto mix, non si può avere una squadra di soli giovani. Quelli bravi bisogna farli giocare anche se il campionato italiano non è così adatto. Vlahovic merita di giocare un finale di stagione da protagonista con la Prima Squadra, poi valuterà l’allenatore”.

JUVENTUS. “Per le due squadre non ci sono grandi motivazioni. La Juventus non potrà fare altre figuracce e avrà voglia di riscattarsi”.

TURNOVER. “In una partita difficile non si può stravolgere tanto ma è chiaro che qualcuno si può inserire anche in vista del prossimo anno. Chiesa lo farei giocare sempre, secondo me ha bisogno di giocare per fargli ritrovare la condizione”.

RUOLO DI CHIESA. “Forse è rientrato un po’di più ma gli è stato lasciato ampio margine di iniziativa. Forse gli è stato chiesto un po’ più di sacrificio”.

 

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Mattia Perini
Ospite
Mattia Perini

Ma quale Vlahovic. Sono più forte io, ho segnato anche ieri. Mi piace definirmi Panzer, sarei l’attaccante perfetto per questa Viola. Se siete interessati ditemelo.

Articolo precedenteWomen’s, Bonetti: “Partita super. Sabato dobbiamo ripeterci”
Articolo successivoAnche l’Inter sul centrocampista del Fenerbahce Eljif Elmas
CONDIVIDI