Ancora Corvino: “Pjaca? Inspiegabile. Genoa? Non vorremmo mandarlo via. Diawara…”

79



Lunga intervista del dg viola che si sofferma sulle difficoltà di Pjaca e sull’obiettivo Diawara

Parla ancora così il direttore generale dell’area tecnica della Fiorentina Pantaleo Corvino alla Gazzetta Dello Sport:  Pjaca? “Certe storie non hanno spiegazioni. E non le puoi prevedere altrimenti non saresti un uomo ma il Padreterno. Siamo in un calcio usa e getta. Non puoi aspettare nessuno: lui è perfetto in allenamento, ma in partita non riesce a esprimersi”. Va al Genoa? Noi non lo mandiamo via ma se avesse altri desideri gli verremo incontro. Anche la Juve proprietaria del cartellino deve salvaguardare il patrimonio. In estate potevo prendere lui o De Paul. Ho scelto lui anche perché lo volevano tutti. E perché se avessi fallito questa operazione avrebbero detto che non ero più il Corvino di un tempo”. Diawara? Sapete quanto lo stimi. L’ho portato al Bologna garantendo al club la più grande plusvalenza di sempre. Ma il Napoli vuole una cifra per noi impossibile”.

79
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
unus
Ospite
unus

Ancora Corvino …..Purtroppo.

Mario Faccenda
Ospite
Mario Faccenda

Al giorno d’oggi è veramente possibile andarsene in giro e dare aria alla bocca senza contraddittorio. Al Corvo l’uva non è mai piaciuta. FV.

GianniB
Ospite
GianniB

Una considerazione semplicissima: se è vero che Pjaca è questo giocatore di indiscusso valore e se è vero che in allenamento è perfetto, perché il nostro super esperto DS non chiede conto a Pioli di come mai in campo continua a fare pena?! Oppure Pjaca è un bidone e un’orda di direttori sportivi da quattro soldi (ivi compreso il nostro) lo hanno supervalutato in spregio a buon senso e competenza. In alternativa bisogna credere al malocchio, agli influssi astrali o al fatto che Pjaca lo faccia apposta per il gusto di sputtanarsi agli occhi del mondo…!

LaFleur
Tifoso
lafleur

Bravo Gianni, qui si continua ad aggirare il vero problema, e cioè un allenatore che non sa insegnare calcio, schemi, posizioni, moduli….

Combinazione i problemi li hanno i centrocampisti e gli attaccanti, chissà come mai…..

Minatore
Ospite
Minatore

GianniB, esistono anche i cosiddetti blocchi psicologici che possono capitare a tutt:i giocatori e tifosi compresi Ci sono gli psicologi per risolvere questo tipo di blocchi. Spesso ci riescono.

Renato
Ospite
Renato

Già la foto spiega il grande entusiasmo da parte di tutti per l’arrivo a Firenze.

Attanasio
Ospite
Attanasio

Zamparini presidente dei lenzuolai!Grande Corvo….a chiacchiere e a spendere i soldi altrui i lenzuolai farebbero il triplete tutti gli anni!!!!

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Vorrei spendere i tuoi, sai? Visto che sei così attaccato ai soldi, significa che hai una morale discutibile!
Come tutti i leccavalle del resto!

Braccinocorto.com
Ospite
Braccinocorto.com

Scrivere adesso e’ facile … e’ un po’ come indovinare i numeri del superenalotto dopo l’estrazione.

Quando devi cucinare un pranzo per 10 persone con 20 euro nel portafoglio te li devi far bastare e ti devi arrangiare, quindi ti limiti a fare delle omelette, prendere in prestito ingredienti dai vicini o crescere il proprio orticello .. e spesso devi fare delle vere e proprie scommesse.

Aumentare il budget o far crescere il proprio orticello sono direttive che devono venire dall’alto,

Raska.
Member
Raska.

La sesta squadra di calcio italiana per numero di tifosi ed espressione di una delle città più belle al mondo, gestita da un analfabeta con evidenti problemi di comunicazione verbale.
Misteri della vita.

Ponzio
Tifoso
ponzio

per De Paul, se non ricordo male, volevano i contanti sonanti subito: 15ML, cifra che all’epoca sembrava spropositata, con il senno di poi era giusta. I tifosi sono tifosi, ma chi fa quel mestiere deve essere più preparato

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Guilherme Raymundo do Prado Caetano Prósperi Calil Boadu Maxwell Acosty Davide Brivio Matthias Lepiller David Enrique Mateo Alex Costa dos Santos Filipe Gomes Ribeiro Alan Empereur Anthony Vanden Borre Arturo Lupoli Ondrej Mazuch Jan Hable Andrea Seculin Nicolò Manfredini Gianluca Berti Manuele Blasi Pape Moussa Diakhaté Manuel Da Costa Nikola Gulan Jefferson Andrade Siqueira Francesco Di Tacchio Savio Nsereko Keirrison de Souza Carneiro Haris Seferović Franco Semioli Amauri Carvalho de Oliveira Gianluca Comotto Luciano Zauri Sergio Berardo Almiron Artur Boruc Piergiuseppe Maritato Amidu Salifu Marcos Vinícius Santos Miranda Ramzi Aya Lorenzo Morelli Edoardo Pazzagli Kenneth Zohore Giuseppe Pandolfi Federico Carraro… Leggi altro »

Slocum
Ospite
Slocum

Non è che sei più il Corvino di un tempo.
Hai fatto il tuo tempo.
È ora che te ne vada.
Troppe scommesse.
Troppi errori.
Facile fare plusvalenze con i pochi buoni e prendere bidoni che nessuno poi ti comprerà.
VATTENE!!

Articolo precedenteInd. Fi.it: Diakhatè verso il Parma. Definitivo con percentuale sulla rivendita futura
Articolo successivoInd. Fi.it: Mosti via da Arezzo per andare a Bisceglie. In Puglia pure Cerofolini e Bangu
CONDIVIDI