Anche Pedro ha il suo numero di maglia: indosserà la 9

19



Il nuovo centravanti della Fiorentina indosserà il numero di maglia che nelle ultime due stagioni era appartenuto a Simeone

Dopo Ghezzal, sbirciando sul sito ufficiale della Lega Serie A possiamo scoprire il numero di maglia affidato a Pedro, centravanti brasiliano arrivato nell’ultimo giorno di mercato a Firenze. Nessuna sorpresa per il classe 1997, che indosserà la maglia numero 9, un numero pesante precedentemente affidato a Simeone che ora è un nuovo giocatore del Cagliari.

19
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Ospite
Ospite
Ospite

Tempo 4 settimane e cominceranno a infamarti: scarso, lento, meglio simeone, vlahovic è un dio e questo manco fa 3 gol a partita.

Auguri

bartolo
Ospite
bartolo

benvenuto Pedro!!! siamo nelle tue mani!!! …fa come lui allenati 10 ore il girono!!!! bisogna correre!!! avanti viola!!!!

Roooocccoooooooooo
Ospite
Roooocccoooooooooo

Se Pjaca ha portato la 10 non vedo perché Pedro non possa mettere la 9.

Met
Ospite
Met

Peggio di Simeone non può essere! Buona fortuna e speriamo di esultare orecchio con te!

Alex55
Ospite
Alex55

Prima o poi arriverà qualcuno che possa cambiare la tendenza negativa.Con Pedro speriamo sia la volta buona.In bocca 👄 al lupo 🐺 campioncino.

Rui10
Ospite
Rui10

Vedi di onorarla

fagiano
Ospite
fagiano

non c’e’ piu’ rispetto per gli Dei… che tristezza

Gore
Ospite
Gore

La apriamo questa caccia o no?

gangia81
Ospite
gangia81

Te che parli di rispetto…

Hatuey
Tifoso
Hatuey

Speriamo che sia il giocatore giusto per ridare a questo numero di maglia la gloria che ebbe con Batigol

Petrone
Ospite
Petrone

Però secondo me, a parte la scaramanzia che non mi piace, Pedro è forte. Spero solo che riesca a dimostrarlo con un po’ di continuità. Sapete se è sempre infortunato alla gamba e quando si prevede che possa allenarsi col gruppo?

Ale giovinastro
Ospite
Ale giovinastro

ho questo pensiero da un po di tempo, vuoi vede’ che Badely Pezzella e chiesa , non vogliano lavorare con Montella

Articolo precedenteDalla Francia, retroscena Pedro: l’offerta rifiutata dal Fluminense al Bordeaux
Articolo successivoUfficiale: venerdì amichevole al Franchi tra Fiorentina e Perugia
CONDIVIDI