Ancora Astori: “Io leader? Non so. Ma quando serve dico quello che pensa”

5



Parla ancora così Davide Astori a La Nazione: Quando ci va ci vuole. E’ vero, Astori? «E’ vero che nella vita e in campo sono riflessivo». In altri posti no? «Nello spogliatoio prevale l’istinto: se devo dire qualcosa vado a diritto». Senza diplomazia. «A caldo non riesco a usarla, è meglio chiarirsi se qualcosa non torna. Io almeno la vedo così, mi viene spontaneo nell’interesse della squadra, perché è meglio condividere i propri dubbi, se ci sono». Un leader non proprio silenzioso. «Non so se sono un leader, di sicuro quando serve dico quello che penso. Non voglio sembrare presuntuoso, ma mi sento un giocatore importante in questo gruppo».

5
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
CAPANNA
Ospite
CAPANNA

SPERO TU POSSA DIVENTARE IL NOSTRO PROSSIMO CAPITANO

Donamasi59@gmail.com
Ospite

BRAVO DAVIDE FAI BENE MEGLIO ESSERE DIRETTI COME TEFV

ALE68LEBAGNESE
Tifoso

UNO DEI MEGLIO DELLA STAGIONE

principe
Ospite
principe

A me questo giocatore piace.Mi piacerebbe di più se ne andassero i DV che sono la mediocrità assoluta e poi sono INUTILI o meglio molto utili a sé stessi.Ormai è stato capito bene da tutti tranne i leccascarpe a pagamento

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

grande davide, spaccali tutti quelli che non corrono

Articolo precedenteKalinic bomber da trasferta. Berna vuole la doppia cifra. Ilicic 4 gol contro la Roma
Articolo successivoContro i viola out Perotti e Salah. 14 gol e 8 assist in meno per Spalletti
CONDIVIDI