Ancelotti: “Sospendere le partite in caso di insulti”

8



L’allenatore del Napoli contro certi atteggiamenti all’interno degli stadi

Carlo Ancelotti nel corso del dibattito tra gli allenatori che si è tenuto a Coverciano ha parlato così: “In Italia a livello culturale siamo indietro, si pensa ancora che una partita sia una battaglia e non evento.

In Inghilterra è praticamente impossibile essere insultati, i tifosi cantano solo per la propria squadra. In Spagna non c’è la maleducazione che invece abbiamo in Italia.

La maleducazione non deve più entrare. Ora abbiamo un’arma, possiamo sospendere le partite. Viene fatto per pioggia e si può fare anche in caso di insulti. Si può fare e penso che lo faremo“.

8
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Io le sospenderei anche quando in panchina ci sono allenatori che prendono piu’ di 100 mila euro a partita,oppure posti in curva a 50 euro(che servono poi per pagarli).

Viola 1951
Ospite
Viola 1951

Quando allenava le strisciate, il problema, naturalmente, non lo sollevò mai …… bella coerenza, fai festa e ricorda che al paese tuo chiamano terroni tutti quelli da Roma in giù…..

Doc rob
Ospite
Doc rob

Al camp nou, nella semifinale di coppa delle coppe, gli educati catalani cantarono per tutta la partita Batistuta jijo de puta, fino a quando non li zittì nel modo che sappiamo.

Potini
Tifoso
Potini

Dici che in Inghilterra non insultano perché no capisci. Vidi un Arsenal-Wimbledon dal vivo ed ogni volta che il portiere avversario rimetteva dal fondo tutta la curva gli cantava a squarciagola che era una ……

Potini
Tifoso
Potini

Redazione, mi avete cancellato una parola che avevo già censurato per conto mio. Popò va meglio?

Senzaprosciuttosugliocchi
Ospite
Senzaprosciuttosugliocchi

Allora al ……stadium un finiscano più una partita.

california viola (antitrump)
Ospite
california viola (antitrump)

E quando l’arbitro ti nega un rigore netto perche’ gli altri giocano in maglia a strisce, tutti in piedi e battete le mani.

kevinviola
Ospite
kevinviola

Ad ogni rimessa del portiere avversario delle …… in ….. loro, partono con “pezzo di ….. etc etc”…..devono essere tutti sordi per non sentirli compreso il livornese il quale insiste nel dire che la frase su bernardesca che non è piu’ alla Fiorentina sia assolutamente normale e perciò inevitabile. Andrà via anche lui prima o poi e si accorgerà che è diventato peggiore di prima di arrivarci (addirittura) come Higuain ieri sera, ridicolo più che mai. Squadra società, allenatore assolutamente squallidi. Campionati farsa.

Articolo precedenteMalusci: “Disfattismo non serve. Fiorentina ancora vicina all’Europa”
Articolo successivoAndreazzoli: “Contento per questo premio, ringrazio tutta Empoli”
CONDIVIDI