Ancora Montella: “La difesa sta trovando solidità. L’ammonizione di Chiesa…”

32



Nella conferenza stampa post-gara il tecnico viola si è dimostrato soddisfatto della prestazione dei suoi contro il Brescia

Il tecnico viola Vincenzo Montella ha così commentato in conferenza stampa il pareggio a reti inviolate ottenuto in trasferta contro il Brescia:

L’ANALISI. Il Brescia sa giocare, abbiamo sofferto un po’ l’inizio del primo tempo. Serviva magari maggior cattiveria nel finale, potevamo fare qualcosa in più nelle ultime scelte quando siamo arrivati sul fondo alla fine”.

PAGATA LA GIOVANE ETÀ? “No, il nostro obiettivo è avere un’identità e ci stiamo avvicinando. Il futuro che stiamo costruendo passa anche attraverso giovani come Sottil e Vlahovic”. 

AMMONIZIONE CHIESA. Sinceramente dal campo non sembrava una simulazione, ma bisogna vedere come l’ha vista l’arbitro. Non credo che Federico sia stato preso di mira dagli arbitri”. 

DIFESA. “Si sta confermando, stiamo trovando solidità dietro”. 

CAMBI. I ragazzi sono entrati bene in partita, forse è mancata un po’ di decisione. Anche Lirola forse ha fatto una delle sue migliori partite da quando è alla Fiorentina. Dobbiamo crescere nella finalizzazione, ma la squadra ha saputo aspettare il momento giusto per attaccare. Mi è piaciuta la nostra mentalità“.

32
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Franco
Ospite
Franco

Sono stato quasi sempre contro la filosofia di gioco di Montella e l’ho anche aspramente criticato ma oggi voglio elogiarlo perchè noto un cambiamento delle sue idee tattiche. Mettere a fine gara 4 attaccanti e sguarnire un po la difesa è segno di coraggio e volontà di voler vincere le partite. Bravo, continua così. Solo una sua dichiarazione sullo stato della difesa mi fa restare perplesso. Per fortuna il var ci ha salvati ma nell’occasione ho visto una difesa sconquassata. Beccare un gol così è da polli. In tre sul portatore di palla e due avversari tranquillamente liberi in mezzo… Leggi altro »

satanello viola
Ospite
satanello viola

MANCA UNA PUNTA DI PESO. DAVANTI…………………………………….VLADO O PEDRO LI DAVANTI……..DA INZIO PARTITA……………………….

claudio
Ospite
claudio

Assolutamente.. mi pare di capire che sta acquistando la forma. Prima partita convocato fa ben sperare

Marco77
Ospite
Marco77

Chiesa paga la fama che ormai si è fatto. Un po’ anche per colpa sua, c’è da dirlo (un po’ come ai tempi un altro fortissimo come Lulù)

NERO
Ospite
NERO

Peccato, si e’ creato ma non si e’ mai veramente tirato. Bisogna concludere di piu’. Se Chiesa era acciaccato lo avrei fatto partire dalla panchina, cosi e’ inutile e anche un po’ irritante. Vlahovic ha indubbie qualita’, ma bisogna mandarlo a giocare con continuita’ a Gennaio e prendere uno pronto, magari una vecchia volpe d’aria di rigore, sperando che Pedro perlomeno a Dicembre sia da Fiorentina. Bene Liroal, Castrovilli (sempre il meglio) e Cacares. Frank sempre bene ma ieri sera partiva sempre da lontanissimo.

Potini
Tifoso
potini

Capisco il lapsus, ma Cacares… 🙂

ale
Ospite
ale

beh solida….dopo tre minuti si è preso gol….tutti fermi. Ringraziamo il var anche stavolta,perchè comunque il gol s’era preso e nessuno manco aveva protestato….forza viola. Bisogna avere più opzioni di gioco e serve una punta vera.

Grammatica Corretta
Ospite
Grammatica Corretta

E Milenkovic è entrato molle nel contrasto con Tonali. Era già successo contro il Napoli

Calcajvl
Member
Calcajvl

Milenkovic per me involuto, non bastano 2 gol di testa, in difesa sbaglia appoggi facilie non appare sicuro

MARCO
Ospite
MARCO

CALMA, NON ABBIAMO RISCHIATO NULLA E PROBABILMENT EL’ANNO SCORSO UNA PARTITA DEL GENERE L’AVREMMO PERSA. IL BRESIA E’ UNA BUONA SQUADRA. FORZA VIOLA E ORA I 3 PUNTI SI FANNO IN CASA CON NOI AL VS FIANCO!!!

AntoNiche
Ospite
AntoNiche

Montella non ha coraggio, è un grande fifone, col Brescia di ieri sera i cambi andavano fatti già nel primo tempo senza mettere dentro Boateng. Con questo allenatore non si può aspirare di scalare la classifica ed entrare tra le prime sei del campionato.

Steve54
Ospite
Steve54

Sono d’accordo; qualcuno tipo Dalbert ,Pulgar,Ribery erano leggermente sottotono e spesso si è sbagliato l’ultimo passaggio. Poi bisogna dire che di fronte avevamo una squadra che non gioca male e che ha dato tutto in campo ( a questo ci dovremo abituare perché, più diventi una squadra importante e più gli avversari ti affrontano con determinazione)

Tifosissimo
Member
tifosissimo

quasi sicuramente un passo indietro rispetto alle ultime prestazioni……ci può anche stare.
inoltre, mi ripeto, il Brescia è una discreta squadra e noi non siamo il Barcellonna o chi per lui.
l’anno scorso, molto probabilmente, una partita così l’avremmo persa.
in ogni caso continuo a non capire come mai non abbiamo una prima punta degna di
questo nome che possa giocare in serie A.

claudio
Ospite
claudio

Pedro

analizzatore
Ospite
analizzatore

CARO MONTELLA E’ SOLO GRAZIE A CACERES SE PORTI A CASA I RISULTATI
…..CERCARE DI FAR CRESCERE SOTTIL VLAHOVIC SULLE SPALLE DELLA FIORENTINA E’ UN GROSSO ERRORE. ABBIAMO PEDRO E GHEZZAL. OGGI NON ABBIAMO VINTO PERCHE VLAHOVIC E’ UN PARACARRO

ClaudiodaSasso
Tifoso
Noble Member

Sei il solito
Aggiungere altro sarebbe inutile

Rici181077
Ospite
Rici181077

Non sono d’accordo. Credo invece che nei minuti in campo sia stato mal servito. Nel momento in cui loro sono crollati sul piano fisico forse sarebbe stato giusto mettere Ghezzal e non Boateng. Dovremmo migliorare l’aspetto finalizzativo. Riprova ne sia che Simeone, altrove, sta segnando.

Articolo precedenteCorini (SKY): “Portiamo a casa un punto importante. Vogliamo giocarcela fino alla fine”
Articolo successivoPradè: “Nel secondo tempo solo Fiorentina in campo. Tonali e Castrovilli sono il futuro”
CONDIVIDI