Andrea Della Valle ribadisce: la Fiorentina sa (e deve) reagire, già da Napoli

    0



    mati fernandez gomez aquilaniVogliamo vincere a Napoli, la squadra sa reagire. A partire da gennaio la squadra lo ha fatto praticamente tutte le partite. Sono il primo a non dormirci questa notte, ma da domani si ricomincia”. Chiaro, deciso e vicino (come sempre) alla squadra. Così Andrea Della Valle al termine dalla debacle contro la Juventus di ieri sera. Dopo aver ristabilito gli obiettivi (3° posto e finale di Varsavia) il messaggio di ADV è mirato a voler rassicurare i 30.000 tifosi presenti al Franchi. E i fatti, gli danno ragione.

    9 marzo scorso: la Fiorentina viene annientata all’Olimpico contro la Lazio (4-0). Pochi giorni dopo l’1-1 casalingo con la Roma in Europa League e un cammino che sembra in salita. Risultato? Testa bassa, lavoro e la Fiorentina prima batte il miglior Milan della stagione e poi si guadagna i quarti di finale di Europa League con un secco 0-3 nella Capitale.

    In una serata in cui probabilmente è mancato il carattere, la Fiorentina deve (e sa) ritrovare la grinta e l’orgoglio visto in questo 2015. Della Valle suona la carica, la squadra di Montella ha la forza per reagire.