Ancora Barone: “Vogliamo coprire il Franchi. Lega? Per ora ho solo ascoltato, ma…”

59



Barone parla non solo di calciomercato, ma anche di stadio, fatturato, modello Juventus e Lega Calcio

Ecco altre dichiarazioni di Joe Barone, rilasciate a La Gazzetta dello Sport (LEGGI QUI LA PRIMA PARTE DELL’INTERVISTA): «Vogliamo realizzare in tempi rapidi un grande centro sportivo e vogliamo provare a coprire il Franchi. Con il sindaco Nardella abbiamo creato un buon rapporto. Chiediamo aiuto a tutta Firenze per consentire ai tifosi di andare allo stadio senza stare sotto la pioggia».

State lavorando anche su iniziative per far crescere il fatturato.
«Ma senza toccare il marchio e rispettando la tradizione della Fiorentina».

Come è stato il suo primo impatto in Lega?
«Non ho parlato. Mi sono limitato ad ascoltare. Però abbiamo suggerito di aprire un ufficio della Lega a New York. E la nostra idea è stata subito realizzata. Rocco può aiutare a valorizzare i diritti televisivi internazionali. Portando più soldi al calcio italiano. Noi vogliamo sviluppare nel mondo non solo la Serie A ma anche la B, la C, il calcio femminile. Il made in Italy è vincente».

Troverete alleati in Lega?
«Con Gazidis abbiamo un ottimo feeling».

La Juventus è un modello vincente.
«Ma non è buono per il calcio italiano che lo stesso club conquisti otto titoli di fila. La Juventus è stata brava a realizzare lo stadio di proprietà, a sviluppare il marchio anche con idee innovative a far crescere il fatturato. Ora tocca alle altre società alzare il livello per riequilibrare il campionato».

59
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Grandi Speranze
Ospite
Grandi Speranze

Devo dire che all’inizio l’accoppiata Commisso Barone mi sembrava un po’ folkloristica anche se ben accetta, dopo gli sfracelli dei compassati marchigiani….invece mi sembra di sentire discorsi molto attuali e concreti per il calcio a Firenze e in Italia ….battersi contro le lungaggini burocratiche, pubblicizzare il marchio Fiorentina e serie a, mettere uffici della Lega calcio a NY per propagandare un prodotto popolarissimo tra ex emigrati, criticare un campionato dove i gobbi strisciati viaggiano verso l’ottavo scudetto consecutivo…chapeau mr Barone

AllibitoViola
Ospite
AllibitoViola

Sarebbe tutto molto semplice: lasci in piedi le strutture architettoniche di rilievo (torre di maratona, scale elicoidali, tribuna coperta ad unica campata senza sostegni ne tiranti e ingresso della tribuna),indici un concorso internazionale e il progetto che riesce a valorizzare al meglio queste strutture – ma costruendocene intorno una tutta nuova – diventa il nuovo stadio di Firenze: bello, moderno e con il giusto omaggio al passato.

piccio
Ospite
piccio

occhio gio’, “portando più soldi al calcio italiano” per la lega significa le solite note e tutti contenti. quando sarà il momento di calcolare la ripartizione, ci mettono un minuto a infilarci in qualche casino (DDVV docet!)

NERO
Ospite
NERO

Per me il comune deve coprire il Franchi (che e’ uno stadio comunale) e i Privati devono fare il nuovo stadio (con la collaborazione comunale). Una cosa non esclude l’altra. I problema e’ chiaccherare e non fare mai nulla, ne dell’una ne’ dell’altra. Ovviamente io sono per l’abbattimento e del ririrarlo su nuovo al 90% dove e’ ora, ma so che e’ utopia.

jack
Ospite
jack

lo stadio nuovo va fatto…mentre quello vecchio , beh ,
non si parla mica del campanile di Giotto….è inammissibile che
il destino di un club cambi perchè lo stadio non si può toccare
dato che ha le scale elicoidali…quante chiese saranno state
abbattute per farci sopra altre chiese…a Milano hanno già presentato
il progetto di uno stadio nuovo da fare in 3-4 anni , e S.Siro
abbattuto…ma di cosa stiamo a parlare….io non so quanti
vantaggi avrebbe la Fiorentina da una operazione del genere , ma
è facilmente intuibile che se gli altri club lo faranno e noi no ,
il gap si allarga a dismisura .

Gio
Ospite
Gio

Siamo affezionati al Franchi ma fa cagare come struttura (visibilità, servizi igienici, servizi a valore aggiunto che non ci sono, parcheggi inesistenti, …).
Dopo la conferma di Montella x non pagare due stipendi ad allenatori, dopo il “prima vendiamo tutti poi in 15 gg acquistiamo ma spendendo il giusto”, ora anche sta storia dello stadio.
C’è ancora qualcuno davvero che non ha capito che queste hanno il braccino e sono chiacchiere e distintivo?
Poi per carità, dei della Valle non se ne poteva proprio più quindi meglio questo che loro però non è tutto oro quello che luccica

Japa
Tifoso
japa

se questi discorsi di Barone avranno un seguito in termini pratici, per i gobbacci sarà’ finita la cuccagna e finalmente avremmo un campionato equilibrato ed entusiasmante! non se ne pole più di sapere chi vincerà il campionato ancora prima che inizi, e’ di una noia mortale!
Riguardo allo stadio, come antipasto ( mentre, troveranno gli accordi definitivi per costruire il nuovo stadio, che e’ assolutamente necessario ) la copertura del Franchi mi sembra una buonissima idea.

StefanoM
Ospite
StefanoM

Considerato che per fare la copertura del Franchi bisogna passare dalla Soprintendenza, puoi essere certo che ci si mette meno a trovare un terreno non vincolato e fare uno stadio nuovo, Soprattutto bisogna scartare i terreni farlocchi trovati dal Comune di Firenze (che, chissà come mai, richiedono sempre dei passaggi preliminari per essere utilizzabili, vedi Mercafir). Sono certo (e c’é già stato qualche riscontro) che, se vai in qualche comune limitrofo, il terreno dove fare lo stadio nuovo lo trovi e ti mettono pure il classico tappeto rosso per fartelo fare. E sono un tecnico del settore, per cui so… Leggi altro »

superviola
Ospite
superviola

Volete capire che in Italia tutte le cose provvisorie diventano poi definitive? Ma voi siete così ingenui da credere che dopo aver coperto il Franchi facciano anche un nuovo stadio? Ecco perché questo è il momento di far sentire al Sindaco chiaramente una sola voce: vogliamo solo uno stadio nuovo fatto esclusivamente per il calcio! siamo stati 90 anni senza tetto al Franchi, possiamo resistere anche altri 3-4 anni, non facciamo nessun tetto , soldi buttati via da chiunque sia il Comune o Commisso, vogliamo solo lo stadio NUOVO!

ANDREA
Ospite
ANDREA

Rocco può aiutare a valorizzare i diritti televisivi internazionali. Portando più soldi al calcio italiano. Noi vogliamo sviluppare nel mondo non solo la Serie A ma anche la B, la C, il calcio femminile. Il made in Italy è vincente». IN QUESTO STRALCIO INTRAVEDO MOOOLTO MA MOLTO DELLE AMBIZIONI REALI DELLA SOCIETA’. cmq mi fa sorridere, valorizzare diritti tv aumentare gli introiti (pere darli alla juve dico io) una ripartizione dei diritti tv equa alzerebbe l’asticella di tutti i club

Bischero
Member
Bischero

Tra le righe si capisce perche commisso sia voluto entrare nel calcio italiano……..ben venga non puo che giovarci

Articolo precedenteMilan-Fiorentina, non solo Veretout. Oggi si parlerà anche di German Pezzella
Articolo successivoMontella: “Castrovilli rimane con noi, Drago anche. Chiesa? Detto cento volte che rimane. Aquilani…”
CONDIVIDI