Ancora Neto: “In difesa stiamo facendo un ottimo lavoro. La parata su Cerci…”

    0



    NetoCosì Norberto Neto nel post gara di Torino-Fiorentina: “Una partita difficile, sapevamo che loro si sarebbero difesi bene, abbiamo creato molto ma non siamo stati precisi. Dentro lo spogliatoio ho sentito ‘meglio due feriti di un morto’. Avanti così. Mia imbattibilità? E’ importante, per me e per la squadra, i ragazzi stanno facendo un lavoro molto buono. Dobbiamo sempre migliorarci. La mia situazione? Io mi sono sempre sentito sicuro, magari hanno creato qualche situazione da fuori, ma io sono sempre stato concentrato ed ho dato sempre il massimo. Il lavoro è più importante, ed è quello che pagherà. Parata su Cerci? E’ stata abbastanza difficile, ma lo conoscevo e ho parato il suo tiro”.